Volley femminile - Campionati regionali Serie C/D

TRE GIRONI DA 11 PER LA C FEMMINILE, IN D FEMMINILE TRE DA 11 E UNO DA 12
20.09.2021 13:30 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: piemontevolleyonline.it
Volley femminile - Campionati regionali Serie C/D

Il sorteggio di domenica 12 settembre, alla Sala Congressi del Sacro Volto di Torino, ha delineato la traccia per la prossima stagione delle formazioni che, da sabato 16 ottobre, daranno il via ai nuovi campionati di Serie C e D regionali.

Si spera per una completa ripresa dell’attività agonistica dopo le due annate condizionate dalla pandemia da Covid-19.

Campionati che ricalcano la falsariga di quelli Nazionali di Serie B, con schema dei gironi da 12 squadre per consentire gli abbinamenti delle griglie legate agli utilizzi delle palestre, pronti a poter essere eventualmente sdoppiati in sottogruppi di 6 (come nella passata stagione), in caso di ritorni di fiamma del virus e quindi con il criterio della viciniorità per evitare troppi trasferimenti interprovinciali ancora predominante sulla totale casualità.

Unica vera novità assoluta in Serie C, la suddivisione in fasce di ranking in base alla classifica della passata stagione, con la costituzione di gironi sulla carta più equilibrati, anche se poi ovviamente sarà il campo a decidere le nuove scale di valori.

Inizio della regular season sabato 16 e domenica 17 ottobre 2021.

-

Serie C Femminile

Le 36 squadre della passata stagione sono scese a 33, suddivise in 3 gironi da 11 squadre ciascuno.

Nel Girone A, per la prima fascia presente il Rosaltiora Verbania, sorteggiato lo Sporting ToPlay Torino; per la seconda fascia Teamvolley e Agil Trecate, dalle urne il Canavese; per la più numerosa fascia 3 Pavic Romagnano, Omegna e Bellinzago dall’area geografica e Collegno Cus Torino dai bussolotti; presente anche una quarta fascia (con le formazioni reintegrate tra le retrocesse in Serie D) con il Cusio Sud Ovest Sport di zona e una “fascia 0” con formazioni non presenti lo scorso anno, sorteggiato il Santena, che ha acquisito i diritti dal Testona.

Questa la 1a giornata: Mts Ser Santena – Canavese Ivrea, Pavic Romagnano – Cusio Sud Ovest Sport; Bellinzago – ToPlay La Vanchiglia Imp. Pulizia To; Bonprix Teamvolley – Synesthesia Cus Collegno; Sara Omegna – Vega Occhiali Rosaltiora Verbania; riposa Igor Agil Trecate.

Nel Girone B, fascia 1 tutta dalle urne con Rivarolo e Almese; in fascia 2 Busca e Pgs El Gall per la zona del cuneese a cui si è aggiunto il La Folgore San Mauro; per la fascia 3 predeterminato il Val Chisone, aggregate Leinì (sorteggiato dalla fascia 4), Allotreb e S. Giorgio Chieri; per la fascia 4 le nichelinesi del Sangone e per la “fascia 0” il Pinerolo, che ha rinunciato alla Serie B2 ed ha acquisito il titolo dall’InVolley Chieri-Cambiano.

Questa la 1a giornata: Busca – Rmi Mollificio Val Chisone; Finimpianti Rivarolo – Sangone; Unionvolley Pinerolo – Nixsa Allotreb; Isil Almese Massi – Sole di San Martino El Gall; La Folgore Carrozzeria Mescia – Cargo Broker Vol-Ley Academy Leini; riposa Cascina Capello Chieri.

Nel Girone C, fascia 1 predeterminata per Fortitudo Occimiano e PlayAsti; in fascia 2 l’S2M Vercelli affiancato dalle torinesi Pallavolo San Paolo e Sa.Fa 2000; per la fascia 3 Valenza e Ovada raggiunte dalle urne da Montalto e 2D Venaria; infine, per la fascia 4 l’Alessandria e per la “fascia 0” il Lilliput Settimo, rinunciatario al salto in A2.

