Auguri a Achille Coser, calciatore italiano, portiere azzurro nel 2011-12

Nel 2020 Tuttonovara fa gli auguri di buon compleanno ai calciatori, agli allenatori di calcio e ai dirigenti viventi che vestono o hanno vestito la maglia Azzurra
14.07.2020 09:20 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: it.wikipedia.org-transfermarkt.it-tuttocalciatori.it
Achille Coser
Achille Coser

Il 14 luglio 1982 nasce a Gazzaniga, comune della provincia di Bergamo, in Lombardia, Achille Coser, calciatore italiano, che oggi dunque compie 38 anni.

Alto 1,85 per 87 kg., gioca a calcio come portiere (piede sinistro) dagli anni '90. Attualmente è svincolato.

Tuttonovara gli fa i migliori auguri di buon compleanno !

-

Carriera

Calciatore

Achille Coser cresce calcisticamente negli anni '90 nelle Giovanili dell'AlbinoLeffe fino all'AlbinoLeffe U-19 nel 2001.

Nel 2001 viene prestato alla Bergamasca, in Serie D.

Tornato all'AlbinoLeffe, il 9 marzo 2003 debutta tra i professionisti in Serie C1 nella sfida contro l'Arezzo vinta per 1-0.

La stagione successiva viene ceduto in prestito alla Biellese in Serie C2 dove gioca 32 partite.

Nel 2004 fa ritorno all'AlbinoLeffe in Serie B, debuttando tra i cadetti il 13 marzo 2005 nella sfida contro il Bari persa per 1-0. Rimane con i seriani per tre stagioni.

Viene quindi ceduto in prestito nel gennaio del 2007 al Pergocrema in Serie C2.

Ritornato dal prestito nel 2007, gioca altre tre stagioni in Serie B con l'AlbinoLeffe.

Nel 2010 si svincola e trova casa alla Pro Belvedere Vercelli, in Serie D.

Il 19 agosto 2010 passa all'Ascoli nuovamente in Serie B firmando un contratto per due stagioni.

Il 15 luglio 2011 approda in Serie A con il Novara. Debutta nella massimo Serie il 2 maggio 2012 nella partita della 36ª giornata finita 2-2 contro la Fiorentina, che determina l'aritmetica retrocessione in Serie B dei piemontesi dopo un anno dalla promozione. Col Novara gioca 2 partite subendo 2 reti.

In seguito allo scandalo del calcioscommesse, l'8 maggio 2012 viene deferito dalla Procura federale della FIGC.

Il 1º giugno 2012 il procuratore federale Stefano Palazzi richiede per lui tre anni di squalifica. 

Il 18 giugno viene prosciolto in primo grado.

Il 21 agosto 2012 viene acquistato a titolo definitivo in Serie B dal Vicenza.

Il 22 agosto 2013 viene effettuato uno scambio di prestiti tra Cesena e Vicenza: in Romagna in Serie B arriva Coser, mentre Nicola Ravaglia va a far parte del club veneto.

Il 13 agosto 2014 viene tesserato dal Livorno neoretrocesso in Serie B.

Il 20 gennaio 2015 viene acquistato a titolo definitivo sempre in B dalla Virtus Entella. Il mese seguente si procura una microfrattura a carico del quinto dito della mano destra che lo tiene lontano fino al 21 marzo quando torna in panchina in Virtus Entella-Catania (2-0).

Il 25 giugno seguente passa in Lega Pro al Südtirol, con cui firma un contratto biennale.

Il 12 agosto 2016 torna all'AlbinoLeffe in Lega Pro e qui rimane per tre stagioni.

Dall'estate 2019 è svincolato. 

-

Ecco in sintesi la carriera di Achille Coser. Nell'ordine sono indicate le stagioni e le squadre di club (con → sono segnati i prestiti) nelle quali ha militato, il numero di presenze in campionato e, tra parentesi, il numero di gol subìti:

Calciatore

Giovanili

anni '90-2001 - Giovanili dell'AlbinoLeffe fino all'AlbinoLeffe U-19

Squadre di club

2001-02 →  Bergamasca - 13 (-9)

2002-03 - AlbinoLeffe - 3 (-4)

2003-04 →  Biellese - 31 (-27)

2004-07 - AlbinoLeffe - 31 (-30)

2007 →  Pergocrema - 13 (-11)

2007-10 - AlbinoLeffe - 26 (-40)

2010 - Pro Belvedere - 12 (-9)

2010-11 - Ascoli - 1 (-3)

2011-12 - Novara - 2 (-2)

2012-13 - Vicenza - 3 (-7)

2013-14 →  Cesena - 25 (-19)

2014-15 - Livorno - 0 (0)

2015 - Virtus Entella - 0 (0)

2015-16 - Südtirol - 15 (-14)

2016-19 - AlbinoLeffe - 64 (-61)

2019-oggi - svincolato

-

Dati di mercato

Procuratore: ?????

Valore attuale: 75 mila € (aggiornato al 20/giu/2019)

Valore più alto: 400 mila € (al 19/ott/2007)

-