Rassegna stampa - Prima Novara: "Per il Novara calcio un pareggio che sa di beffa"

Per gli azzurri un 2-2 amaro contro la Juventus Under 23
23.01.2020 11:40 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: primanovara.it
JUVENTUS U23 - NOVARA 2 - 2
JUVENTUS U23 - NOVARA   2 - 2

Nonostante  la superiorità numerica la squadra di Banchieri viene rimontata doppiamente negli ultimi 10’

Il Novara calcio pareggia per 2-2 contro Juventus Under 23, recupero della prima giornata di ritorno, al termine di una partita che aveva visto la squadra di mister Banchieri in vantaggio per 2-0 fino a dieci minuti dalla fine. Primo tempo di marca novarese con due belle occasioni da rete, una al 19’ e una al 20’. La prima di Gonzalez che vede il suo tiro parato da nocchi e la seconda  di Colledel ben servito da Nardi ma ancora una volta fermato da Nocchi. Ai punti netta supremazia novarese con la Juventus Under 23 poco incisiva.

Tanto rammarico per risultato nel giorno di San Gaudenzio patrono di Novara

La ripresa vede il Novara andare subito in rete al 3’. Lancio di Gonzalez per Collodel che tira, il portiere tenta la deviazione ma la pialla finisce in rete nonostante anche il disperato tentativo di rinvio di un difensore. La reazione dei padroni di casa è quasi nulla. Al 21’ contropiede azzurro velocissimo con il neo acquisto Cisco che arriva sul fondo e mette in mezzo dove Gonzalez da pochi passi infila il raddoppio.  Il Novara sembra poter controllare il risultato anche perché al 25’ la Juventus Under 23 rimane in dieci per l’espulsione di Rafia per doppia ammonizione. Quando sembra che la gara sia indirizzata, al 35’ arriva la rete che accorcia le distanze per i bianconeri. Su traversone di Frabotta arriva Olivieri che sorprende la difesa azzurra rimasta ferma. Il Novara si abbassa e i padroni di casa ci credono e iniziano a premere. Al 45’ arriva il calcio di rigore concesso per un fallo di Sbraga su Del Sole. Batte lo stesso Del Sole che realizza e pareggia. Nel recupero c’è anche un gol di Sbraga annullato per fuorigioco. Finisce 2-2 ma con tanto rammarico per il Novara. Nel giorno di San Gaudenzio patrono di Novara il miracolo non è arrivato.

m.d.

-