Volley femminile - Quando si ricomincia a giocare ? Campionati a settembre ?

31.07.2020 14:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Volley femminile - Quando si ricomincia a giocare ? Campionati a settembre ?

C’è tanta, tanta voglia di volley giocato ma ancora non si hanno certezze su quando la pallavolo potrà ripartire in Italia.

Al momento non arrivano segnali dai ministri con delega allo sport Spadafora e della salute Speranza. Sono loro a dover sbloccare la situazione sia per le partite ufficiali, sia per la possibilità di ospitare nei Palasport almeno una parte di spettatori rispetto alla capienza globale dell’impianto.

Al momento ci si può allenare, seguendo i protocolli emanate dalle varie regioni, ma non disputare partite ufficiali e, se questo embargo durerà ancora a lungo (a fronte di un contagio tutto sommato limitato a poche centinaia di casi al giorno), la situazione potrebbe farsi preoccupante da qui ad un mese ma la speranza è che tutto si possa sbloccare nel giro di qualche settimana.

In quel caso si potrebbe iniziare a mettere in pratica il programma previsto per la prossima stagione che prevede per inizio settembre la Supercoppa Italiana con ben otto squadre impegnate (le prime otto classificate al momento dello stop del torneo a causa del coronavirus) tutta da disputare in un luogo “sacro” come l’Arena di Verona che ospiterebbe un altro evento pallavolistico 32 anni dopo Usa-Urss, il prequel della finale olimpica di Seul 1988.

A metà settembre, invece, dovrebbero scattare i due massimi campionati, maschile e femminile che dunque in questa stagione teoricamente preolimpica potrebbero essere disputati con i giusti tempi di recupero e non essere compressi in meno di sei mesi, visto che sia la Superlega che la serie A1 femminile saranno composte da 12 squadre. Sempre entro il mese di settembre dovrebbe prendere il via la A2 femminile.

Enrico Spada

-