Hockey Pista - Tutte le gare del fine settimana (A1, A2 e Femminile)

10.01.2020 20:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: fisr.it-hockeypista.firs.it
Hockey Pista - Tutte le gare del fine settimana (A1, A2 e Femminile)

SERIE  A1

Sei scontri in Serie A1 dove sono favorite le padrone di casa. Posticipo televisivo tra Valdagno e Sarzana

E' una sedicesima giornata dove sono favorite le squadre di casa, a partire dalla capolista Lodi che ospiterà il Montebello anch'esso come il Correggio, invischiato nella zona dei playout. I vicentini hanno una delle migliori difese del campionato, dove svettano le parate del decano Nicoletti; Lodi potrà certamente rifarsi davanti ai propri tifosi dal pareggio subìto a Correggio domenica scorsa. Il piatto forte è sicuramente GDS Impianti contro Trissino, una sfida diretta per il secondo posto. Favoriti i padroni di casa dall'alto del +4 immagazzinato negli ultimi 15 turni e potranno avvalersi di due risultati su tre contro l'assalto della squadra di Sergio Silva. Il Trissino, dal suo canto, vuole continuare la sua striscia positiva anche in trasferta che perdura da un mese circa, con le due vittorie a Monza e Sarzana. Il quarto Breganze riceve l'ultima BDL Correggio per cercare il sorpasso per la terza piazza in caso di sconfitta dei vicini trissinesi. Viareggio-Monza e Scandiano-Sandrigo sono due scontri che le due formazioni di casa potrebbero gestire con la giusta tranquillità dall'alto dei punti conquistati nel girone di andata, ma le sfidanti sono ancora più agguerrite per riaprire la loro stagione, soprattutto in trasferta dove hanno collezionato davvero pochi punti, 4 per Monza, 1 per Sandrigo. Chiude il programma il posticipo televisivo di mercoledì con lo scontro tra Valdagno e Credit Agricole Sarzana, tra l'altro entrambe impegnate in sfide importanti in Europa il sabato successivo.

AGGIORNAMENTO STATISTICHE INDIVIDUALI CAMPIONATO DI SERIE A1
I migliori portieri dopo 15 giornate sono sempre gli stessi, Riccardo Gnata primeggia per centesimi su Valentin Grimalt (1.94 contro 1.96). Entra sul podio il veterano Edi Nicoletti con 2.91, superando Barozzi (3.07). I migliori portieri su tiro diretto sono Mattia Verona (69%), Giovanni Menichetti (67%) e Leonardo Barozzi (64%); invece su rigore resistono gli imbattuti Riccardo Gnata e Simone Corona (100%), Menichetti è al 73%. Il miglior giocatore dell'A1 è il portoghese Joao Pinto (+29), seguito da Marti Casas (+27), mentre il primo italiano è il 20enne Francesco Compagno (+26), seguito da Illuzzi (+24) e Ambrosio (+24). Ambrosio è il miglior goleador con 26 gol e miglior scorer 28 punti, pareggiato da Martinez. Il miglior assistman è Reinaldo Ventura (15) seguito da Montigel (10), Gimenez (9). Il miglior realizzatore da tiro diretto (>3) è Reinaldo Ventura (67%) e Dario Gimenez (57%), mentre su rigore (>3) è  Elia Cinquini (83%), Davide Borsi (67%) e Domenico Illuzzi (60%). Il miglior Under 23 è Francesco Compagno (+26) seguito da Alberto Greco (+20) e Alessandro Faccin (+10), ma il miglior realizzatore è l'argentino Jeronimo Garcia con 13 gol contro gli 11 di Compagno ed i 10 di Greco. Ulteriori statistiche disponibili su www.rink.hockey/serieA1

