Beach volley femminile - Europeo 2020, Jurmala: notizie dal 13 al 15 settembre 2020

17.09.2020 18:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Menegatti - Orsi Toth
Menegatti - Orsi Toth

13 Settembre 2020

Il programma completo delle semifinali dei gironi: Menegatti/Orsi Toth prime azzurre in campo

Saranno Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth a scendere in campo per prime fra gli azzurri nel Campionato Europeo che scatterà a Jurmala in Lettonia martedì pomeriggio. E’ l’unico evento che distribuisce tanti punti per la qualificazione ai Giochi di Tokyo 2021 in questa stagione e dunque è doppiamente importante in casa Italia dove proprio Menegatti/Orsi Toth sono in bilico tra qualificazione ed eliminazione attraverso il ranking.

Menegatti/Orsi Toth debutteranno martedì alle 14 contro le francesi Jupiter/Chamereau, che curiosamente sono allenate dall’ex tecnico delle azzurre, il brasiliano Lissandro. Una sfida ampiamente alla portata della coppia azzurra che parte con i favori del pronostico ed ha acquisito un pizzico di fiducia nelle ultime due settimane dopo la deludente eliminazione in semifinale nel campionato italiano, con il terzo posto nel torneo tedesco che assegnava il titolo nazionale e l’ingresso in semifinale ieri nel King of the Court di Utrecht. Nell’altra semifinale del girone le neo-campionesse europee Under 20, le lettoni Namiko/Brailke sfidano le ceche Hermannova/Slukova, tra le favorite per la vittoria finale del torneo. Le finali dei gironi sono in programma mercoledì.

TORNEO FEMMINILE

Pool H. 13:00: Ittlinger/Laboureur (GER)-Placette/Richard (FRA), Liliana/Elsa (ESP)-Lunde/Hjortland (NOR)
Pool G. 13:00: Behrens/Tillmann (GER)-Amaranta/Lobato (ESP). 17.00: Keizer/Meppelink (NED)-Briede/Paegle (LAT)
Pool F. 14:00: Menegatti/Orsi Toth (ITA)-Jupiter/Chamereau (FRA). 18.00: Hermannova/Slukova (CZE)-Namike/Brailko (LAT)
Pool E. 17:00: Schützenhöfer/Plesiutschnig (AUT)-Dabizha/Rudykh (RUS). 19.00: Kravcenoka/Graudina (LAT)-Lehtonen/Ahtiainen (FIN)
Pool D. 14:00: Sinisalo/Parkkinen (FIN)-van Iersel/Ypma (NED). 16:00: Makroguzova/Kholomina (RUS)-Gruszczynska/Wachowicz (POL)
Pool C. 17:00: Bieneck/Schneider (GER)-Bocharova/Voronina (RUS). 12:00: Heidrich/Vergé-Dépré (SUI)-Strauss/Strauss (AUT)
Pool B. 16:00: Birlova/Ukolova (RUS)-Kubickova/Kvapilova (CZE), Kozuch/Ludwig (GER)-Ozolina/Skrastina (LAT)
Pool A. 12:00: Ceynowa/Kociolek (POL)-Soria/Carro (ESP), Hüberli/Betschart (SUI)-Brzostek/Gromadowska (POL)

-

15 settembre 2020, ore 0.00

Semifinali dei gironi femminili: Menegatti/Orsi Toth contro il loro passato

Scatta l’Europeo 2020, l’evento di beach volley più importante di questa strana stagione e si disputano nel pomeriggio di oggi le semifinali dei gironi preliminari del torneo femminile con la prima coppia di un’Italia un po’ incerottata che scende in campo con l’obiettivo di centrare da subito la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta.

Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth affrontano una sfida non semplice per loro anche dal punto di vista emotivo perchè sulla panchina avversarie siederà Lissandro, l’allenatore che ha guidato la coppia fino alla vigilia delle Olimpiadi di Rio quando tutto si fermò per il caso di doping che costrinse Orsi Toth ad uno stop di due anni. L’avventura di Lissandro alla guida della Nazionale azzurra proseguì fino al Mondiale di Vienna 2017. Ora Lissandro si trova alla guida della Nazionale francese di cui fanno parte Jupiter/Chamereau che alle 14 sfideranno le azzurre nella semifinale del girone F.

Jupiter/Chamereau, che si sono unite due anni fa, dopo la vittoria a Montpellier di Jupiter con Placette, vantano come miglior risultato di coppia il quinto posto conquistato a Qinzhou poco meno di un anno fa e in questa stagione sono all’esordio internazionale. Non ci sono precedenti fra le due coppie. La giornata presenta un programma ricco con qualche sfida molto interessante, primo fra tutti l’altra semifinale del girone delle azzurre che mette di fronte una delle coppie favorite per la vittoria finale, le ceche Hermannova/Slukova e le neo-campionesse europee Under 20, le padrone di casa lettoni Namike/Brailko.

