Auguri a Giancarlo Morelli, ex calciatore italiano, attaccante azzurro nel 1975 in Serie B !

Nel 2024 Tuttonovara fa gli auguri di buon compleanno ai calciatori, agli allenatori e ai dirigenti del Novara viventi nati prima del 1950 (cioè ultrasettantenni)
24.03.2024 09:15 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: it.wikipedia.org
Giancarlo Morelli
Giancarlo Morelli

Il 24 marzo 1946 è nato a Genova, comune capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Liguria, Giancarlo Morelli, ex calciatore italiano, che oggi compie 78 anni.

Alto 1,78 per 71 kg., ha giocato a calcio come attaccante nel ruolo di ala destra dal 1964 al 1977. 

Tuttonovara gli fa i migliori auguri di buon compleanno !

-

Carriera

Calciatore

Giancarlo Morelli è cresciuto nei primi anni '60 nelle giovanili della squadra genovese del Pontedecimo (Unione Sportiva Pontedecimo) e poi della Sampdoria ((Unione Calcio Sampdoria).

Ha disputato i primi anni della propria carriera professionistica dal 1964 al 1967 in Serie C con le maglie di Prato (Associazione Calcio Prato)Perugia (Associazione Calcio Perugia)Pistoiese (Unione Sportiva Pistoiese).

E' poi ritornato nel 1967 a Genova nelle file della Sampdoria (Unione Calcio Sampdoria). In blucerchiato, dopo una prima stagione senza presenze in prima squadra, ha esordito in Serie A il 3 novembre 1968 in occasione della sconfitta esterna contro la Roma, riuscendo nell'intera stagione 1968-69 ad ottenere 13 presenze in campionato, schierato prevalentemente sulla fascia destra come alternativa al titolare Carlo Novelli. Nell'annata successiva le presenze sono salite a 16.

E' stato quindi ceduto, nella sessione autunnale del calciomercato del 1970, al Taranto (Associazione Sportiva Taranto), militante in Serie B. In Puglia Morelli ha disputato da titolare 5 campionati cadetti.

Nel 1975, da luglio a ottobre, è stato brevemente al Novara (Associazione Calcio Novara) in Serie B, disputando 2 partite, senza segnare gol.

Ha disputato il campionato 1975-76 in Serie C con lo Spezia (Foot Ball Club Spezia 1906).

Nel 1976 ha fatto nuovamente ritorno nella sua città natale, stavolta per vestire in Serie A la maglia del Genoa (Genoa 1893), dove è riuscito a scendere in campo in campionato in una sola occasione, rilevando Gregorio Basilico all'89' dell'incontro interno contro il Verona. Nell'estate 1977 ha cessato l'attività agonistica.

In carriera Giancarlo Morelli ha collezionato complessivamente 30 presenze in Serie A, con all'attivo una rete nella vittoria interna della Sampdoria col Varese nella stagione 1968-69, e 131 presenze e 8 reti in Serie B.

Dopo la carriera di calciatore, ha intrapreso quella di agente immobiliare.

-

Ecco in sintesi la carriera di Giancarlo Morelli. Nell'ordine sono indicate le stagioni e le squadre di club nelle quali ha militato e che ha allenato (con → sono segnati i prestiti), il numero di presenze in campionato, il numero di gol segnati (tra parentesi) e infine i risultati ottenuti dalla squadra al termine di ciascun campionato:

Calciatore

Giovanili

anni '60 - Pontedecimo: in Prima Categoria Ligure.

anni '60 - Sampdoria: in Serie A.

Squadre di club

1964-65 - Prato 4 (0): 8º nel girone B della Serie C.

1965-66 - Perugia 14 (0): 14º nel girone B della Serie C.

1966-67 - Pistoiese 30 (2): 14ª nel girone B della Serie C.

1967-70 - Sampdoria 29 (1): nel 1967-68 10ª in Serie A, Primo turno di Coppa Italia; nel 1968-69 12ª in Serie A, Primo turno di Coppa Italia, Girone eliminatorio di Coppa delle Alpi; nel 1969-70 13ª in Serie A, Primo turno di Coppa Italia, Girone eliminatorio di Coppa delle Alpi.

1970-75 - Taranto 129 (8): nel 1970-71 17º in Serie B, Primo turno di Coppa Italia; nel 1971-72 13º in Serie B, Primo turno di Coppa Italia; nel 1972-73 14º in Serie B, Primo turno di Coppa Italia; nel 1973-74 5º in Serie B, Primo turno di Coppa Italia; nel 1974-75 12º in Serie B, Primo turno di Coppa Italia.

1975 - Novara 2 (0): 6º in Serie B, Primo turno di Coppa Italia.

1975-76 - Spezia 21 (1): 3º nel girone B della Serie C, Fase eliminatoria a gironi di Coppa Italia Semiprofessionisti.

1976-77 - Genoa 1 (0): 10º in Serie A, Primo turno di Coppa Italia.

-