Hockey in lutto, è morto Giancarlo Gallarini

Fortissimo difensore, classe 1923, vinse 6 scudetti con la maglia azzurra novarese e giocò il Mondiale del '50 a Milano con quella della Nazionale; i funerali mercoledì mattina a San Martino
13.03.2019 08:30 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 33 volte
Fonte: lavocedinovara.com
L'Hockey Novara anni '40
L'Hockey Novara anni '40

Lutto nel mondo dell’hockey novarese, è mancato Giancarlo Gallarini.

Fortissimo difensore, classe 1923, giocò nell’Hockey Novara a cavallo del dopo guerra fino agli anni cinquanta. Un ‘prodotto’ del vivaio novarese che formò, insieme a Grassi e Nanotti, uno dei reparti difensivi meno battuti di sempre. Nella foto, è il penultimo da sinistra, lo vediamo in una immagine di repertorio insieme ai compagni di squadra Prandi, Nanotti, Grassi e Monfrinotti.

Con la maglia azzurra novarese Gallarini vinse quattro scudetti da giocatore (’46, ’47, ’49 e ’50) e due da allenatore (’58 e ’59), con quella della Nazionale (debuttò nel 1948 in occasione di Italia – Francia e dell’inaugurazione del nuovo Palazzetto dello sport di Modena) prese parte ai Campionati Mondiali del 1950 tenutisi a Milano. I funerali si terranno mercoledì 13 marzo alle 10.30 nella chiesa di San Martino.

Articolo di Flavio Bosetti