Le campionesse europee in carica, le lettoni Kravcenoka/Graudina se la vedranno con le finlandesi Lehtonen/Ahtiainen, mentre sarà ancora una coppia lettone, composta da Ozolina e Skrastina, reduce dalla netta sconfitta in finale a Vilnius contro le azzurre Bianchin/Scampoli, a tenere a battesimo il torneo dell’altra grande favorita, la coppia tedesca Kozuch/Ludwig, che un anno fa trionfò a Roma nella finale del World Tour. Si rivedono dopo lo stop per infortunio, le russe Makroguzova/Kholomina che affronteranno le polacche Gruszczynska/Wachowicz, mentre attenzione alle due coppie svizzere, Heidrich/Vergé-Dépré, che affrontano le austriache Strauss/Strauss e Hüberli/Betschart, impegnate con le polacche Brzostek/Gromadowska, date entrambe in gran forma.

-

15 Settembre 2020, ore 15:30

Menegatti/Orsi Toth: partenza lanciata! Battute le francesi Jupiter/Chamereau

Primo ostacolo superato per l’Italbeach agli Europei di Jurmala, in Lettonia. Nella giornata inaugurale Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth hanno vinto in due set una sfida tiratissima con le francesi Jupiter/Chamereau allenate dall’ex tecnico azzurro Lissandro. Partita complicata per le azzurre che in entrambi i set si sono trovate sotto anche piuttosto nettamente nel punteggio ma sono riuscite a rimontare fino ad aggiudicarsi il set in volata e assicurarsi la presenza nella fase ad eliminazione diretta.

Nel primo set partenza a razzo delle transalpine che sono scattate sul 10-6 ma le azzurre, ritrovata la fase cambio palla, sono riuscite a pareggiare nella fase decisiva del set e si sono imposte con il punteggio di 21-18. Nel secondo set ancora una grande partenza delle francesi, avanti 5-0 in avvio. Il merito di Menegatti/Orsi Toth è stato non mollare la presa e, una volta raggiunte le rivali, a quota 14, con una Menegatti in grande spolvero, le azzurre hanno giocato punto a punto riuscendo a spuntarla ai vantaggi: 25-23. Alle 18 si gioca l’altra semifinale del girone tra le favorite Hermannova/Slukova e le giovani lettoni campionesse d’Europa Under 20 Namike/Brailko che decreterà le rivali delle azzurre domani pomeriggio nelle finali dei gironi.

Semifinali gironi femminili: 

Pool H. Ittlinger/Laboureur (GER)-Placette/Richard (FRA) 1-2 (16-21, 26-24, 5-15), Liliana/Elsa (ESP)-Lunde/Hjortland (NOR) 2-1 (22-20,20-22, 17-15)
Pool G. Behrens/Tillmann (GER)-Amaranta/Lobato (ESP) 0-2 (18-21, 12-21). 17.00: Keizer/Meppelink (NED)-Briede/Paegle (LAT)
Pool F. Menegatti/Orsi Toth (ITA)-Jupiter/Chamereau (FRA) 2-0 (21-18, 23-21). 18.00: Hermannova/Slukova (CZE)-Namike/Brailko (LAT)
Pool E. 17:00: Schützenhöfer/Plesiutschnig (AUT)-Dabizha/Rudykh (RUS). 19.00: Kravcenoka/Graudina (LAT)-Lehtonen/Ahtiainen (FIN)
Pool D. Sinisalo/Parkkinen (FIN)-van Iersel/Ypma NED 0-2 (17-21, 14-21). 16:00: Makroguzova/Kholomina (RUS)-Gruszczynska/Wachowicz (POL)
Pool C. 17:00: Bieneck/Schneider (GER)-Bocharova/Voronina (RUS). Heidrich/Vergé-Dépré (SUI)-Strauss/Strauss (AUT) 2-0 (21-14, 21-18)
Pool B. 16:00: Birlova/Ukolova (RUS)-Kubickova/Kvapilova (CZE), Kozuch/Ludwig (GER)-Ozolina/Skrastina (LAT)
Pool A. Ceynowa/Kociolek (POL)-Soria/Carro (ESP) 0-2 (19-21, 21-23), Hüberli/Betschart (SUI)-Brzostek/Gromadowska (POL) 2-0 821-18, 21-16)

-

15 Settembre 2020, ore 22:00

Tutti i risultati della prima giornata. Domani in campo gli uomini e Menegatti/Orsi Toth contro Hermannova/Slukova per gli ottavi

Una giornata senza grosse sorprese, con una Spagna super e una Germania al di sotto delle aspettative, con la Russia che fa il suo rientro in modo quasi dirompente (tre vittorie su quattro), la prima del Campionato Europeo tutta dedicata alle semifinali dei gironi femminili. Spagnole sugli scudi con un tris inatteso: Liliana/Elsa sono state paradossalmente la coppia a soffrire di più, riuscendo ad avere ragione solo al tie break delle norvegesi Lunde/Hjortland. Ha faticato la Germania con due sconfitte su quattro coppie, la Russia registra una sola sconfitta, quella di Ukolova/Birlova, mentre Repubblica Ceca, Olanda e Svizzera piazzano la doppietta di vittorie, e la Polonia subisce un sonoro 0-3.

