Auguri a Pellegrino Piscitelli, ex calciatore italiano, portiere azzurro nel 1967-68 in Serie B !

Nel 2022 Tuttonovara fa gli auguri di buon compleanno ai calciatori, agli allenatori e ai dirigenti del Novara viventi nati prima del 1950 (cioè ultrasettantenni)
05.01.2022 09:20 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: almanaccocalciatori.blogspot.com-trasfermarkt.it
Pellegrino Piscitelli
Pellegrino Piscitelli
© foto di ebay.it

Il 5 gennaio 1944 è nato a Santa Maria a Vico, comune italiano della provincia di Caserta, in Campania, Pellegrino Piscitelli, ex calciatore italiano che oggi compie 78 anni.

Alto 1,81, ha giocato a calcio come portiere dal 1962 al 1974.

Tuttonovara gli fa i migliori auguri di buon compleanno !

-

Carriera

Calciatore

Pellegrino Piscitelli ha iniziato a giocare nel 1962 tra  dilettanti nell'ASD Real Santa Maria a Vico, la squadra della sua località natale.

Nel 1963 è passato in Serie B al Napoli (Associazione Calcio Napoli, poi, dal giugno 1964, Società Sportiva Calcio Napoli),  società calcistica con sede nella città di Napoli, in Campania, con cui poi giocò altre quattro stagioni in Serie A.

Nel 1967-68 ha militato in Serie B nel Novara (Associazione Calcio Novara), società calcistica con sede nella città di Novara, comune capoluogo dell'omonima provincia, in Piemonte.

Nel 1969 è sceso in Serie D, alla Turris (Polisportiva Turris, poi, dal 1971, Associazione Polisportiva Turris), società calcistica con sede nella città di Torre del Greco, nella città metropolitana di Napoli, in Campania, con cui è rimasto altre due stagioni in C, dopo la promozione; infatti già nella stagione 1969-70 si è piazzata prima nel proprio girone di Serie D, ma, in seguito a tre punti di penalizzazione, dovuto ad un illecito sportivo, non è stata promossa; la promozione è arrivata l'anno successivo.

Piscitelli ha terminato la carriera in Serie D, giocando nel 1972-73 a Enna (Enna Calcio Soc. Coop. S.D.), società calcistica con sede nella città di Enna, in Sicilia, e infine nel 1973-74 ad Angri (Gruppo Sportivo Cotoniere Angri, oggi Società Sportiva Dilettantistica Unione Sportiva Angri 1927),  società calcistica con sede nella città di Angri, in provincia di Salerno, in Campania.

-

Ecco in sintesi la carriera di Pellegrino Piscitelli. Nell'ordine sono indicate le stagioni e le squadre di club nelle quali ha militato, il numero di presenze in campionato, il numero di gol subìti (tra parentesi) e infine i risultati ottenuti dalla squadra alla fine di ciascun campionato:

Calciatore

Club

Competizioni nazionali

1962-63 - S. Maria a Vico - ? (?): ?

1963-67 - Napoli - 2 (-2), 0 (-0), 0 (-0), 0 (-0), nel 1963-64 8º in Serie B, Secondo turno di Coppa Italia; il 25 giugno 1964 Cambio denominazione in Società Sportiva Calcio Napoli; nel 1964-65 2º in Serie B, Promosso in Serie A, Quarti di finale di Coppa Italia, nel 1965-66 3º in Serie A, Secondo turno di Coppa Italia, Primo turno di Coppa Mitropa, Vince la Coppa delle Alpi (1º titolo); nel 1966-67 4º in Serie A, Quarti di finale di Coppa Italia, Ottavi di finale di Coppa delle Fiere.

1967-68 - Novara - 2 (-3): 20º in Serie B, Retrocesso in Serie C, Primo turno di Coppa Italia.

1969-72 - Turris - 20 (-10), 6 (-7), 24 (-20): nel 1969-70 2ª nel girone G della Serie D; nel 1970-71 1ª nel girone G della Serie D, Promossa in Serie C; nel 1971 Cambia denominazione in Associazione Polisportiva Turris; nel 1971-72 8ª nel girone C della Serie C.

1972-73 - Enna - 32 (-?): 6º nel girone I della Serie D.

1973-74  - Angri - 26 (-?): 17ª nel girone G di Serie D, Retrocessa in Promozione.

-

Palmarès

Calciatore

Club

Competizioni nazionali

Serie B: 1   (Napoli: 1964-65)

Serie D: 1   (Turris: 1971-72)

Competizioni internazionali

Coppa delle Alpi: 1   (Napoli: 1965-66)

-

fonte:   almanaccocalciatori.blogspot.com-trasfermarkt.it

-