Video - Novara combattivo ma a Gozzano passa la Samp

08.08.2023 12:00 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: novarafootballclub.it-youtube,com
Novara - Sampdoria   0 - 1
Novara - Sampdoria 0 - 1
© foto di facebook.com

Amichevole di lusso a Gozzano, allo stadio d’Albertas il Novara affronta la Sampdoria, formazione tra le favorite per la vittoria finale in Serie B, in una cornice davvero spettacolare con il tutto esaurito in ogni settore. 1424 spettatori, di cui 680 nel settore riservato al tifo novarese.

La prima frazione è molto equilibrata. Prima occasione pericolosa per gli azzurri: Rossetti si trova davanti ad Audero che è bravissimo a non farsi superare dal dribbling del nostro attaccante, che perde l’attimo e non concretizza. Al quarto d’ora però la Sampdoria passa avanti, bellissima conclusione al volo di Borini e palla nel sette. Qualche altro spunto da parte di entrambe le squadre ma nessuna vera occasione da rete. Le squadre vanno al riposo così, blucerchiati avanti di un gol.

La ripresa inizia con il consueto cambio di formazione dettato da mister Buzzegoli, così da poter far rifiatare tutti i ragazzi, vista l’intensa preparazione estiva e le numerose amichevoli ravvicinate. I blucerchiati mostrano un altro piglio e mettono più spesso in difficoltà gli azzurri, Boscolo Palo è costretto a tre super interventi per evitare il raddoppio. Ancora Samp vicina al secondo gol ma la traversa salva gli azzurri che provano a rendersi pericolosi con una conclusione di Di Munno dal limite dell’area, che non insidia però l’estremo difensore doriano. Non cambia più nulla fino al 90′. La Sampdoria supera di misura un Novara mai arrendevole.

Bella prova degli azzurri che non hanno affatto sfigurato di fronte ad una formazione di un livello superiore, confermando le ottime prestazioni fatte fin qui, con tutte vittorie nelle gare precedenti a quella del d’Albertas.

Martedì la ripresa degli allenamenti, in attesa di scoprire girone e calendario del campionato che inizierà a breve.

Settimana ricca di scontri quella in arrivo: mercoledì alle 18.00 Borgosesia-Novara, sabato alle 11.00 RG Ticino-Novara e domenica alle 11.00 Milan-Novara.

-

Redazione

-