Pontedera, Maraia: "Bella partita ma solo per 70 minuti"

03.01.2019 16:30 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Ivan Maraia
Ivan Maraia

Si chiude con una sconfitta di misura a Novara il 2018 del Pontedera.

"Abbiamo giocato una bella partita, ma solo per 70 minuti da dimenticare il primo quarto d’ora, dove ci siamo complicati le cose da soli - commenta a fine gara il tecnico dei granata Ivan Maraia, come riportato da La Nazione - stavolta devo ammettere che la squadra non è entrata in campo con quel piglio giusto che serviva in questa partita. Abbiamo subito in gol: avevamo 90 minuti per rimediare lo svantaggio ma non è indubbiamente sempre facile recuperare.

Cosa salvo ? La prestazione di volontà e carattere che la squadra ha messo in campo dopo lo svantaggio. Questa partita ci deve servire di lezione, perché bisogna giocare con la stessa intensità per 90 minuti, non per 70 o 80. Abbiamo dimostrato anche qui che possiamo far bene con tutti. Mettere in difficoltà fino alla fine una squadra importante come il Novara, è certamente un vanto per noi, per la nostra squadra, per i nostri obiettivi, che non sono quelli del Novara.

Uscire di qui a testa alta è indubbiamente un segnale positivo, che conferma tutto quanto di buono abbiamo fatto sinora. Ricordiamoci che abbiamo chiuso l’andata a 28 punti, a 12-13 dalla quota salvezza. Siamo sulla strada giusta, anche se il girone di ritorno riserva sempre molte sorprese".

Marco Pieracci