Le probabili formazioni di LUCCHESE - NOVARA

Lucchese-Novara, poli opposti
06.04.2019 14:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Le probabili formazioni di  LUCCHESE - NOVARA

Per svariati motivi la sfida che andrà in scena questo pomeriggio (fischio d'inizio alle 16.30) al “Porta Elisa” tra Lucchese e Novara, valevole per la 34^ giornata del girone A del campionato di Lega Pro, è considerata da molti addetti ai lavori alla stregua di una finale. Da una parte i rossoneri, con una proprietà fantasma ma che continuano, nonostante tutto, a battagliare e conquistare punti sul campo. Dall’altra gli azzurri, con una società solida alle spalle ma che, nonostante la rosa e le grandi aspettative, faticano ad avere una certa continuità di risultati. Sembra quasi di guardare due facce della stessa medaglia.

Se ci limitassimo a parlare di campo vedremmo una Lucchese che arriva a questo match forte dei 7 punti guadagnati in una settimana, ma, soprattutto, rinfrancata dai due successi ottenuti negli ultimi tre incontri disputati. Ma in quel di Lucca, ormai da tempo, i problemi sono andati oltre il terreno di gioco: negli ultimi tempi i giocatori rossoneri si sono dapprima improvvisati giardinieri per tagliare l’erba del manto del “Porta Elisa”, per poi lavare le maglie come le squadre amatoriali, sistemare lo spogliatoio vista l’assenza di un magazziniere, fino a trasformarsi in bigliettai. Non da ultimo in settimana è arrivata una ulteriore stangata da parte del Tribunale Federale Nazionale che ha inflitto ai toscani 2 punti di penalizzazione (e quasi sicuramente altri ne arriveranno a breve) per una serie di irregolarità amministrative su segnalazione della CO.VI.SO.C. Tuttavia, a dispetto delle varie criticità, l’amore per la maglia non sembra diminuire e le pantere continuano, con i lori gesti, a rinforzare il legame con la tifoseria.

Problemi antitetici, invece, affliggono gli ospiti, e tutti circoscritti al campo. Il Novara non vince dal lontano 2 marzo nel "derby delle risaie" contro la Pro Vercelli (2-1 in casa), e negli ultimi tre incontri ha rimediato due brutte battute d’arresto che hanno minato la certezza di giocare i playoff. Gli azzurri sono alla ricerca di un risultato importante e Sannino ha chiesto ai suoi giocatori di “vincere con la testa”: per non commettere gli errori del passato i piemontesi dovranno certamente tenere a mente la gara d’andata dello scorso 9 dicembre che vide i rossoneri rimediare nel finale di partita al doppio svantaggio maturato nei primi 45’ minuti di gioco.

QUI LUCCHESE

Nella consueta conferenza stampa pre-gara il vice di Favarin, Langella, ha fatto intendere che non si discosterà dal 4-3-1-2 utilizzato negli ultimi turni. Sia in difesa che in mezzo al campo le scelte sono abbastanza obbligate visto gli infortuni di Gabbia e Madrigali nel reparto arretrato e quello di Greselin (stagione finita per lui) a centrocampo. Per il ruolo di trequartista Provenzano e De Feo lottano per una maglia, mentre in attacco, unico reparto con maggiore abbondanza, dovrebbero essere Bortolussi e Sorrentino a spuntarla sugli altri compagni di reparto.

QUI NOVARA

Il tecnico degli azzurri non potrà contare sulle prestazioni dei lungodegenti Manconi, alle prese con la riabilitazione dopo l'intervento al ginocchio, Zappa, fermo per un fastidio alla schiena, e sullo squalificato Tartaglia. Assente, nonostante il cauto ottimismo iniziale, anche il terzino Visconti, che nel posticipo di lunedi’ scorso aveva accusato un affaticamento agli adduttori. Sannino dovrebbe optare per un modulo speculare a quello degli avversari, 4-3-1-2, riproponendo parte degli undici schierati dal primo minuto nel Monday night contro l’Entella. A protezione di Di Gregorio, pronto il quartetto composto da Cinaglia-Sbraga-Rigione-Bove; al centro del campo spazio a Mallamo al fianco di Buzzegoli e Bastoni. In avanti, infine, i favoriti per due maglie da titolare sembrano essere Stoppa e Cacia, in vantaggio su Eusepi e Gonzalez.  

Queste le probabili formazioni della gara che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com:

LUCCHESE (4-3-1-2): Falcone; Lombardo, De Vito, Martinelli, Favale; Bernardini, Mauri, Zanini; Provenzano, Sorrentino, Bortolussi.

A disposizione: Aiolfi, Santovito, Di Nardo, Palmese, Strechie, Isufaj, Fazzi, Bacci, De Feo.

Allenatore: Langella.

NOVARA (4-3-1-2): Di Gregorio; Cinaglia, Sbraga, Rigione, Bove; Mallamo, Buzzegoli, Bastoni; Schiavi; Stoppa, Cacia.

A disposizione: Benedettini, Marricchi, Bellich, Bianchi, Fonseca, Nardi, Perrulli, Ronaldo, Cordea, Eusepi, Gonzalez, Kyeremateng.

Allenatore: Giuseppe Sannino

Arbitro: Sig. Stefano Lorenzin della sezione di Castelfranco Veneto, coadiuvato dagli assistenti Torresan (Bassano Del Grappa) e Lazzaroni (Udine)

Giuseppe Rizzo