PARTITE INTERE, HIGHLIGHTS, INTERVISTE E PROGRAMMI TV
Entro le ore 12.00 di Domenica e Giovedì, saranno disponibili online gli Highlights di tutte le gare sul sito http://bit.ly/hpserieA1-highlights: 
Le partite intere, invece, saranno disponibili entro le ore 23.30 di Sabato e Mercoledì a questo indirizzo http://bit.ly/hpserieA1-partite
Alcune interviste nelle varie piste italiane saranno disponibili entro giovedì sera nel portale a questo indirizzo http://bit.ly/hpserieA1-interviste
Venerdì alle ore 14.00 saranno disponiibili tre trasmissioni televisive toscane che parlano del Campionato di Serie A1, MondoHockey di Tv9 Maremma, Centropista di NOITV: http://bit.ly/hpserieA1-programmiTV

-

CAMPIONATO DI SERIE A1

Sabato 11 gennaio 2020 - ore 18:00 - Capannino di Follonica (GR)
IMPREDIL FOLLONICA - STEMA BASSANO 1954

Arbitri: Massimiliano Carmazzi di Viareggio (LU) e Mauro Giangregorio di Salerno
DIRETTA FISRTV http://bit.ly/hpserieA1-follbas - Commento di Enrico Giovannelli

Reduce dalla prima vittoria esterna in campionato a Montebello, il Follonica ha firmato il terzo centro consecutivo, cosa che gli mancava dalle ultime tre gare del passato campionato. La squadra di Mariotti grazie a questo filotto ha scalato solo una posizione, dalla nona all’ottava, recuperando il divario di sei punti per la zona playoff. Davide Banini era da tre anni che non realizzava in quattro gare consecutive, buono il suo periodo, ricamato con 7 reti. Il Bassano invece sta attraversando un brutto momento, sei sconfitte consecutive. Era da oltre trent’anni che i bassanesi non ripercorrevano una fase così negativa, era la triste stagione 1988-89, culminata con la retrocessione in A2, e con grossi problemi societari. E’ la sfida numero 76 tra Follonica e Bassano in campionato. Il bilancio a Follonica: 17 vittorie, 8 pareggi, 12 vittorie del Bassano

Sabato 11 gennaio 2020 - ore 20:45 - PalaCastellotti di Lodi
AMATORI WASKEN LODI - MONTEBELLO HOCKEY

Arbitri: Carlo Iuorio di Salerno e Matteo Fermi di Piacenza
DIRETTA FISRTV http://bit.ly/hpserieA1-lodimont - Commento di Stefano Blanchetti

Davide ha fermato Golia. Dopo il pareggio sorprendente contro l’ultima in classifica Correggio, la capolista Amatori Lodi affronta un altro ostacolo da non sottovalutare il Montebello Vicentino. Vista la classifica che si è ulteriormente accorciata, ora c’è solo un punticino di margine dall’arrembante Forte dei Marmi che segue, per la squadra di Resende è vietato sbagliare. L’ultimo pareggio dell’Amatori Lodi risale al 23 marzo 2019, a Bassano 2-2. La squadra di De Gerone fuori casa non ha subito più di quattro reti, quando l’Amatori Lodi ha una media realizzativa di oltre sei reti in casa. Il Montebello con solo 17 reti subite, ha la quarta difesa esterna.  

Sabato 11 gennaio 2020 - ore 20:45 - PalaFerrarin di Breganze (VI)
LANARO BREGANZE - BDL CORREGGIO

Arbitri: Luca Molli di Viareggio (LU) e Ivan D'Asio di Lodi
DIRETTA FISRTV http://bit.ly/hpserieA1-bregcor - Commento di Ivo Peretto e Stefano Retis

E’ la sfida numero 20 tra Breganze e Correggio in campionato. Il bilancio a Breganze: 5 vittorie, 1 pareggio, 3 vittorie del Correggio. Il Breganze dopo il pareggio a Sandrigo ha interrotto a quattro le vittorie consecutive, mentre il Correggio con un Campos saracinesca tra i pali ha bloccato sul pari la capolista Amatori Lodi. L’ultimo pareggio in casa in A1 per il Correggio era datato, 2 dicembre 2017, 3-3 nel derby contro lo Scandiano. Il Correggio è l’unica squadra ad non aver preso punti lontano da casa, 8 sconfitte su 8. Dopo due mesi Andrea Borgo del Breganze è ritornato a realizzare una rete, l’ultima era stata contro il Sarzana, mentre Gerard Teixido dopo sei gare consecutive è rimasto con le polveri bagnate. Giorgio Maniero del Correggio grazie alla rete messa a segno contro l’Amatori Lodi ha rotto il digiuno delle marcature che perdurava dal 27 ottobre, in casa vittorie 5-4 contro il Sandrigo. 

