Auguri a Roberto Manini, ex calciatore italiano, difensore o centrocampista nel ruolo di mediano (le fonti non concordano) azzurro nel 1968-69 in Serie C !

Nel 2022 Tuttonovara fa gli auguri di buon compleanno ai calciatori, agli allenatori e ai dirigenti del Novara viventi nati prima del 1950 (cioè ultrasettantenni)
11.01.2022 09:15 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: it.wikipedia.org-transfermarkt.it
Roberto Manini
Roberto Manini
© foto di en.wikipedia.org

L'11 gennaio 1942 è nato a Roma, comune capitale della Repubblica Italiana, nonché capoluogo dell'omonima città metropolitana e della regione Lazio, Roberto Manini, calciatore italiano che oggi compie 80 anni.

Manini ha giocato a calcio come difensore o centrocampista nel ruolo di mediano (le fonti non concordano) dal 1960 al 1978.

Tuttonovara gli fa i migliori auguri di buon compleanno !

-

Carriera

Calciatore

Roberto Manini ha iniziato a giocare nella stagione 1960-61 nell'Inter in Serie A.

Dal 1961 al 1966 ha militato nella Carrarese (Unione Sportiva Carrarese "Pietrino Binelli" e poi, dal 1962, solo Unione Sportiva Carrarese), il primo anno nella Prima Categoria Toscana, poi in Serie D e infine per tre stagioni in Sercie C.

Nel 1966-67 è passato alla Torres Sassari (Società per l'Educazione Fisica Torres) ancora in C.

La stagione seguente ha giocato nel Potenza (Potenza Sport Club), in Serie B, ma subito retrocesso in C.

Nel 1968-69 è approdato al Novara (Associazione Calcio Novara) in Serie C.

Poi, per otto stagioni, dal 1969 al 1977, ha giocato nell'Acireale (Associazione Sportiva Acquapozzillo e, dal 1972,  Associazione Sportiva Acireale), in Serie C e poi, dopo la retrocessione del 1976, in Serie D.

Ha concluso la carriera l'anno seguente nella Massese (Associazione Sportiva Massese S.p.A.) in Serie C, retrocessa in C2.

Manini ha giocato 1 partita in Serie A e 23 partite e segnato 2 reti in Serie B. 

-

Ecco in sintesi la carriera di Roberto Manini. Nell'ordine sono indicate le stagioni e le squadre di club nelle quali milita o ha militato (con → sono segnati i prestiti) e/oppure che allena o ha allenato, poi, da calciatore, il numero di presenze in campionato, il numero di gol segnati/subìti (tra parentesi) e infine i risultati ottenuti dalla squadra alla fine di ciascun campionato:

Calciatore

Club

Competizioni nazionali

1960–61- Internazionale - 1 (0): 3° posto in Serie A.

1961–66 - Carrarese - 143 (0): nel 1961-62 1ª nel girone A di Prima Categoria Toscana, Promossa in Serie D; nel 1962 Cambia denominazione in Unione Sportiva Carrarese; nel 1962-63 1ª nel girone A di Serie D, Promossa in Serie C; nel 1963-64 13ª nel girone B di Serie C; nel 1964-65 6ª nel girone B di Serie C; nel 1965-66 11ª nel girone B di Serie C.

1966–67 - Torres Sassari - 34 (2): 11ª nel girone B della Serie C.

1967–68 - Potenza - 23 (2): 21º in Serie B, Retrocesso in Serie C, Qualificazione Squadre Serie B di Coppa Italia.

1968–69 - Novara - 38 (0): 8º nel girone A della Serie C.

1969–77 - Acireale - 271 (12): nel 1969-70 12º nel girone C della Serie C; nel 1970-71 6º nel girone C della Serie C; nel 1971-72 15º nel girone C della Serie C; nel 1972 Cambia denominazione in Associazione Sportiva Acireale; nel 1972-73 4º nel girone C della Serie C, Ottavi di finale di Coppa Italia Semiprofessionisti; nel 1973-74 11º nel girone C della Serie C, Fase eliminatoria di Coppa Italia Semiprofessionisti; nel 1974-75 10º nel girone C della Serie C, Fase eliminatoria di Coppa Italia Semiprofessionisti; nel 1975-76 19º nel girone C della Serie C, Retrocesso in Serie D, Fase eliminatoria di Coppa Italia Semiprofessionisti; nel 1976-77 7º nel girone I della Serie D.

1977–78 - Massese - 33 (0): 19ª nel girone B della Serie C, Retrocessa nella nuova Serie C2, Fase eliminatoria a gironi di Coppa Italia Semiprofessionisti.

-

fonte:   it.wikipedia.org-trasfermarkt.it

-