Hockey Pista - Mercato: Adrià Català, Oscar Ferrari, Enrico Zucchiatti, Federico Ortiz, Davide Mendo

Adrià Català lascia Sandrigo - Oscar Ferrari lascia Azzurra Novara - Enrico Zucchiatti lascia l’Engas e approda a Pordenone - Federico Ortiz lascia Vercelli - Davide Mendo a Sandrigo
13.07.2023 12:00 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: facebook.com
Hockey Pista - Mercato: Adrià Català, Oscar Ferrari, Enrico Zucchiatti, Federico Ortiz, Davide Mendo

09.06.2023

Sandrigo Hockey 1968

La Società Telea Medical Sandrigo comunica che a fine stagione si interromperà il rapporto con Adrià Català.

Català, anche se solo per una stagione, è stato uno dei punti cardini della squadra per tutto l'arco del campionato. Il portiere spagnolo si è confermato un giocatore ad alti livelli dopo le esperienze importanti in piazze come quelle di Lodi, Trissino e Bassano.

Fondamentale nella crescita dei giovanissimi della Under 13, formazione da lui allenata, Adrià lascia un ricordo positivo di sé sia come tecnico che come atleta.

A lui un grande in bocca al lupo per il proprio futuro !

-

09.06.2023

Azzurra Hockey Novara ASD

Si separano le strade di Azzurra Novara e Oscar Ferrari

Oscar Ferrari (25 anni) non è più un giocatore dell’Azzurra Hockey Novara.

La decisione è stata ufficializzata dallo stesso capitano ieri sera con un post e un video apparso sui 'social'.

Oscar, il capitano, nell’ultima stagione di A2 ha realizzato 22 reti risultando il goleador della squadra.

Tutti i dirigenti e lo staff gli augurano buona fortuna e un futuro di grandi successi e soddisfazioni; la società ti aspetterà sempre e comunque a braccia aperte.

-

10.06.2023

Enrico Zucchiatti lascia l’Engas e approda a Pordenone

Enrico Zucchiatti non è più un giocatore dell’Engas Hockey Vercelli.

Il giocatore lascia la società nerogialloverde dopo una sola stagione, per approdare a Pordenone, in serie B.

Un ritorno a casa per il difensore classe 1996, dopo un cammino durato 10 anni con le maglie di Correggio (7 stagioni), Modena, Bassano e, appunto, Engas Vercelli.

Nella sua esperienza vercellese, Zucchiatti ha collezionato 30 gettoni e 3 reti in serie A1, una presenza in Coppa Italia, oltre all’esperienza europea.

A Vercelli il forte difensore friulano è stato utilizzato con il contagocce, sia da Sergi Punset che da Roberto Crudeli, non riuscendo a dimostrare il suo effettivo valore.

Valore che è di spessore come dimostrano gli anni trascorsi soprattutto a Correggio.

A Pordenone, Zucchiatti si occuperà anche del settore giovanile, come ha fatto a Vercelli e a Correggio.

Andrea Borasio

-

12.06.2023

Hockey Amatori Vercelli

Federico Ortiz non vestirà più la maglia gialloverde nella prossima stagione (2023-2024).

La società ringrazia il giocatore per la professionalità sempre dimostrata e per il lavoro svolto.

-

13.06.2023

Sandrigo Hockey 1968

La Società Telea Medical Sandrigo comunica di avere raggiunto l'accordo con Mister Davide Mendo.

Per il nuovo tecnico si tratta di un gradito ritorno in biancoazzurro, formazione in cui ha iniziato a giocare all'età di 7 anni, vincendo diversi campionati a livello giovanile.

A 15 anni conquista la promozione dalla Serie B alla A2 e poi divenne protagonista della prima storica conquista della Serie A1 del Sandrigo.

Poi arriva la chiamata del Thiene, dove disputa due semifinali scudetto, una finale di Coppa Cers ed un mundialito per club in Brasile.

La carriera da giocatore si conclude con le maglie di Bassano, una finale di Coppa Italia con i giallorossi, Breganze ed il ritorno a Thiene.

Da allenatore ha guidato le giovanili del Breganze, ottenendo grandi risultati: uno scudetto Under 15, una finale scudetto con la Under 17 e due terzi posti all'Eurocup.

Sempre con i rossoneri, da vice di Cabestany, nel 2015 vince la coppa Italia, disputa la semifinale di Coppa Campioni contro il Barcellona ed una semifinale scudetto contro il Viareggio.

L'ultima esperienza recente è con il Montecchio Precalcino, dove prima vince lo scudetto Under 17 e nella stagione appena conclusa guida la prima squadra da subentrante.

A lui un benvenuto a Sandrigo ed un grande in bocca al lupo per la nuova stagione !

-

-