L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 15/02

16.02.2021 12:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 15/02

Lunedì di posticipo in Serie C con il Modena che, in serata, si è sbarazzato del Matelica con un netto 4-1. Padroni di casa avanti dopo 150 secondi con Pergreffi e raddoppio un quarto d'ora dopo con Muroni. Volpicelli accorcia le distanze con un gran gol alla mezz'ora ma a inizio ripresa Luppi la chiude dal dischetto. A venti dal termine Muroni cala il poker siglando dalla distanza la doppietta personale. Il Modena, così, si riporta al terzo posto, a sei punti dalla vetta occupata dal Padova. Il Matelica, invece, è undicesimo, con dieci punti di vantaggio sulla zona retrocessione.

Ennesimo cambio in panchina: nelle ultime ore Angelo Galfano ha rassegnato le dimissioni da tecnico della Vibonese. Al suo posto il grande favorito è Giorgio Roselli che domani incontrerà la società in Calabria.

Giornata importante anche per il mercato: ritorno alla Juve Stabia per Suciu (contratto fino al 2022), accordo tra il Gubbio e Savelloni fino al termine della stagione. E poi prolungamento del contratto per Benericetti col Pontedera fino al 2022 e due addii: D'Iglio rescinde col Piacenza, Bangu lo fa col Gubbio.

Sul piano istituzionale mattinata importante per la Lega Pro, con la presentazione del Piano Strategico 21/24, illustrato a Roma nel corso di un evento digitale con la partecipazione del presidente FIFA Gianni Infantino, del presidente Lega Pro Francesco Ghirelli, dei presidenti dei club e di oltre cinquecento rappresentanti del mondo istituzionale e produttivo del Paese. Sei sono le aree di crescita individuate per il perseguimento della missione: la sostenibilità economico-finanziaria, il rafforzamento delle relazioni istituzionali, il coinvolgimento del territorio, la diffusione della cultura, le riforme e l’innovazione, la promozione della trasparenza. Per ciascuna area sono stati definiti gli obiettivi strategici e le azioni da intraprendere per il loro raggiungimento. Il Piano Strategico ha individuato anche le azioni per realizzare un “Modello operativo 2024”. Fra queste ci sono la ricerca di nuove fonti di ricavo, la costituzione di una Fondazione per le iniziative sociali, la creazione di una Media company, per raggiungere un pubblico sempre più ampio attraverso le modalità più innovative e, infine, la riconversione della mission di Calcio Servizi in Sport Innovation Center.

Giornata importante, infine, anche a livello federale: manca una settimana esatta alle elezioni del nuovo presidente (l'uscente Gravina favorito sullo sfidante Calcagno). E nel Consiglio Federale della FIGC entreranno a far parte due tra i sette candidati della Lega Pro: dal Girone A ci provano Gianfranco Andreoletti (Albinoleffe) e Alessandro Marino (Olbia), dal Girone B vi sono Giuseppe Pasini (Feralpisalò) e Massimiliano Santopadre (Perugia), dal Girone C i nomi sono quelli di Andrea Langella (Juve Stabia), Raffaele Trapani (Paganese) e Salvatore Caiata (Potenza).

Sebastian Donzella

-