L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 29/06

30.06.2020 12:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 29/06

Damiano Tommasi si è dimesso dalla carica di presidente dell’Associazione Italiana Calciatori nel corso dell’odierna riunione del Consiglio Direttivo. L’avvocato Umberto Calcagno, vice presidente vicario, assumerà le funzioni statutarie fino alla data delle prossime elezioni. 

Ufficialità. 

La Vis Pesaro ha comunicato il rinnovo del contratto di Orazio Pannitteri fino al 2022. L’esterno d’attacco, classe ’99, era in scadenza con il club biancorosso. La Vis Pesaro poteva esercitare l’opzione per un’altra stagione ma ha optato per un rinnovo biennale.

La Juventus ha comunicato di aver raggiunto l’accordo con l'Atalanta per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del centrocampista Simone Muratore a fronte di un corrispettivo di € 7 milioni, pagabili in quattro esercizi. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 6,8 milioni, al netto degli oneri accessori.

Il Monopoli ha comunicato di aver prolungato i contratti in scadenza al 30 giugno dei calciatori Jefferson, Tuttisanti e Oliana fino al 31 agosto. Inoltre, è stato ratificato il prolungamento fino al 31 agosto per i giocatori con prestazione sportiva in trasferimento temporaneo fino al 30 giugno Tsonev, Hadziosmanovic, Salvemini, Cuppone, Nanni e Carriero. L’attaccante Moreo, terminato il prestito al 30 giugno, rientrerà al Cosenza Calcio, società di appartenenza del calciatore. 

Il difensore Mickael Varutti ha rinnovato il suo accordo con il Modena. Dopo aver incontrato il direttore generale Roberto Cesati e il direttore sportivo Luca Matteassi, Mickael giocherà in gialloblù pure nell’annata 2020/2021. 

Con la Promozione in serie B, come da accordi preesistenti, Cristian Brocchi e il suo staff hanno rinnovato il loro contratto col Monza. Oltre al Mister, hanno firmato il prolungamento coi biancorossi fino al 2022 l’allenatore in seconda Alessandro Lazzarini, il preparatore atletico Pietro Lietti, il collaboratore Ivan Robustelli, l’allenatore dei portieri Luca Righi e il match analyst Davide Farina. 

Il Vicenza ha comunicato che Semuel Pizzignacco ha sottoscritto il primo contratto da professionista che lo lega al club biancorosso fino al 30 giugno 2023. Pizzignacco, portiere classe 2001, ha difeso i pali della squadra Berretti nelle ultime due stagioni, ottenendo inoltre 14 convocazioni in panchina in Serie C con la prima squadra biancorossa, alla quale è stato costantemente aggregato nel corso degli allenamenti settimanali.

Calciomercato - le indiscrezioni di TuttoC.com.

Tutto fatto per il passaggio al Sudtirol di Raphael Odogwu. L'attaccante classe '91 (27 presenze e 8 gol in questa stagione con la Virtus Verona) ha raggiunto un accordo biennale col club altoatesino. 

Felipe Sodinha proseguirà la sua avventura nel Modena: domani sarà infatti il giorno del rinnovo. Le parti si vedranno e metteranno nero su bianco il prolungamento per un altro anno. Mancano solo gli ultimi dettagli.

Giacomo Tomaselli, esterno offensivo in scadenza col Monza, squadra in cui è giunto nel gennaio 2018 per poi trascorrere l'ultima stagione in prestito nelle file del Gozzano, potrebbe proseguire la sua esperienza tra i professionisti: del giocatore ha parlato la Cavese nella sua visita alla dirigenza biancorossa dei giorni scorsi; inoltre il classe 1999 è finito anche sul taccuino della neopromossa Pro Sesto, anche se i metelliani sembrano essere in pole.

Continua la ricerca del Grosseto del successore di Egidio Biccherai: il club non ha ancora sciolto le riserve, ma nella lista dei papabili al ruolo di nuovo direttore sportivo dei toscani c'è anche Michele Ciccone, dirigente di grande esperienza con un passato tra Genoa, Bari, Como, Campobasso e Carrarese.

Alvaro Iuliano rischia di non giocare i playoff con la maglia del Catanzaro: il centrocampista brasiliano, tornato in giallorosso nel mercato invernale dopo che lo scorso anno era stato tra i protagonisti della squadra che aveva raggiunto il terzo posto in classifica, è infatti in prestito dal Potenza e ha trovato l'accordo con il club calabrese, ma manca il via libera da parte di quello lucano. Per domani il problema non si porrebbe, visto che è il 30 giugno e rientrerebbe nella normale scadenza, ma in caso di eventuale passaggio del turno, il Potenza non lo lascerebbe disputare ulteriori match con i giallorossi.

Lorenzo Gavioli, centrocampista classe 2000, impegnato nei playout con il Ravenna, ma in prestito dall'Inter, conoscerà domani il suo futuro sul campo: il giocatore è, però, già finito sul taccuino del Sudtirol, che ha fatto passi in avanti per poter accaparrarsene le prestazioni in vista della prossima stagione. Attesi a breve possibili sviluppi.

Massimo Bertagnoli, centrocampista classe 1999, di proprietà del Chievo Verona, ha trascorso la seconda parte di questa stagione in prestito nelle file della Fermana: il club canarino vorrebbe riconfermarlo anche per la prossima stagione, ma dovrà sfidare la Virtus Verona, che ne ha richiesto a sua volta il prestito ai clivensi.

Valeria Debbia 

-