Volley femminile - Associazione Medici Italiani Volley: “Sfavorevoli alla ripresa degli allenamenti”

24.03.2020 14:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Volley femminile - Associazione Medici Italiani Volley: “Sfavorevoli alla ripresa degli allenamenti”

Il mondo dello sport è fermo a causa dell’emergenza coronavirus e anche l’universo della pallavolo attende di decidere cosa fare. 

Un punto della situazione verrà fatto dopo il termine già fissato del 3 aprile, in Italia si spera di riprendere regolarmente i campionati e poi di disputare le Coppe Europee tra maggio e giugno ma la situazione è indubbiamente complicata. 

Alcune squadre di Serie A1 femminile si stanno allenando anche se in maniera contingentata per rispettare le norme di igiene ed evitare il contagio, altre hanno proprio interrotto l’attività e non si sa se e quando riprenderà.

L’Associazione Medici Italiani di Volley ha scritto una lettera aperta in cui ha espresso “parere sfavorevole alla ripresa di ogni qualsivoglia allenamento collegiale. Inoltre, essendo formata da medici e da personale sanitario e tecnico, vuole essere vicina in questo momento difficile a tutti i colleghi impegnati in prima linea e a tutta la popolazione italiana elargendo una donazione alla Protezione Civile di 2500 euro“.

Stefano Villa

-