Rassegna stampa - tgnovara.it: "L’oleggese Maccarone beffa il Novara: 2-1 per la Carrarese"

11.02.2019 12:30 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tgnovara.it
William Viali
William Viali

La beffa per il Novara porta il nome di Massimo Maccarone, oleggese doc, che al 90’ ha segnato il gol della vittoria della Carrarese (2-1) sul Novara. Peccato perché gli azzurri hanno disputato una buona gara, tra le migliori della stagione e dopo aver agguantato il pareggio al 77’ sembravano poter agguantare la vittoria da un momento all’altro.

Nel primo tempo il Novara ha creato quattro occasioni da gol nei primi otto minuti e ha continuato a essere pericolosa mentre la Cararrese non stava certo a guardare (miracolo di Di Gregorio al 22’ su Caccavallo). Ancora una doppia occasione (Eusepi e, sul susseguente angolo, Cacia) un minuto dopo e poi ecco, all’improvviso il gol dei toscani: la difesa di casa non riesce a liberare su Tavano e Piscopo segna indisturbato.

Il primo tempo (ma tutta la partita in generale) ha visto l’arbitro genovese Marcenaro permettere ai giocatori ospiti di picchiare come fabbri, senza che mai scattasse un cartelli no giallo. E quando proprio non ha potuto fare a meno, ha consentito all’ammonito Rosaia di commettere ancor falli su falli finché l’allenatore toscano Baldini non l’ha levato: era solo il 21’ del primo tempo.

Nella ripresa il Novara ha continuato la pressione, arrivando al pareggio con una magistrale punizione di Visconti. E poi, tra il 33’ e il 34’, ha avuto altre due opportunità (Gonzalez ha colpito il palo) ma alla fine è arrivata la beffa.

Al di là del risultato (per la statistica, è la prima sconfitta dopo 16 risultati utili consecutivi) , è confortante la prestazione e il rilancio di Pablo Gonzalez (per contro, Cacia è stato nullo): visto che la promozione diretta è un miraggio, la sconfitta non fa male più di tanto.

E’ il caso, piuttosto, di mettere al sicuro la posizione in classifica e di cominciare a preparare i play-off. Lì comincia un altro campionato, dove la classifica di partenza conta solo in minima parte: conta arrivarci in gran forma.