Sabato 11 gennaio 2020 - ore 20:45 - PalaRegnani di Scandiano (RE)
UBROKER SCANDIANO - TELEA MEDICAL SANDRIGO

Arbitri: Ulderico Barbarisi e Roberto Giovine di Salerno
DIRETTA FISRTV http://bit.ly/hpserieA1-scansan - Commento di Sandro Rainieri

Il Roller Scandiano dopo aver fermato in casa un coriaceo Valdagno, affronta il Sandrigo che ha riconquistato almeno un punto dopo otto sconfitte. I reggiani tra le mura amiche hanno conquistato 18 punti, terza miglior squadra dietro all’Amatori Lodi e Trissino. Per lo Scandiano avere 24 punti dopo 15 gare è record in A1, nel passato torneo nella stessa giornata i punti erano 18. Massimo Tataranni nel turno precedente ha realizzato contro la sua ex squadra il Valdagno e per la quarta volta è andato a segno in due gare consecutive. In casa Sandrigo si vede il lavoro di Franco Vanzo, da quando è il mister dei veneti, ha conquistato il primo punto dopo quattro ko di fila. Il Sandrigo fuori casa ha il peggior attacco, 53 reti subite, mentre lo Scandiano ha il quarto attacco interno 35 reti fatte. 

Sabato 11 gennaio 2020 - ore 21:00 - PalaBarsacchi di Viareggio (LU)
CGC VIAREGGIO - TEAMSERVICERCAR MONZA

Arbitri: Francesco Stallone di Giovinazzo (BA) e Paolo Moresco di Marostica (VI)
DIRETTA FISRTV http://bit.ly/hpserieA1-viarmonz - Commento di Roy Lepore ed Angelo Cupisti

Il Cgc Viareggio dopo sei risultati utili, cinque vittorie e un pareggio ha conosciuto lo stop a Trissino, 7-6. Tra i marcatori viareggini, Romeo D’Anna ha realizzato una doppietta. L’ultima volta che gli era capitato di segnare due reti in regular season è accaduto più di un anno fa, con la maglia dello Scandiano e sempre in casa del Trissino, però in quella occasione aveva esultato a fine gara per la vittoria, cosa che non è accaduta domenica scorsa. E’ la 10° sfida tra Cgc Viareggio e l’Hrc Monza. Il bilancio a Viareggio: 3 vittorie, 1 pareggio,0  vittorie del Monza. Se all’andata i monzesi avevano sfatato un tabù,  non avevano mai vinto una gara in campionato contro il Cgc, ora cercheranno di piazzare una doppietta. I ragazzi di Colamaria dopo la vittoria convincente contro il Sarzana, hanno rialzato la testa e si sono allontanati dalla zona calda. Sugli scudi nell’ultima uscita Davide Nadini, con una doppietta, la prima in campionato. L’ultima doppietta dell’attaccante risaliva dal passato torneo a Lodi contro l’Amatori, era il 16 marzo. L’Hrc Monza non vinceva in casa da più di un mese, era il 20 novembre, Monza-Sandrigo 7-2.

