Beach volley femminile - BPER Tour 2019, Pescara: Allegretti/Lantignotti firme d’autore sull’ultima tappa

19.08.2019 18:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Beach volley femminile - BPER Tour 2019, Pescara: Allegretti/Lantignotti firme d’autore sull’ultima tappa

9 agosto 2019

BPER Banca Beach Volley Tour 2019: tutti a Pescara per il gran finale di un’estate 2019 indimenticabile

La tradizione della sabbia abruzzese per la grande chiusura di un 2019 indimenticabile. Il BPER Banca Beach Volley Tour torna in una delle sue location tradizionali, lo Stabilimento 4 Vele di Pescara che ospita il torneo per il quarto anno consecutivo, per la settima e ultima tappa del circuito.

Lo stabilimento 4 Vele è una delle culle del beach volley italiano: qui hanno lavorato alcuni dei tecnici che poi sono passati o sono tuttora nella Nazionale italiana come Ettore Marcovecchio, Caterina De Marinis o Andrea Raffaelli, qui si continuano a far crescere atleti che poi diventano di interesse nazionale, un nome per tutti di grande attualità, il vice campione del mondo Under 21 Alberto di Silvestre che, come il fratello Paolo (presente al torneo), sta scalando le classifiche anche a livello assoluto nazionale.

Tanto per restare in tema di atleti di casa, sarà proprio una delle grandi protagoniste del Campionato Italiano (la vittoria di Cirò Marina a suggello di una prima stagione di altissimo livello) a fare gli onori di casa: Beatrice Meniconi che terrà a battesimo una giovanissima atleta figlia d’arte, Giada Cicola, il cui cognome è garanzia di qualità. Tra le favorite del torneo la coppia che abbraccia due generazioni, composta dalla esperta Anna Dalmazzo e dalla vice campionessa olimpica giovanile Nicol Bertozzi, le emiliano-romagnole Tamagnone/Baravelli, Galazzo/Mascitelli e le vincitrici della tappa di Lido di Spina, Saguatti/Godenzoni. Nella top ten del ranking anche Frazoni/Batori, Gianandrea/Culiani, Cutri/Favini e Stecconi/Pratesi.

Domani, come sempre, si disputano gli incontri dei primi turni, domenica mattina le ultime sfide del tabellone perdenti e le semifinali e nel pomeriggio le quattro finali che assegnano gli ultimi podi di una stagione di grandi soddisfazioni per il BPER Beach Volley Tour.

Enrico Spada

-

12 agosto 2019

BPER Beach Volley Tour 2019, Pescara: Allegretti/Lantignotti firme d’autore sull’ultima tappa

Firme d’autore sull’ultima tappa del BPER Beach Volley Tour. Le teste di serie numero uno del torneo abruzzese, ultima tappa del circuito BPER, conquistano una vittoria di prestigio al termine di due giorni di grande spettacolo sul tradizionale terreno dello stabilimento 4 Vele, vera e propria culla del beach volley dell’Italia centrale.

In campo femminile Allegretti e Lantignotti, al secondo torneo assieme, conquistano un successo che va ad impreziosire la loro stagione non particolarmente stabile in fatto di partners con tanti cambiamenti obbligati a causa di infortuni, Nella finale di Pescara Lantignotti/Debora Allegretti hanno superato 2-0 (21-19, 21-13) le esperte Saguatti/Godenzoni, negando loro così il bis di successi dopo il trionfo della scorsa settimana a Lido di Spina. Grande equilibrio solo nel primo set vinto 21-19 dalla coppia numero uno del tabellone che poi ha dominato il secondo parziale. Terzo gradino del podio per Dalmazzo/Bertozzi che hanno sconfitto 2-1 (16-21, 21-12, 15-8) Gianandrea/Culiani nella finale di consolazione.

TORNEO FEMMINILE

Primo turno: Cappelletti/Vallesi-Tega/Di Silvestre 2-1 (17-21, 21-18, 15-11)

Secondo turno vincenti: Giuttari/Marciano-Dalmazzo/Bertozzi 0-2 (11-21, 15-21), Franzoni/Batori-Stecconi/Pratesi 2-0 (21-19, 21-11), Auciello/Arrigo-Meniconi/Cicola 0-2 (12-21, 12-21), Tamagnone/Baravelli-Stroppa/Milanesi 2-0 (21-13, 21-17), Mori/Parenzan-Galazzo/Mascitelli 2-1 (15-21, 21-16, 15-8), Godenzoni/Saguatti-Palombino/Di Ruscio 2-0 (21-8, 21-14), Cutri/Favini-Gianandrea/Culiani 1-2 (23-21, 12-21, 8-15), Allegretti/Lantignotti-Cappelletti/Vallesi 2-0 (21-7, 21-7)

Primo turno perdenti: Tega/Di Silvestre-Giuttari/Marciano 1-2 (11-21, 21-17, 11-15)

Terzo turno vincenti: Franzoni/Batori-Dalmazzo/Bertozzi 0-2 (18-21, 19-21), Tamagnone/Baravelli-Meniconi/Cicola 2-0 (21-17, 21-13), Godenzoni/Saguatti-Mori/Parenzan 2-0 (21-12, 21-13), Allegretti/Lantignotti-Gianandrea/Culiani 2-0 (21-18, 21-16 )

Secondo turno perdenti: Cutri/Favini-Cappelletti/Vallesi 1-2 (17-21, 21-6, 11-15), Galazzo/Mascitelli-Palombino/Di Ruscio 2-0 (21-16, 21-12), Auciello/Arrigo-Stroppa/Milanesi 0-2 (8-21, 13-21), Giuttari/Marciano-Stecconi/Pratesi 1-2 (21-18, 6-21, 10-15).

Terzo turno perdenti: Cappelletti/Vallesi-Meniconi/Cicola 1-2 (24-22, 15-21, 6-15), Galazzo/Mascitelli-Franzoni/Batori 0-2 (19-21, 18-21), Stroppa/Milanesi-Gianandrea/Culiani 0-2 (7-21, 14-21), Stecconi/Pratesi-Mori/Parenzan 0-2 (19-21, 15-21),

Quarto turno vincenti: Tamagnone/Baravelli-Dalmazzo/Bertozzi 0-2 (15-21, 19-21), Allegretti/Lantignotti-Godenzoni/Saguatti 2-1 (10-21, 21-16, 15-13)

Quinto turno perdenti: Franzoni/Batori-Meniconi/Cicola 2-1 (12-21, 21-15, 15-11), Mori/Parenzan-Gianandrea/Culiani 1-2 (21-18, 13-21, 11-15)

Sesto turno perdenti: Tamagnone/Baravelli-Gianandrea/Culiani 0-2 (21-23, 16-21), Godenzoni/Saguatti-Franzoni/Batori 2-0 (21-19, 21-14)

Semifinali: Dalmazzo/Bertozzi-Godenzoni/Saguatti 1-2 (16-21, 21-19, 12-15), Allegretti/Lantignotti-Gianandrea/Culiani 2-0 (21-15, 22-20).

Enrico Spada

-