Video - Mi ricordo l'Hockey Novara: stagione 1984-84, Finali Coppa CERS, Hockey Novara, Cacaolat Cerdanyola Club Hoquei 4 - 4 e 7 - 4

18.09.2020 08:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: 50' minuti di gloria (P.Virdi) - Albert Clavé i Arderius
Video - Mi ricordo l'Hockey Novara: stagione 1984-84, Finali Coppa CERS, Hockey Novara, Cacaolat Cerdanyola Club Hoquei   4 - 4  e  7 - 4

Siamo sempre in quel magico 1985 per i colori azzurri.

Coppa dei Campioni e Coppa delle Coppe vanno entrambe nella penisola iberica, la prima al Barcellona (al suo ottavo titolo continentale consecutivo) e la seconda allo Sporting Lisbona.

La terza competizione europea, la Coppa CERS, vede in finale l'Hockey Novara che prima ha surclassato i tedeschi del Darmstadt e poi ha battuto gli spagnoli del Voltregà, grazie a ben 5 reti di Marzella, a 3 di Mariotti e a una doppietta di Colamaria, all'andata in Catalunya (finita 10-7) e a 3 gol di Mariotti a 3 di Marzella a 2 di Dal Lago e ad una segnatura di Colamaria, al ritorno a  Novara (9-6). Gli Azzurri hanno di fronte gli spagnoli del Cacaolat Cerdanyola Club Hoquei, che hanno goduto di un cammino agevole, eliminando gli svizzeri del Villeneuve, i portoghesi del Joanenses e la Joventude Viana in semifinale.

Nel video possiamo assistere ad una sintesi delle due finali. 

Nel ribollente catino spagnolo il Novara porta a casa un prezioso 4 - 4, frutto di una gara perfetta, con le reti di Colamaria (2), di Mariotti e di Marzella.

Al ritorno, nel palazzetto di viale Kennedy, al termine del primo tempo è già 3-0 per l'Hockey Novara (Mariotti-Dal Lago-Mariotti). Nella ripresa Barcelò accorcia le distanze, ma è ancora Mariotti a segnare il 4-1. Il Novara è decisamente più forte degli spagnoli, Dal Lago E Marzella firmano il 6-1 e, nonostante gli spagnoli risalgano fino al 6-4, è Pino Marzella, sempre più asso mondiale, a realizzare il gol del definitivo 7-4.

Per Marzella si tratta della seconda coppa europea, mentre l'Hockey Novara iscrive per la prima volta il suo nome in un albo d'oro europeo.

L'allenatore spagnolo Ginestra dirà: "A Novara abbiamo trovato un clima fantastico. Una grande squadra con un pubblico fantastico che riempiva il palazzetto con oltre tremila persone, capaci di mostrare un bello striscione azzurro di 30 metri. Poi hanno incitato sempre correttamente la loro squadra che ha dimostrato di essere davvero forte".

-

Leggiamo che cosa scrivono gli spagnoli a commento della vittoria azzurra:

"A l'any 1985 el Cerdanyola Club Hoquei va jugar per primera i única competició Europea. Va ser la Copa de la CERS, el qual va arribar a la final contra el Hockey Novara, el que era considerat el millor equip del món de l'època. 29 anys després, tornem a Novara per disputar un torneig de celebració dels 90 anys d'hoquei a Novara".

-