Sabato 11 gennaio 2020 - ore 21:00 - PalaForte di Forte dei Marmi (LU)
GDS IMPIANTI FORTE DEI MARMI - GSH TRISSINO

Arbitri: Filippo Fronte di Novara e Alfonso Rago di Giovinazzo (BA)
DIRETTA FISRTV http://bit.ly/hpserieA1-forttri- Commento di Fabrizio Ercolini e Giulio Arnolieri

Il match clou della sedicesima. La miglior difesa interna, 14 reti subite del Forte dei Marmi contro il miglior attacco esterno, 31 reti del Trissino. La seconda contro la terza in graduatoria. Sono alcuni prerogativi per presentare la sfida. I tre punti valgono doppio per entrambe. I toscani dopo una lunga rincorsa stanno facendo sentire il fiato sul collo all’Amatori Lodi e non possono perdere terreno, dall’altra in caso di successo, si avvicinerebbero ad un solo punto dai rivali. Il Forte dei Marmi è la squadra col miglior rendimento nell’ultimo periodo, sei vittorie consecutive, segue appunto il Trissino e il Breganze con cinque, 4 vittorie e 1 pareggio. Inoltre la squadra di Sergio Silva è reduce da tre vittorie come il Follonica. Due squadre in forma insomma, che sapranno dare spettacolo. Per Giacomo Maremmani del Forte dei Marmi è la 100 presenza in campionato con la maglia del Forte dei Marmi. E’ la sfida numero 60 tra Forte dei Marmi e Trissino in campionato. Il bilancio a Forte dei Marmi: 21 vittorie, 1 pareggio, 7 vittorie del Trissino. All’andata a Trissino i toscani vennero sconfitti, 5-3, unico ko esterno della squadra di Bresciani nel torneo. 

Mercoledì 18 gennaio 2020 - ore 20:45 - PalaLido di Valdagno
HOCKEY VALDAGNO 1938 - CREDIT AGRICOLE SARZANA

Arbitri: Claudio Ferraro di Bassano (VI) e Enrico Uggeri di Lodi
DIRETTA FISRTV http://bit.ly/hpserieA1-valdsar - Commento di Domenico Tomba e Roberto Bauce
DIRETTA MEDIASPORT CHANNEL - canale 814 di Sky
DIRETTA SPORTIVI' - Digitale Terrestre - Valle D'Aosta: Canale 634, Piemonte: Canale 601, Lombardia: Canale 645, Veneto: Canale 675, Liguria: Canale 684, Trentino Alto Adige: Canale 626/651, FriuliVeneziaGiulia: Canale 625, EmiliaRomagna: Canale 602, Toscana: Canale 650, Marche: Canale 643, Umbria: Canale 661, Abruzzo: Canale 686, Molise: Canale 648, Basilicata: Canale 633, Campania: Canale 610, Lazio: Canale 633- Sardegna: 669

-

SERIE  A2

Dopo la pausa natalizia, saltano due panchine a Molfetta ed a Pordenone, ed il Roller Bassano è potenziato dall'arrivo di Bigarella (Valdagno A1)

Non è stato un sereno Natale per due solidalizi in Serie A2: nei giorni scorsi Molfetta e Pordenone hanno cambiato i due primi allenatori e sono subentrati i "secondi". I pugliesi ora sono condotti da Giovanni Maurantonio, già pluricampionessa delle rotelle femminili che andrà a sostituire Marzella, mentre i friulani da Mario Cortes, già allenatore delle squadre gialloblu che sostituirà Jofrè. Quest'ultimi non giocheranno nel primo turno di andata, ma per i molfettesi ci sarà la prima vera sfida, dopo il cambio allenatore, a Forte dei Marmi, che intanto ha ritrovato punti in classifica, dopo due pareggi e la vittoria contro Sarzana. Ma tutti gli occhi sono sempre sull'Edilfox Grosseto e ovviamente tutti andranno a caccia della sua leadership sin da questo turno. La squadra di Massimo Mariotti ha compiuto il record storico di percentuale di punti dopo le prime 11 giornate in Serie A2 (leggi l'articolo qui). Di fronte troverà sabato prossimo il Trissino per continuare la striscia di 7 vittorie consecutive. Il piatto forte della prima di ritorno è Symbol contro Zetamec, dove la squadra di casa dovrà presto ritrovare la continuità persa nell'ultimo mese di gioco dove ha collezionato una vittoria, due pareggi ed una sconfitta. Una delle poche novità di mercato della pausa natalizia è stata proprio del Roller Bassano che ha inserito nel roster l'ex valdagnese Andrea Bigarella tra i pali. Il Cremona, quarta forza dell'A2, avrà nel posticipo domenicale, la temibile trasferta a Sarzana, che dopo un avvio difficile per il salto di categoria, sembra aver trovato il ritmo giusto per affrontare al meglio il suo percorso. Chiude il derby vicentino tra Thiene-Montecchio, due delle deluse del girone di andata appaiate al 5° e 6° posto ma potenzialmente da prime quattro posizioni. 

