Verso l’Universiade: finito ieri il raduno degli Azzurrini, sabato partenza per Salerno

26.06.2019 17:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: lega-pro.com
Gli Azzurrini
Gli Azzurrini

E’ finito ieri il mini-raduno della Nazionale Universitaria a Roma.

I 20 ragazzi selezionati dal Ct Daniele Arrigoni si sono salutati dopo aver giocato un’amichevole tra loro: le ‘partitelle’ di queste giorni stanno regalando le ultime indicazioni all’allenatore per quella che sarà la formazione titolare che affronterà il Messico nella partita d’esordio prevista il 2 luglio alle 21 allo stadio Arechi di Salerno.

Per gli Azzurrini ora ci sono due giorni di riposo, dopo i doppi allenamenti del ritiro: poi si ritroveranno di nuovo a Roma venerdì sera. Sabato mattina è prevista la partenza per Salerno dove vivranno l’emozione di entrare nel villaggio universitario che li ospiterà per la competizione, il Campus Universitario dell’Università degli Studi di Salerno. Il primo allenamento è previsto nel tardo pomeriggio.

Dopo la partita contro il Messico di martedì, la squadra parteciperà alla cerimonia d’apertura in programma a Napoli mercoledì.  Venerdì 5, poi, secondo impegno contro l’Ucraina alle 18 allo stadio Lamberti di Cava de’ Tirreni.

Sono 12 le squadre che partecipano, divise in 4 gironi: nel girone A ci sono Corea del Sud, Uruguay e Irlanda; il B è appunto quello dell’Italia con Messico e Ucraina; il C propone Francia, Sudafrica e Brasile mentre il D Argentina, Russia e Giappone. Un parterre de roi per una competizione che tutte vogliono vincere per rubare lo scettro al Giappone campione in carica.