Auguri a Luigi Bodi, ex calciatore ed ex allenatore italiano, centrocampista azzurro nel 1963-64 in Serie C

Nel 2024 Tuttonovara fa gli auguri di buon compleanno a tutti i calciatori, agli allenatori e ai dirigenti del Novara viventi nati prima del 1950 (cioè ultrasettantenni)
28.02.2024 09:15 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: it.wikipedia.org
Luigi Bodi
Luigi Bodi
© foto di it.wikipedia.org

Il 28 febbraio 1934 è nato a Pola, in Istria, ora in Croazia, Luigi Bodi, ex calciatore ed ex allenatore italiano, che oggi dunque compie 90 anni.

Bodi ha giocato a calcio come centrocampista dagli anni '50 al 1971. E' stato poi allenatore di calcio dal 1968 al 2001. 

Tuttonovara gli fa i migliori auguri di buon compleanno !

-

Nota

Luigi Bodi ha un figlio di nome Renato che è stato direttore sportivo del Torino alla fine degli anni '90 con il presidente Vidulich e che dal 2014 è il consulente della comunicazione dell'Entella, squadra che ha militato in Serie B dal 2014-15 al 2017-18..

-

Carriera

Calciatore

Luigi Bodi è cresciuto all'inizio degli anni '50 nel Torino (Associazione Calcio Torino).

Ha esordito poi nel 1952 in Serie A con lo stesso Torino (Associazione Calcio Torino), con il quale ha disputato tre campionati.

E' passato poi per una stagione (il 1955-56) all'Alessandria (Alessandria Unione Sportiva), in Serie B.

Ha quindi disputato il campionato successivo ancora con il Torino (Associazione Calcio Torino).

Nel 1957 si è trasferito al Bologna (Bologna Football Club) dove è rimasto due anni, stabilendo il suo primato di reti segnate, tra le quali tre alla Juventus.

Al termine del periodo bolognese è stato ceduto all'Atalanta (Atalanta e Bergamasca di Ginnastica e Scherma), società con sede nella città di Bergamo, sempre in Serie A.

Numerosi problemi muscolari ne hanno condizionato il rendimento, anche nel corso della sua successiva esperienza al Napoli (Associazione Calcio Napoli) dal 1960 al 1962, con il quale è retrocesso tra i cadetti, salvo poi conquistare la promozione l'anno successivo.

L'acuirsi dei problemi fisici lo hanno costretto ad un anno di inattività, per poi riprendere a giocare nel 1963 in Serie C con il Novara (Associazione Calcio Novara) e nel 1964-65 in Serie D con il Savoia (Unione Sportiva Savoia), società con sede nella città di Torre Annunziata (NA), con la quale ha ottenuto la promozione in C nel 1965-66.

Bodi ha infine giocato in Serie D nel 1967-68 con la Sestrese (Fratellanza Sportiva Sestrese), società con sede a Sestri Ponente, e nel 1969-70 con la Juve Stabia (Società Sportiva Juventus Stabia), società con sede nel comune di Castellammare di Stabia (NA), terminando di giocare di nuovo in Serie C nel 1970-71 con l'Imperia (Unione Sportiva Imperia).

In carriera ha totalizzato complessivamente 122 presenze e 8 reti in Serie A e 32 presenze e 2 reti in Serie B.

Allenatore

Nella stagione 1968-69 Luigi Bodi è stato alla guida dell'Asti (Gruppo Sportivo Asti Ma.Co.Bi.), che è tornato ad allenare nel 1972-73. 

Dal 1969 al 1972 ha allenato l'Imperia (Unione Sportiva Imperia) e qui è tornato all'inizio del campionato 1974-75 che ha poi concluso sulla panchina dell'Omegna (Omegna Sportiva).

Dopo una stagione di pausa, nel 1976-77 è stato alla Sanremese (Unione Sportiva Sanremese).

Nel biennio 1978-80 ha guidato l'Olbia (Unione Sportiva Olbia), è passato poi al Modica (Modica Calcio) nel biennio 1980-82, prima di tornare all'Imperia (Unione Sportiva Imperia) nel 1982-83.

All'inizio della stagione 1983-84 ha allenato la Biellese (Associazione Sportiva Biellese), venendo poi sostituito da Silvino Bercellino.

La stagione successiva è stato ad Acireale (Associazione Sportiva Acireale).