-

CAMPIONATO DI SERIE A2

Sabato 11 gennaio 2020 - ore 17:30 - PalaForte di Forte dei Marmi (LU)
SGS SERVIZI FORTE DEI MARMI - ESTRELAS MOLFETTA

Arbitro: Fabio Veluti di Lodi

Il Forte dei Marmi prima della pausa natalizia aveva chiuso con un pari interno, dopo un’astinenza casalinga che durava da circa un mese. Rispetto a dodici mesi fa, al termine del girone d’andata i toscani hanno avuto una flessione negativa nella media punti a gara, da 0,45 ai 0,2 attuali. Praticamente dai 15 punti del dicembre 2018 si è passati a 6 attuali, ma con una gara in meno. Il Molfetta dopo il pesante ko a Sarzana, mai aveva subito 9 reti in una gara, la società ha esonerato il mister Pino Marzella. La guida della squadra è stata affidata a Giovanna Maurantonio, fino a pochi giorni fa allenatrice in seconda. Dopo tre anni, stagione 2016-17, sulla panchina del Molfetta si siede un’altra allenatrice, all’epoca a ricoprire il ruolo fu Catia Ferretti e sempre in serie A2.  All’andata il Molfetta si impose 8-4.
Il Forte dei Marmi prima della pausa natalizia aveva chiuso con un pari interno, dopo un’astinenza casalinga che durava da circa un mese. Rispetto a dodici mesi fa, al termine del girone d’andata i toscani hanno avuto una flessione negativa nella media punti a gara, da 0,45 ai 0,2 attuali. Praticamente dai 15 punti del dicembre 2018 si è passati a 6 attuali, ma con una gara in meno. Il Molfetta dopo il pesante ko a Sarzana, mai aveva subito 9 reti in una gara, la società ha esonerato il mister Pino Marzella. La guida della squadra è stata affidata a Giovanna Maurantonio, fino a pochi giorni fa allenatrice in seconda. Dopo tre anni, stagione 2016-17, sulla panchina del Molfetta si siede un’altra allenatrice, all’epoca a ricoprire il ruolo fu Catia Ferretti e sempre in serie A2.  All’andata il Molfetta si impose 8-4.

Sabato 11 gennaio 2020 - ore 18:00 - Pista di Via Mercurio di Grosseto
EDILFOX GROSSETO - GSH TRISSINO

Arbitro: Roberto Toti di Salerno

La squadra di Mariotti partì subito bene nel debutto nella categoria, vittoria per  4-5 appunto a Trissino. Arduo è l’impegno per i veneti, dopo la trasferta prima della sosta a Modena persa per 5-0, devono affrontare ora la prima della classe. Il Trissino era quasi un anno che rimaneva con le polveri bagnate in una gara, l’ultima occasione fu il 5 gennaio dell’anno scorso in casa, Trissino-Montebello Vicentino 0-3. Il Grosseto ha il miglior attacco interno 43 reti, i veneti la seconda peggior difesa esterna, 31.

