Volleymercato femminile - Giulia Bartesaghi, Giorgia Quarchioni, Eleonora Muscetti (ex IGOR)

Giulia Bartesaghi a Baronissi - Giorgia Quarchioni a Soverato - Eleonora Muscetti a Soverato
09.07.2019 14:30 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: dallarivolley.com
Volleymercato femminile - Giulia Bartesaghi, Giorgia Quarchioni, Eleonora Muscetti (ex IGOR)

1.

Un altro rinforzo per coach Ferrara. Dopo aver definito l’arrivo dell’opposto americano Harbin, la P2P comunica l’ingaggio della schiacciatrice Giulia Bartesaghi, classe ’98, lombarda di Lecco, alta 187 centimetri. Bartesaghi è cresciuta nel vivaio del Club Italia, ha giocato in Campania tre anni fa, ha fatto parte negli ultimi due anni dei roster di Legnano e Millenium Brescia, in serie A1.

“Sono molto contenta di ritornare in Campania – dice Bartesaghi, nel 2016/2017 a Caserta – ho costruito in regione molte amicizie e credo di aver lasciato un buon ricordo. Ho voglia di mettermi in discussione. Ho trascorso 2 anni in serie A1 che mi hanno formato soprattutto da un punto di vista caratteriale. Adesso è arrivato il momento di mettere tutto in pratica. Il cambiamento non deriva dal “non mi sono trovata bene”, anzi ho imparato tanto. Deriva invece dalla necessità di giocare, di trovare spazio e di voler dare il mio contributo, consapevole che alla P2P, in un gruppo competitivo e fortemente motivato, dovrò dare il meglio per dimostrare di meritare la fiducia di società, coach, compagne, tifosi”.

Le caratteristiche tecniche:

” Ho fatto sia la banda che l’opposto. Ho arricchito il più possibile il mio bagaglio tecnico. Mi trovo probabilmente più a mio agio come posto 4 ma sono ovviamente a disposizione del coach e delle necessità. In campo cerco di sfruttare a mio favore la carta “altezza”, dal momento che sono alta 187 centimetri. Cerco anche di pensare il più possibile alla tecnica e di essere ordinata”.

Questa la presentazione di Bartesaghi, affidata al direttore sportivo della P2P, Franco Cutolo:

“Ingaggiamo un’atleta con motivazioni fortissime, che vuole affermarsi e che ha fame di pallavolo. Ciò che ha guadagnato in categoria superiore – tecnica, capacità e temperamento – lo metterà al servizio della P2P, nell’auspicio che possa diventare terminale offensivo, punto di riferimento. L’abbiamo ingaggiata anche per le sue doti atletiche: braccio forte, altezza 187 centimetri. Una giocatrice di valore a disposizione di coach Ferrara”.

-----

2.

Nuovo movimento di mercato in casa Volley Soverato con la società del presidente Matozzo che annuncia l’arrivo in biancorosso della schiacciatrice Giorgia Quarchioni, ex Roma Volley Group.

Classe 1995, alta 187 cm e originaria di Porto Recanati, la nuova atleta del Soverato prima dell’esperienza laziale ha disputato una stagione a Baronissi sempre in A2, mentre nelle precedente stagioni ha giocato in B1 a Udine, Martignacco, Vercelli e Todi; si tratta di una giocatrice dalle buone qualità con ampi margini di miglioramento che nell’ultimo campionato a Roma, nonostante la retrocessione della squadra capitolina, si è ben comportata durante le varie giornate di campionato. Il Soverato punta su questo nuovo arrivo che và a completare il reparto delle schiacciatrici a disposizione di coach Bruno Napolitano.

Giorgia Quarchioni ha un braccio pesante, è una infaticabile lavoratrice e soprattutto ha grande disponibilità di ruoli. Subito dopo la firma del contratto, Giorgia Quarchioni è stata disponibilissima a rilasciarci una sua dichiarazione sulla sua prossima avventura in terra calabrese:

“Sono molto felice di poter giocare a Soverato nella prossima stagione; per me questa nuova esperienza sarà molto importante e sono molto carica, non vedo l’ora di iniziare. Conosco il “Pala Scoppa” per esserci venuta a giocarci contro e, soprattutto, conosco molto bene il tifo e l’ambiente. Non vedo l’ora di iniziare a lavorare con coach Napolitano, perché me ne hanno parlato molto bene e, inoltre, anche parlando con lui, sono rimasta molto soddisfatta della sua mentalità e di come lui intende lavorare. Delle altre ragazze, conosco Anna Caneva, mi fa piacere ritrovarla in squadra, dopo l’esperienza in comune a Vercelli. Siamo una squadra giovane ma allo stesso tempo competitiva e sono sicura che insieme possiamo toglierci delle belle soddisfazioni; un saluto a tutti i tifosi del Soverato e a presto”.

All’appello manca soltanto un tassello, nel ruolo di palleggiatrice e la società, con il lavoro della dirigenza, con il direttore tecnico Vagliengo, è in dirittura di arrivo per chiudere il tutto.

-----

3.

Il Volley Soverato completa l’organico 2019/2020, ufficializzando l’arrivo della dodicesima atleta: si tratta della giovane e promettente palleggiatrice Eleonora Muscetti, ex Igor Novara Under 18, classe 2002 che nella scorsa stagione ha militato nella serie B2 della Igor Novara, mentre prima l’atleta originaria di Bormio si trovava a Busto Arsizio, dove è nata, pallavolisticamente parlando.

Eleonora ha iniziato a praticare la pallavolo da giovanissima e all’età di undici anni faceva parte della squadra del suo paese, l’Unione Sportiva Bormiese. Si tratta di un talento della pallavolo che da piccolina, viste le suo origini, aveva iniziato a praticare lo sci ma che poi ha scelto di intraprendere la strada del volley con grande costanza e impegno. Sul suo arrivo, la società del presidente Matozzo ci crede molto, consapevole che si tratta di una vera e propria promessa del volley.

Abbiamo, naturalmente, contattato la nuova giocatrice biancorossa che proprio ieri ha festeggiato il suo compleanno:

”Arrivo da una stagione importante a Novara dove abbiamo conquistato la promozione in serie B1, mentre prima sono stata per quattro stagioni alla Yamamay Busto Arsizio; Ho sentito parlare molto bene della società del Soverato e soprattutto della determinazione e voglia di coach Napolitano di far crescere le giovani dando loro spazio per esprimere il loro talento. Sono entusiasta e piena di energia nell’affrontare questa nuova esperienza con la maglia del Soverato. Ringrazio tutto lo staff e in particolare il presidente Matozzo nell’avermi già fatto sentire parte della squadra. Ci vediamo al palazzetto per conoscere tutti i tifosi, forza Soverato !”

Si chiude dunque con questo altro importante arrivo la campagna acquisti del Volley Soverato che, tuttavia, non nasconde l’idea di arricchire ancora l’organico per una stagione lunga e dispendiosa; intanto, la società ha provveduto ad inoltrare domanda di iscrizione per il prossimo campionato di A2 stagione 2019/2020. Si tratta della decima consecutiva per questa società ormai da anni ad alti livelli nel panorama pallavolistico nazionale.