Questa la 1a giornata: Cantine Rasore Ovada – Caffè Mokaor Vercelli: Montalto Dora – Lilliput Settimo; Zs Ch Valenza – Club ‘76 PlayAsti; To.Volley – Venaria Real Volley; Sa.Fa 2000 – Alessandria; riposa Nuova Elva Fortitudo Occimiano.

Serie D Femminile

Le 45 squadre iscritte sono state suddivise in 4 gironi da 11 squadre ciascuno, col girone D sorteggiato a 12 formazioni. Lo scorso anno, delle 44 iscritte in prima battuta e divise nei 4 gruppi da 11, in seguito al campionato non disputato solo 32 avevano poi aderito alla Coppa Italia.

Nel Girone A, zona geografica Novara-VCO, 7 le squadre predeterminate: Arona, Rosaltiora Verbania  e le novaresi Gianni Scurato, Pgs Issa, Team Volley, San Rocco, e Polisportiva San Giacomo. Dal sorteggio sono state affiancate dalle torinesi San Raffaele Cimena, Almese, LaBor Volley Borgaro e Pallavolo Settimo.

Questa la 1a giornata: Cirillo Immobili Settimo – Team Volley Novara; San Giacomo Novara – Lagomago Volley ‘72 Arona; Issa Novara – San Raffaele; Scurato Novara – Sdm Almese; LaBor Volley Borgaro – 81 Service Rosaltiora Verbania; riposa San Rocco Novara.

Nel Girone B, zona geografica Cuneo, ben 9 le predeterminate: 8 dalla Provincia Granda, Racconigi, Villanova, Cherasco, Libellula Bra, Cervere, Vicoforte Ceva, Marene e Montatese e una dal Pinerolese, il 3S Luserna Sporting. Sorteggiate 2 torinesi: Lilliput Settimo e Parella.
Questa la 1a giornata: Marene – Libellula Nerostellata Volley Bra; Sicom Cherasco Libellula Nerostellata Volley – Lilliput Settimo; Bcc Surrauto Cervere – Sporting Monviso; Bam Villanova – Bam Vicoforte Ceva; Parella – Rs Racconigi; riposa Adisport Montà.
Nel Girone C, zona Alessandria-Asti, 7 le predeterminate: Gavi, Valle Belbo Canelli, PlayAsti, InVolley Chieri, Gasp Moncalieri, Chisola e Polisportiva Santa Maria Testona. Sorteggiate Pino, Sangip Torino, Carpe Diem Pianezza e Lasalliano ToPlay.
Questa la 1a giornata: MTS Gran Case Testona – Chisola; Volley Pirates Novi Gavi – Sangip; Pvb Careddu Reale Mutua Canelli – Club ‘76 PlayAsti; InVolley Piemonte – Pianezza; Pino – Monclaieri Carrozzeria San Rocco; riposa ToPlay Ottica Barra.

Nel Girone D, zona Aosta-Canavese-Biella-Vercelli, 8 predeterminate: CCS Cogne Aosta, Fenusma, Cigliano, Splendor Teamvolley, Rivarolo, Fortitudo Chivasso, CalTon Caluso, Balamunt Lanzo. Sorteggiate UnionForVolley Rivalta, Pinerolo, 2D Lingotto e Giaveno.
Questa la 1a giornata: Giaveno – Pramotton Mobili Fenusma; RivaCastel Volley – CCS Cogne Acciai Speciali Aosta; UnionVolley Pinerolo – UnionForVolley Caffetteria Pedrali; Cigliano – Pagliano Passerin L8 Nichelino 2D; Teamvolley D – McDonald’s Fortitudo Chivasso; CalTon Volley –  Minimold Balamunt Lanzo.

-