Sabato 11 gennaio 2020 - ore 20:45 - PalaCeccato di Thiene (VI)
HOCKEY THIENE - HC MONTECCHIO PRECALCINO

Arbitro: Sergio Nicoletti di Castelgomberto (VI)

All’andata il neo retrocesso Thiene espugnò la pista del Montecchio Precalcino per 1-5. Il Thiene non vince in casa da oltre due mesi, l’ultimo successo risale al 2 novembre passato, 9-4 sul Trissino. La squadra di Carpinelli è da tre gare che raccoglie punti, record stagionale, al massimo ne aveva fatte due all’inizio del torneo. Il Montecchio Precalcino dopo il primo pareggio esterno a Forte dei Marmi nell’ultima uscita a Forte dei Marmi, ha conquistato punti esterni dopo oltre due mesi. Alla seconda giornata di campionato aveva vinto a Pordenone 2-4.

Sabato 11 gennaio 2020 - ore 20:45 - Palasport di Montale Rangone (MO)
SYMBOL AMATORI MODENA - ZETAMEC ROLLER BASSANO

Arbitro: Louis Hyde di Breganze (VI)

E’ la partita di cartello. La seconda contro la terza, è un’anteprima della sfida di Coppa Italia che si svolgerà a fine febbraio. Le due squadre stanno attraversando un buon periodo, l’Amatori è ritornato alla vittoria dopo lunga astinenza e da tre gare sta andando a punti, mentre il Roller Bassano prima del turno di riposo a fine girone d’andata, aveva alla spalle quattro partite positive. L’Amatori Modena in casa vanta la miglior difesa 10 reti subite, mentre i bassanesi stentano lontano dalle mura amiche solo 4 punti sui 12 avuti a disposizione. All’andata i modenesi espugnarono la pista bassanese per 2-7.

Domenica 12 gennaio 2020 - ore 18:00 - Centro Polivalente di Sarzana (SP)
CREDIT AGRICOLE SARZANA - CREMONA HOCKEY

Arbitro: Mario Trevisan di Viareggio (LU)

Il Cremona dopo aver perso l’imbattibilità a Grosseto vuole riscattarsi in questa seconda trasferta consecutiva. La squadra di Civa rispetto ad un anno fa ha fatto un balzo positivo, da 0.39 punti a partita è passato a 0.56, con un repentino salto dalla nona alla quarta posizione nell’arco di dodici mesi, ma con una squadra in meno nel torneo. Inoltre i lombardi hanno fatto registrare la loro seconda media punti in A2, gli attuali 0,56 punti a gara sono dietro ai 0,63 fatto registrare nel 2013-14 sempre al termine del girone d’andata. Il Sarzana dopo la roboante vittoria contro il Molfetta, ha cancellato lo zero nel computo delle vittorie. All’andata il Cremona vinse in casa col minimo divario 4-3.

-

CAMPIONATO  FEMMINILE

Inizia anche il Campionato Femminile che consterà di due fasi: la prima di Qualificazione con cinque squadre al via, le stesse che hanno intrapreso la qualificazione di Coppa Italia.

Si giocherà ogni weekend almeno una gara per un girone di andata e ritorno, che terminerà il 10 maggio dopo 14 giornate.

Al termine le migliori quattro si giocheranno lo Scudetto a Riccione a metà di giugno, durante gli Italian Roller Games 2020.

L'HP Matera di Daniele Persia giocherà due gare in poche ore in Emilia Romagna, la prima sabato alle ore 17.00 a Montale Rangone contro il Mumble Modena di Matteo Farina, e domenica alle 10:00 a Scandiano la seconda gara contro la giovanissima Rotellistica Scandianese di Massimo Barbieri.

Favorita d'obbligo la squadra materana ma il Modena sicuramente vorrà rendere la vita difficile alla seconda classificata della qualificazione della Coppa Italia.

1a GIORNATA - SABATO 11 GENNAIO 2020 e DOMENICA 12 GENNAIO 2020

SABATO 11 GENNAIO 2020 - ORE 17:00 - MUMBLE AMATORI MODENA - HP MATERA
DOMENICA 12 GENNAIO 2020 - ORE 10:00 - ROTELLISTICA SCANDIANESE - HP MATERA

-

Nella foto di Luigi Mecenero, un'azione di Andrea Malagoli (Trissino) parata da Riccardo Gnata (Forte dei Marmi)

-