Promozione, Girone A - 1^ e 2^ Giornata: risultati e classifica

16.09.2019 17:40 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com-tuttocampo.it
Promozione, Girone A - 1^ e 2^ Giornata: risultati e classifica

Promozione - Girone A

1^ GIORNATA (07 - 08 settembre 2019)

Bulé Bellinzago, il campionato parte con il botto, raid esterno del Piedimulera, stecca l'Arona, il  Dormelletto sgambetta il Briga, Bini parte con due gol, vince il Domo

Difficile considerare il Bulè Bellinzago una neopromossa a tutto tondo in questo girone A di Promozione, se non altro per le ambizioni che la compagine di Diego Colombo nutre anche in ottica di classifica. E la prima gara ufficiale del campionato, che ha visto i gialloblu imporsi con autorità a Borgosesia nell'anticipo di campionato in casa del Valduggia, testimonia la grande voglia dei novaresi di essere una delle squadre di riferimento del prossimo campionato.

Funziona e bene il nuovo attacco del Piedimulera, la squadra di Marco Poma sfodera tutto il suo potenziale offensivo sul campo del Bianzé vincendo largamente (1-4) grazie alla doppietta di Ardizzoia a cui seguono i sigilli di Progni e Tinelli. Per gli ossolani, autori di un precampionato non scintillante, una ventata d'aria fresca che permette ai gialloblu di seguire le tracce del Bulé Bellinzago, vittorioso nell'anticipo di Borgosesia con il Valduggia (1-3). Non sbaglia la partenza dai blocchi neanche la Juventus Domo di Morellini, i granata ossolani si impongono sul Città di Cossato dell'ex Forzatti a cui non basta la doppietta di Romussi per portare via punti dal "Curotti" (3-2).

Doppietta anche per Cabrini, due reti che valgono il successo dell'Omegna sul campo del Vogogna che ha dato filo da torcere ai rossoneri cusiani (1-2). La prima è amara per l'Arona, sorpresa a Santhià dalla formazione di D'Agostino che, con un gol per tempo, strappano l'intera posta lasciando ai lacuali solo le recriminazioni per una traversa colpita con le squadre ancora sullo 0-0. I sorrisi sul lago Maggiore sono riservati al Dormelletto, capace di ribaltare l'iniziale svantaggio interno con il Briga per conquistare una vittoria che dà morale alla formazione di Raza, forse troppo presto indicata tra le sicure pericolanti (3-1).

Successo esterno anche per il Vigliano, ai biellesi di Ariezzo basta il gol di Giordano per sbancare il "Patti" di Novara e condannare la Sparta al primo rovescio interno stagionale. Un solo pareggio nella prima giornata, quello di Roccapietra tra la Dufour Varallo e il Sizzano: i novaresi, in vantaggio per primi, accarezzano a lungo il sogno di cominciare la prima stagione in Promozione con un successo ma non hanno fatto i conti con i sesiani di Cesano che nella ripresa riequilibrano le sorti del match evitando di partire con il piede sbagliato.

Carmine Calabrese

Risultati

Valduggia Calcio - Bulè Bellinzago   1 - 3

Bianzè - Piedimulera   1 - 4

Calcio Vogogna - Omegna 1906   1 - 2

Dormelletto - Briga   3 - 1

Dufour Varallo - Sizzano   1 - 1

Juventus Domo - Città Di Cossato   3 - 2

Santhià 1903 - Arona Calcio   2 - 0

Sparta Novara - Vigliano   0 - 1

-

Promozione - Girone A

2^ GIORNATA (15 settembre 2019)

La vetta è un posto per tre, Sparta Novara, punti d'oro in trasferta, il Sizzano si prende la copertina

Con i valori che devono ancora pienamente assestarsi, il girone A di Promozione comincia a svelare quali saranno le squadre che potranno giocarsi qualcosa di importante e quali invece dovranno stare attente a non finire nei gorghi della bassa classifica. In vetta restano tre squadre che bissano tra le mura amiche le vittorie esterne della prima giornata: l'Omegna non lascia scampo al Santhià con la coppia Elca-Comparoli che si intende a meraviglia, il 3-0 del "Liberazione" lascia poco spazio alla discussione con i vercellesi che poco dopo la mezz'ora del primo tempo e già sotto di un gol, si ritrovano anche in inferiorità numerica per l'espulsione di Bigotti. Vince, anche se un po' faticando, il Piedimulera: 2-1 al Dormelletto firmato Ardizzoia-Progni ma tante proteste dei novaresi per un arbitraggio considerato insufficiente. Nel terzetto trova posto anche il Vigliano che impone la seconda sconfitta al Bianzé (2-1) agganciandosi al treno di testa con tante ambizioni.

L'impresa di giornata la firma la matricola Sizzano, capace di non lasciare quartiere alla Juventus Domo (2-1) con la diretta conseguenza di posizionarsi subito dietro il treno di testa al pari di un Bulé Bellinzago che dilapida un successo che sembrava già in archivio (3-1 al 90') permettendo alla mai morta Dufour Varallo di ottenere un incredibile punto esterno con quello che resta l'unico pareggio di giornata.

Primi punti stagionali per Città di Cossato, Briga e Sparta Novara: i biellesi demoliscono il Vogogna (5-1) mettendo in mostra tutto il proprio potenziale offensivo con le doppiette di Romussi e Marra; rotondo successo esterno per la Sparta Novara che sul neutro di Cressa sorprende un'Arona ancorato sul fondo della classifica senza punti (2-4) mentre il Briga raccoglie le prime gioie superando di misura il Valduggia (2-1).

Carmine Calabrese

Risultati

Arona Calcio - Sparta Novara   2 - 2

Briga - Valduggia Calcio   2 - 1

Bulè Bellinzago - Dufour Varallo   3 - 3

Città Di Cossato - Calcio Vogogna   5 - 1

Omegna 1906 - Santhià 1903   3 - 0

Piedimulera - Dormelletto   2 - 1

Sizzano - Juventus Domo   2 - 1

Vigliano - Bianzè   2 - 1

Classifica

Piedimulera   6

Omegna 1906   6

Vigliano   6

Bulè Bellinzago   4

Sizzano   4

Dormelletto   3

Juventus Domo   3

Città Di Cossato   3

Briga   3

Sparta Novara   3

Santhià 1903   3

Dufour Varallo   2

Valduggia Calcio   0

Arona Calcio   0

Bianzè   0

Calcio Vogogna   0

-