Volley femminile, Nazionale - VNL Finals: azzurre eliminate, la Turchia vince 3-0 e vola in semifinale

14.07.2023 14:00 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: dallarivolley.com
Italia - Turchia   0 - 3
Italia - Turchia 0 - 3
© foto di dallarivolley.com

Sconfitta per le azzurre contro la forte Turchia ad Arlington. Le azzurre, campionesse uscenti, salutano la Volleyball Nations League 2023 eliminate ai quarti di finale da Vargas e compagne al termine di una partita chiusa dalle turche con un secco 0-3 (20-25; 15-25; 18-25). La Turchia, nella notte tra sabato e domenica (ore 2:30 italiane) affronterà gli USA per giocarsi una storica qualificazione alla Finale di VNL mentre le azzurre faranno rientro in Italia per godere di qualche giorno di meritato break per poi tuffarsi nella preparazione degli imminenti Campionati Europei che prenderanno il via il prossimo 15 agosto all’Arena di Verona. Le azzurre hanno chiuso la VNL con un bottino di 8 vittorie e 5 sconfitte (di cui 4 nella fase intercontinentale e 1 nei quarti con la Turchia).

CRONACA

Lo starting six scelto dal CT Mazzanti per affrontare la Turchia vede Bosio in regia con Nwakalor in diagonale, Villani e capitan Sylla schiacciatrici, Danesi e Mazzaro centrali, e Fersino libero. Dall’altra parte Santarelli sceglie il sestetto pesante con Sahin palleggiatrice, Vargas opposta, Karakurt e Aydin schiacciatrici, Erdem e Gunes al centro, e libero Orge.

La partita è subito molto intensa e combattuta: Vargas sparacchia un paio di attacchi mentre dall’altra parte Mazzaro, Nwakalor e Villani mettono giù i primi attacchi azzurri (5-3). Le turche non si scompongono trovando in Karakurt ed Erdem le giocate per riagganciare e superare l’Italia (5-8). L’Italia si scuote grazie a capitan Sylla che mette giù un ace e due attacchi consecutivi (7-8) seguita da Villani particolarmente ficcante in attacco. Dall’altra parte però il muro turco non concede scampo a Nwakalor dando il la ad un break deciso delle atlete turche che toccano il +6 (11-17). È lo strappo decisivo che l’Italia non riesce più a ricucire nonostante qualche guizzo al servizio (Squarcini) e un paio di buone giocate di Nwakalor. La Turchia, infatti, non rallenta trovando con l’attacco propotente di Vargas il 19-25.

Nel secondo parziale la musica non cambia con le azzurre che provano a sbloccarsi con Mazzaro, Villani e Nwakalor e le turche che rispondono con Aydin, Karakurt e un muro di Sahin (4-6) che costringe Mazzanti al timeout. È il momento del break turco che porta le firme di Karakurt, Gunes, Erdem e di una super Vargas. Dall’altra parte l’Italia si aggrappa alle giocate di Nwakalor, Mazzaro e Villani ma le turche volano sul 9-18 complice il turno al servizio di Vargas che spezza in due il secondo set. Mazzanti concede campo a Degradi e Omoruyi ma l'inerzia è sempre nelle mani della Turchia che domina il secondo parziale con un netto 15-25.

Non va meglio nell’avvio di terzo set per le azzurre che vanno sotto 1-5 (muro di Erdem) prima di dare qualche segnale di ripresa con Degradi, Villani e Danesi. Dall’altra parte però Vargas e Aydin non si fermano e complici i tanti errori al servizio dell’Italia, volano sul 6-11. Con un break di 4-0 chiuso da due ace di Villani, le azzurre si riportano sul -1 inducendo Santarelli al timeout. La riscossa italiana viene interrotta da un paio di fiammate di Vargas che rimette le ragazze del CT Santarelli sul +4 (12-16). Le azzurre non rientrano più, e nonostante qualche ultimo sussulto di Degradi, alzano bandiera bianca con il definitivo 18-25.

-

ITALIA –TURCHIA   0 - 3  (19-25; 15-25; 18-25)

ITALIA: Bosio 1, Sylla 6, Danesi 2, Nwakalor 10, Villani 11, Mazzaro 5, Fersino (L), Squarcini 1, Omoruyi 1, Gennari, Degradi 6, Malual 1. N.E.: D’Odorico e Parrocchiale (L). All. Mazzanti
TURCHIA: Karakurt 8, Gunes 10, Vargas 15, Aydin 7, Erdem 12, Sahin 3, Orge (L), Cebecioglu 1, Aykac. N.E.:  Akoz (L), Ozbay, Baladin, Sahin S. e Kalac. All. Santarelli

Arbitri: Rene Karina Noemi (ARG) e Collados Fabrice (FRA)
NOTE: Durata: 20’, 19’, 20’. Spettatori: 4000. Italia: a 4, bs 10, m 7, et 22.. Turchia: a 3, bs 5, m 16, et 12.

-

Davide Mazzanti: “Il percorso è stato bello e continua, ma oggi non siamo mai entrati in partita. Siamo andati in difficoltà con i tempi in attacco da subito e questo ci ha destabilizzato. Loro ci hanno tenuto molto bene mentre noi facevamo fatica a trovare continuità di colpi. Questo ha influito su tutto, siamo stati leggeri al servizio mentre il muro difesa non ha mai funzionato come al solito. Abbiamo sbagliato tanto, ma so che fa parte di questo percorso di crescita anche se avremmo voluto giocarcela di più. Chiaramente la Turchia ha fatto benissimo mentre noi dovremo lavorare su quegli aspetti del gioco che oggi ci sono costati la sconfitta. Credo che al di là di questa partita ci portiamo dietro un grande patrimonio da questo viaggio che è stato lungo, difficile e che ci ha anche riservato delle gioie. Ho detto alle ragazze che questa non è la fine ma parte del cammino che proseguirà. Dobbiamo guardare quello che ci ha fatto arrivare qui alle Finals e poi mettere in campo quel qualcosa di più da allenare in Italia. Adesso ci riposeremo e poi daremo stabilità al nostro gioco prima dell’Europeo”. 

-

Risultati Quarti di Finale
Polonia – Germania 3-1 (25-12; 21-25; 25-21; 26-24)
USA – Giappone 3-1 (25-23; 25-21; 18-25;25-18)
Brasile – Cina 1-3 (21-25; 20-25; 25-20; 23-25)
Italia – Turchia 0-3 (19-25; 15-25; 18-25)

Calendario semifinali (orari italiani)
15 luglio: Polonia-Cina ore 23:00
16 luglio: USA – Turchia ore 2:30

Il palinsesto completo di Sky Sport

Semifinali

- sabato 15 luglio, ore 23: Polonia - Cina
in diretta su Sky Sport Summer, Sky Sport Arena e NOW

-  nella notte tra 15 e 16 luglio, ore 2.30: USA - Turchia
in diretta su Sky Sport Arena e NOW

Finali

-  domenica 16 luglio, ore 21: finale 3° e 4° posto
in diretta su Sky Sport Summer e NOW

-  nella notte tra 16 e 17 luglio, ore 00.30: finale 1° e 2° posto
in diretta su Sky Sport Summer e NOW

-

La Volleyball Nations League femminile 2023 in streaming
Sulla piattaforma streaming a pagamento Volleyball World TV – welcome.volleyballworld.tv saranno trasmesse in diretta tutte le partite della VNL 2023.
Link per accesso a Volleyball World TV – welcome.volleyballworld.tv 

-