Novara a caccia della continuità, Corini si affida a Maniero per risalire

 di Roberto Krengli Twitter:   articolo letto 123 volte
Fonte: legab.it
Riccardo Maniero
Riccardo Maniero

Insieme a Football Data legab.it analizza il girone d’andata della Serie B ConTe.it con le curiosità ed i numeri delle singole squadre. E’ il turno del Novara, fermo a quota 24 in classifica.

Rendimento altalenante per i piemontesi che devono trovare la giusta continuità per evitare rischi e magari puntare ai playoff. Da migliorare il rendimento in casa, dove risulta – insieme alla Pro Vercelli – la formazione maggiormente sconfitta (5 k.o. interni) e dove non vince dall’8 ottobre (2-1 sul Frosinone). A fare da contraltare ci sono i 4 successi esterni, con quello di Palermo (2-0 alla 10° giornata) che è stato forse il punto più alto del girone di andata azzurro; da allora un solo successo in 11 partite (3-1 a Venezia, nel mezzo 5 pareggi ed altrettante sconfitte).

La rivelazione del giro di boa è Alessio Da Cruz, 5 gol e 7 punti portati, capocannoniere e giocatore più decisivo per Corini che però dovrà fare a meno del suo attaccante, ceduto al Parma, sperando di ritrovare i gol del bomber Maniero. Da record anche Lorenzo Dickmann, 3 reti, mai così prolifico in carriera professionistica finora.