Volleymercato femminile - Valentina Diouf torna a giocare in Italia, sarà l'opposto a Perugia

26.04.2021 14:30 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Valentina Diouf
© foto di oasport.it
Valentina Diouf

Valentina Diouf torna a giocare in Italia. Dopo due stagioni trascorse in Corea del Sud, con la casacca del KGC Ginseng, l’opposto riabbraccerà la nostra Serie A1. La 28enne, che in Asia è stata premiata come miglior realizzatrice e miglior opposto del torneo, ha accettato la corte della Bartoccini Fortinfissi Perugia. La lombarda, che si è sempre distinta per la altezza (ben 202 centimetri), ha giocato per l’ultima volta in Italia nel 2018, con la maglia di Busto Arsizio. Perugia diventa così la settima squadra della carriera di Valentina Diouf dopo Club Italia (2009-2011), Bergamo (2011-2014), Busto Arsizio (2014-2015 e 2016-2018), Modena (2015-2016), Bauru (2018-2019 in Brasile) e appunto KGC Ginseng.

Le prime dichiarazioni della giocatrice:

“Sono contenta di sposare il progetto di questa squadra , un progetto lungimirante in una città abituata a respirare volley. Qui sono passate tante campionesse. Ho voglia di conoscere il calore del pubblico del PalaBarton”.

Si tratta di un contratto annuale in un club che ha disputato gli ultimi quarti di finale dei playoff scudetto sotto la guida di Davide Mazzanti, CT della Nazionale Italiana femminile. Nella prossima stagione ci sarà coach Luca Cristofani. Potrebbe essere anche un rilancio in ottica azzurra, staremo a vedere quale sarà il suo rendimento, tenendo ben presente che in quel ruolo gioca Paola Egonu.

Stefano Villa

-

Foto: comunicato stampa Perugia