In ricordo di Umberto Renica, calciatore azzurro, vincitore di 1 Serie C con il Lecco

08.04.2019 09:50 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: it.wikipedia.org
Umberto Renica
Umberto Renica

L'8 aprile 1921 nacque a Bergamo, comune capoluogo dell'omonima provincia, in Lombardia, Umberto Renica, calciatore italiano, che morì il 29 giugno 1975​ a Bergamo, all'età di 54 anni.

Renica giocò a calcio come attaccante dal 1939 al 1957. 

Tuttonovara gli rivolge un caro ricordo.

 

Carriera

Calciatore

Umberto Renica iniziò a giocare nel 1939 in Serie C nell'Ardens Bergamo.

L'anno seguente passò sempre in C al Pro Palazzolo di Palazzolo sull'Oglio (BS).

Nel 1941 fece il suo esordio in Serie B con la maglia del Brescia.

Dal Brescia passò al Lecco, dove restò in Serie C per tre anni, prima di ritornare in B per altre due stagioni, a seguito della promozione della squadra. 

Amadei, allenatore del Napoli, lo segnalò alla Roma, con cui esordì in Serie A nella stagione 1946-1947.

Dopo la Roma, passò al Como in Serie B per un solo anno, il 1947-48.

Successivamente militò in Serie A nelle file del Novara per otto stagioni, dal 1948 fino al 1956.

Nel 1957 dopo una breve esperienza in Serie C con il Vigevano, terminò la sua carriera calcistica.

 

Ecco in sintesi la carriera di Umberto Renica. Nell'ordine sono indicate le stagioni, le squadre di club (con → sono segnati gli eventuali prestiti) nelle quali militò, il numero di presenze in campionato e, tra parentesi, il numero di gol segnati:

Calciatore

Squadre di club

1939-40 - Ardens - 3+ (1+)
1940-41 - Pro Palazzolo - ? (?)
1941-42 - Brescia - 3 (0)
1942-46 - Lecco - 49 (26)
1946-47 - Roma - 26 (2)
1947-48 - Como - 24 (4)
1948-56 - Novara - 218 (38)
1956-57 - Vigevano - 1 (0)

 

Palmarès

Calciatore

Club

Competizioni nazionali

Serie C: 1   (Lecco: 1942-43)