Hockey Pista, Coppe Europee - Nove squadre italiane impegnate nella stagione 2023-24

28.07.2023 12:30 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: fisr.it
Hockey Pista, Coppe Europee - Nove squadre italiane impegnate nella stagione 2023-24
© foto di fisr.it

Alle Coppe Europee avranno diritto a partecipare nove squadre italiane, otto maschili ed una femminile che dovranno confermare la loro presenza con la registrazione agli organi di gestione europei. Le formule sono state confermate rispetto alla scorsa stagione, con qualche aggiustamento sulle fasi finali soprattutto della WSE Champions League che rivedrà la Final Four al posto della Final Eight, anticipando di più di un mese tutta la sua formula. che consterà di due turni di qualificazione, la classica fase a gruppi ed il ritorno dei Quarti di finale in gare di andata e ritorno, che precederanno come detto la Final Four (11-12 maggio). Rispettate le formule della WSE Cup, con un girone di qualificazione, quindi gli ottavi di finale ed i quarti che definiranno le quattro semifinaliste per la Final Four di metà Aprile.

WSE CHAMPIONS LEAGUE WOMEN
Si assesta la formula della WSE Champions League Women, con una prima fase di qualificazione con gare di andata (7 ottobre) e ritorno (21 ottobre) dove sarà presente la Roller Matera come vincitrice del Campionato Italiano 2022-2023, quindi la fase a gruppi, divise in quattro gironi da tre squadre (inizio 11 novembre), in modo da poter qualificare le prime due di ogni girone che faranno parte dei Quarti di finale (andata 23 marzo, ritorno 6 aprile). Le vincenti faranno parte della Final Four (27-28 aprile)

WSE CHAMPIONS LEAGUE
Per quanto riguarda la prima fase di qualificazione (sorteggio l'11 Agosto 2023 in diretta WSETV), in programma dal 13 al 15 ottobre, quindi una settimana dopo l'inizio del Campionato di Serie A1, sono iscritte quattro squadre: Edilfox C.P. Grosseto 1951 (4a classificata), Hockey Sarzana (5a classificata), Follonica Hockey 1952 (6a classificata) ed Engas Hockey Vercelli (7a classificata). Tra le 16 squadre iscritte, solo le prime otto (in base al numero di parecipanti sarà deciso il criterio per la qualificazione) passeranno il primo turno che andranno a comporre il secondo turno di qualificazione, fissato per il weekend dal 3 al 5 novembre. A questo secondo turno è iscritto il Forte dei Marmi che farà parte della rosa dei quattro gironi, organizzati in sede diverse composti da quattro squadre ciascuno. Le prime due di ogni girone approderanno alla classica fase a gironi, che saranno giocati con sei giornate (3 andata e 3 ritorno) su quattro gironi da quattro squadre che saranno anche in questo caso sorteggiate. Alla fase a gironi in cui inizio è fissato il 30 novembre (termine 29 febbraio), sono già iscritte Trissino (Campione d'Italia) e Amatori Wasken Lodi (2a classificata). Le prime due classificate dei quattro gironi, procederanno per la quarta fase, cioè i Quarti di finale (andata 14 marzo e ritorno 4 aprile). Anche in questo caso le vincitrici saranno qualificate per la Final Four, 11-12 Maggio 2024.

WSE CUP
I gironi di qualificazione alla WSE Cup saranno programmati per il 17-18-19 novembre dove sono iscritte HRC Monza (vincitrice finale 9/10 posto) e Hockey Bassano 1954 (8a classificata) che si aggregheranno alle 8 eliminate dalla prima fase di qualficazione della WSE Champions League.
In base alle iscritte saranno stillate le regole per la qualificazione al tabellone principale dove approderanno solo le migliori otto, a cui si aggiungeranno l8 eliminate dal secondo turno di qualificazione della WSE Champions League (sorteggio anche in questo caso). Si inizia con gli ottavi della seconda competizione europea che inizierà il 16 dicembre, ritorno 20 gennaio. Quarti, andata 17 febbraio e ritorno 16 marzo. Le quattro vincitrici andranno in Final Four, 13 e 14 aprile (gli accoppiamenti saranno sorteggiati)
-