Volley femminile, Nazionale - Nations League 2019, Italia-Bulgaria 3-0: le pagelle delle azzurre, Sorokaite top scorer, Pietrini-Sylla promosse

12.06.2019 14:15 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Sorokaite e Mazzanti
Sorokaite e Mazzanti

L’Italia ha sconfitto la Bulgaria per 3-0 nel match valido per la Nations League 2019 di volley femminile, le Azzurre si sono imposte autorevolmente al PalaBarton di Perugia e hanno conquistato l’ottava vittoria nel prestigioso torneo internazionale compiendo un passo importante verso la qualificazione alla Final Six. Di seguito le pagelle delle ragazze del CT Davide Mazzanti.

INDRE SOROKAITE: 8. L’opposto torna titolare dopo aver lasciato spazio a Egonu durante la tappa di Hong Kong e risponde subito presente confermandosi una certezza, la ragazza di origini lituane rappresenta una pedina fondamentale per la Nazionale anche per la sua capacità di giocare di banda. Viene cercata con insistenza e risponde presente con attacchi da ogni zona del campo chiudendo con 19 punti a referto.

ELENA PIETRINI: 7,5. A tratti indemoniata, ficcante con dei vincenti di lusso soprattutto nel secondo e nel terzo set dove si fa apprezzare per il suo brio e per una fase offensiva molto lucide e completa. La giovane schiacciatrice chiude con 13 punti all’attivo ribadendo di poter giocare da titolare anche in certi palcoscenici.

MIRIAM SYLLA: 7,5. Ha carburato col passare del tempo, il martello sta tornando su ottimi livelli e oggi è stata buttata nella mischia per tre set consecutivi giocati a buoni livelli. Quando ha la possibilità di attaccare a tutto braccio risulta sempre incontenibile (11 punti).

CRISTINA CHIRICHELLA e SARAH FAHR: 6. Prova di ordinaria amministrazione per le centrali che non devono strafare contro Chausheva e compagne. La capitana, affiancata per l’occasione dalla giovane compagna di reparto, ha dato una buona carica alle compagne concludendo con 5 punti personali proprio come Fahr.

ALESSIA ORRO: 6,5. Regia molto pulita per la palleggiatrice preferita a Orro in questa occasione, insiste su Sorokaite e smista bene anche su Pietrini e Sylla. Partita encomiabile in cui si è messa in mostra anche con delle invenzioni personali (3 punti).

MONICA DE GENNARO: 6,5. Il nostro libero non deve strafare ma come sempre garantisce il proprio contributo.

CATERINA BOSETTI e BEATRICE PARROCCHIALE: S.V. Vengono inserite soltanto per alcuni scambi.

Non entrate: Sara Alberti, Ofelia Malinov, Anna Danesi, Lucia Bosetti, Paola Egonu.

Stefano Villa