Domani tutte in campo nella giornata più lunga e trafficata dell’Europeo di Jurmala: per la finale che vale l’accesso agli ottavi di finale femminili Menegatti/Orsi Toth se la vedranno con le ceche Hermannova/Slukova che le hanno già battute quest’anno a Baden. I precedenti sono impietosi per le azzurre: 2-0 per la coppia ceca.

Semifinali gironi femminili: 

Pool H. Ittlinger/Laboureur (GER)-Placette/Richard (FRA) 1-2 (16-21, 26-24, 5-15), Liliana/Elsa (ESP)-Lunde/Hjortland (NOR) 2-1 (22-20,20-22, 17-15)
Pool G. Behrens/Tillmann (GER)-Amaranta/Lobato (ESP) 0-2 (18-21, 12-21). Keizer/Meppelink (NED)-Briede/Paegle (LAT) 2-0 (21-13, 21-17)
Pool F. Menegatti/Orsi Toth (ITA)-Jupiter/Chamereau (FRA) 2-0 (21-18, 23-21). Hermannova/Slukova (CZE)-Namike/Brailko (LAT) 2-0 (21-16, 21-16)
Pool E. Schützenhöfer/Plesiutschnig (AUT)-Dabizha/Rudykh (RUS) 1-2 (19-21, 21-17, 13-15). Kravcenoka/Graudina (LAT)-Lehtonen/Ahtiainen (FIN) 2-0 (21-14, 21-14)
Pool D. Sinisalo/Parkkinen (FIN)-van Iersel/Ypma (NED) 0-2 (17-21, 14-21). Makroguzova/Kholomina (RUS)-Gruszczynska/Wachowicz (POL) 2-0 (21-17, 21-11)
Pool C. Bieneck/Schneider (GER)-Bocharova/Voronina (RUS) 2-1 (21-18, 16-21, 15-8). Heidrich/Vergé-Dépré (SUI)-Strauss/Strauss (AUT) 2-0 (21-14, 21-18)
Pool B. Birlova/Ukolova (RUS)-Kubickova/Kvapilova (CZE) 0-2 (12-21, 23-25), Kozuch/Ludwig (GER)-Ozolina/Skrastina (LAT) 2-0 (21-7, 21-16)
Pool A. Ceynowa/Kociolek (POL)-Soria/Carro (ESP) 0-2 (19-21, 21-23), Hüberli/Betschart (SUI)-Brzostek/Gromadowska (POL) 2-0 (21-18, 21-16)

Finali primo posto gironi femminili. 15.00: Placette/Richard (FRA)-Liliana/Elsa (ESP), 17.00: Amaranta/Lobato (ESP)-Keizer/Meppelink (NED), 17.00: Menegatti/Orsi Toth (ITA)-Hermannova/Slukova (CZE), 19.00: Dabizha/Rudykh (RUS)-Kravcenoka/Graudina (LAT). 14.00: van Iersel/Ypma (NED)-Makroguzova/Kholomina (RUS). 16.00: Bieneck/Schneider (GER)-Heidrich/Vergé-Dépré (SUI), 16.00. Kubickova/Kvapilova (CZE)-Kozuch/Ludwig (GER). 14.00: Soria/Carro (ESP)-Hüberli/Betschart (SUI)

Finali terzo posto gironi femminili. 15.00: Ittlinger/Laboureur (GER)-Lunde/Hjortland (NOR). 17.00: Behrens/Tillmann (GER)-Briede/Paegle (LAT), 18.00: Jupiter/Chamereau (FRA)-Namike/Brailko (LAT). 17.00: Schützenhöfer/Plesiutschnig (AUT)-Lehtonen/Ahtiainen (FIN). 15.00: Sinisalo/Parkkinen (FIN)-Gruszczynska/Wachowicz (POL). 16.00: Bocharova/Voronina (RUS)-Strauss/Strauss (AUT). 16.00: Birlova/Ukolova (RUS)-Ozolina/Skrastina (LAT). 14.00: Ceynowa/Kociolek (POL)-Brzostek/Gromadowska (POL).

-

Enrico Spada

-