Dopo una pausa, è infine tornato ad allenare nel 1993-94 il Termoli (Unione Sportiva Termoli) nel Campionato Nazionale Dilettanti e poi, l'anno successivo, l'Interamnia sempre di Termoli nel torneo molisano di Eccellenza.

Ha chiuso la sua carriera di allenatore ancora ad Imperia (Associazione Calcio Imperia), nel 2001.

-

Ecco in sintesi la carriera di Luigi Bodi. Nell'ordine sono indicate le stagioni e le squadre di club nelle quali ha militato e che ha allenato (con → sono segnati i prestiti), il numero di presenze in campionato, il numero di gol segnati (tra parentesi) e infine i risultati ottenuti dalla squadra al termine di ciascun campionato:

Calciatore

Giovanili

19??-52 - Torino

Squadre di club

1952-55 - Torino - 15 (0): nel 1952-53 10º in Serie A; nel 1953-54 9º in Serie A; nel 1954-55 10º in Serie A.

1955-56 - Alessandria - 20 (2): 9^ in Serie B 

1956-57 - Torino - 22 (0): 7º in Serie A.

1957-59 - Bologna - 46 (8): nel 1957-58 6° in Serie A, 3° in Coppa Italia; nel 1958-59 10° in Serie A, Quarti di finale di Coppa Italia

1959-60 - Atalanta - 15 (0): 11ª in Serie A, Quarti di finale di Coppa Italia.

1960-62 - Napoli - 36 (0): nel 1960-61 17º in Serie A, Retrocesso in Serie B, Secondo turno di Coppa Italia; nel 1961-62 2º in Serie B, Promosso in Serie A,  Vince la Coppa Italia (1º titolo).

1963-64 - Novara - 7 (0): 6º nel girone A della Serie C.

1964-66 - Savoia - 8 (1): nel 1964-65 1º nel girone F della Serie D, Promosso in Serie C; nel 1965-1966 17º nel girone C della Serie C, Retrocesso in Serie D dopo aver perso lo spareggio.

1967-68 - Sestrese - 30 (6): 6ª nel girone A di Serie D.

1969-70 - Juve Stabia - 2 (0): 9ª nel girone G della Serie D.

1970-71 - Imperia - 3 (0): 12ª nel girone B della Serie C.

Allenatore

1968-69 - Asti: 19º nel girone A della Serie C, Retrocesso in Serie D. 

1969-72 - Imperia: nel 1969-70 1ª nel girone A della Serie D, Promossa in Serie C; nel 1970-71 - 12ª nel girone B della Serie C; nel 1971-72 19ª nel girone A della Serie C, Retrocessa in Serie D.

1972-73 - Asti: 5º nel girone A della Serie D.

1974 - Imperia: 4ª nel girone A della Serie D.

1974-75 - Omegna: 2ª nel girone A della Serie D. nel girone A della Serie D.

1976-77 - Sanremese: 13ª nel girone A della Serie D.

1978-80 - Olbia: nel 1978-79 18ª nel girone A della Serie C2, Retrocessa in Serie D, Fase eliminatoria a gironi di Coppa Italia Semiprofessionisti; nel 1979-80 11ª nel girone D della Serie D.

1980-82 - Modica: nel 1980-81 2º nel girone F della Serie D, Promosso in Serie C2; nel 1981-82 18º nel girone D della Serie C2, Retrocesso nel Campionato Interregionale, Fase eliminatoria a gironi in Coppa Italia Serie C.

1982-83 - Imperia: 9ª nel girone A della Serie C2.

1983-84 - Biellese: 18ª nel girone A della Serie C2, Retrocessa nel Campionato Interregionale, Fase a gironi di Coppa Italia Serie C.

1984-85 - Acireale: 9º nel girone M del Campionato Interregionale, ? in Coppa Italia Dilettanti (Fase Interregionale).

1993-94 - Termoli: 8º nel Girone H del Campionato Nazionale Dilettanti, Semifinale di Coppa Italia Dilettanti (Fase C.N.D.)

1994-95 - Interamnia Termoli: ?

2001 - Imperia: 9ª nel girone A della Serie D.

-

Palmarès

Calciatore

Club

Competizioni nazionali

Coppa Italia: 1   (Napoli: 1961-62)

Serie D: 1   (Savoia: 1964-65)

Allenatore

Club

Competizioni nazionali

Serie D: 1   (Imperia: 1969-70)

-