Elogio di Toscano (e come non essere d'accordo ?)

17.06.2022 09:00 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Domenico Toscano
Domenico Toscano
© foto di vanovarava.it

Alfio Pelliccioni, direttore sportivo del Monopoli, ha parlato ai microfoni del Corriere di Romagna circa la scelta del Cesena di affidare la panchina a Mimmo Toscano. 

"Mimmo l’ho conosciuto e l’ho avuto da avversario quando ero al Mantova e lui vinse il campionato alla guida del Novara.

E’ l’allenatore ideale per provare a vincere un campionato, perché sa come si fa, essendoci riuscito in quattro città diverse.

E’ esperto e ha il profilo e le caratteristiche giuste.

Ho affrontato diverse volte le sue squadre, gioca sempre con un 3-5-2 facilmente riconoscibile grazie ad un’identità forte e spiccata: le sue squadre sono sempre aggressive e dinamiche.

Mimmo è un uomo molto esigente, vuole i giocatori forti e non si accontenta mai.

Punterà su giocatori prevalentemente esperti perché gli garantiscono maggiori certezze.

Se vuoi lanciare i giovani e limitarti a crescere con il passare degli anni, non è l’allenatore ideale.

Ma se vuoi vincere, allora Toscano è una garanzia.

Quindi, se il Cesena lo ha scelto, è perché l’obiettivo è uno solo: vincere subito.

Quando prendi un allenatore simile, lo prendi per vincere e non per lanciare i giovani".

 Antonino Sergi

-