Volley femminile - Serie A1 2020-2021: 12 squadre ammesse, Caserta non ha i requisiti, Conegliano favorita

29.07.2020 14:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Volley femminile - Serie A1 2020-2021: 12 squadre ammesse, Caserta non ha i requisiti, Conegliano favorita

Sono stati comunicati i nomi delle squadre ammesse alla Serie A1 2020-2021 di volley femminile: 12 formazioni hanno avuto il diritto di prendere parte al prossimo campionato, che dovrebbe scattare a metà settembre dopo l’interruzione forzata della passata stagione. La notizia è l’assenza di Caserta: il club campano non ha avuto i requisiti per essere ammesso, la società del Presidente Nicola Turco ha già annunciato che non si appellerà al Giudice di Lega ma nelle competenti sedi giudiziarie.

Avremo dunque un campionato a 12 squadre: Conegliano è la naturale favorita per la conquista delle scudetto, le ultime Campionesse d’Italia dovranno vedersela soprattutto con Novara, Scandicci e Busto Arsizio anche se queste compagini sono sulla carta inferiori alle Pantere. Al via anche l’ambiziosa Monza, Casalmaggiore ce l’ha fatta all’ultimo minuto, dentro anche la gloriosa Bergamo e Chieri oltre a Firenze, Cuneo, Brescia e Perugia.

In Serie A2, invece, 19 società hanno ottenuto il via libera oltre al Club Italia. 

Di seguito le squadre ammesse alla Serie A 2020-2021 di volley femminile.

SQUADRE SERIE A1 VOLLEY FEMMINILE 2020-2021:

Conegliano, Busto Arsizio, Novara, Scandicci, Monza, Casalmaggiore, Chieri, Bergamo, Firenze, Cuneo, Brescia, Perugia.

SQUADRE SERIE A2 VOLLEY FEMMINILE 2020-2021:

Trento, San Giovanni Marignano, Soverato, Teodora Ravenna, Mondovì, Pinerolo, Busto Arsizio, Collegno, Martignacco, Olbia, Macerata, Montecchio Maggiore, Cutrofiano, Montale, Group Roma, Talmassons, Marsala, Sassuolo, Vallefoglia, Club Italia.

Stefano Villa

-