Volleymercato femminile - Noemi Moschettini, Geraldina Quiligotti e Jessica Panucci

Noemi Moschettini a Scandicci - Geraldina Quiligotti a Trento - Jessica Panucci al Talmassons
04.01.2022 14:00 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: dallarivolley.com
Volleymercato femminile - Noemi Moschettini, Geraldina Quiligotti e Jessica Panucci

26/12/2021

Corre ai ripari sul mercato la Savino Del Bene Scandicci, visti il prolungarsi dell’assenza di Letizia Camera e la partenza della bulgara Nikol Milanova, ingaggiata per sostituirla. La società toscana ha annunciato l’ingaggio della giovane Noemi Moschettini, classe 2003, proveniente dalla Serie B1 di Palmi. 

Moschettini è nata a Monopoli il 27 maggio 2003 e proprio nella sua città natale ha mosso i primi passi da pallavolista. A soli 10 anni si è laureata per due volte campionessa regionale Under 13 con l’Apulia Monopoli. Nel 2014 passa al Castellana Grotte, dove esordisce in B2 all’età di soli 13 anni e vince, proprio con la formazione pugliese, il torneo Under 16 conquistando le final four della categoria Under 18. In seguito gioca un anno a Cerignola come titolare in B2, approdando successivamente sempre in B2 a Cuneo, dove al bisogno viene chiamata anche in A1. E proprio con le piemontesi Noemi ha trovato l’esordio nel massimo campionato italiano l’anno scorso contro Conegliano, il 1° novembre 2020.

Le parole del direttore sportivo Francesco Paoletti

“Ci troviamo a fronteggiare ancora una volta in questa stagione una situazione inaspettata e certamente non programmata: l’intervento al ginocchio di Camera eseguito a fine settembre prevedeva tempi di recupero che purtroppo ad oggi non sono stati rispettati, e per questo siamo dovuti tornare ad integrare il nostro organico. Milanova essendo straniera non sarebbe potuta più andare a referto se non in alternativa ad un’altra atleta straniera, d’altronde sapevamo che il cambio di nazionalità sportiva di Antropova avrebbe complicato le cose“. 
“Da qui
 – continua Paoletti – si è reso necessario trovare una palleggiatrice di nazionalità italiana da mettere a disposizione di Barbolini rapidamente. Noemi è un profilo che ci serviva per poterci allenare al meglio in vista dei prossimi impegni ravvicinati. È una pallavolista giovane che certamente ha tanti margini di crescita e siamo lieti dunque di poterla accogliere alla Savino Del Bene, dove potrà contribuire al prosieguo della stagione ed allo stesso tempo continuare nel suo percorso di sviluppo pallavolistico“.

Le prime parole di Moschettini da giocatrice di Scandicci: 

“Per me è un grande onore e sono contentissima di fare questa esperienza. Avere davanti a me delle palleggiatrici come Malinov e Camera, come ovviamente anche tutte le altre ragazze, è fonte di ispirazione e sicuramente sarà utile per la mia crescita. Spero di poter dare il mio contributo alla squadra. Da parte mia sono a disposizione e cercherò di fare tesoro di questa esperienza per la mia carriera e per la crescita che posso avere in un ambiente competitivo come quello di Scandicci“.

-

28/12/2021

La Delta Despar Trentino ha ingaggiato per la seconda parte della stagione il libero Geraldina Quiligotti.

A comunicarlo, in modo piuttosto irrituale, è la società di partenza, l’Amando Volley Santa Teresa di Riva (Serie B1), secondo la quale la giocatrice ha già raggiunto le nuove compagne di squadra e sarà disponibile per la gara di campionato del 9 gennaio contro Bergamo, casi Covid permettendo. Per Quiligotti si tratta di un ritorno in quella A1 “assaggiata” dal 2013 al 2015 a Casalmaggiore; il libero classe 1994 si era poi distinta nel campionato di A2 con le maglie di Palmi, Orvieto e Roma (fino al 2020).

In sostituzione di Quiligotti arriverà a Santa Teresa di Riva la giovane Isabella Monaco, classe 2001, che fino alla scorsa stagione aveva vestito la maglia dell’Ipag Sorelle Ramonda Montecchio in Serie A2. In precedenza Monaco aveva giocato, anche da schiacciatrice, in B1 con Anthea Vicenza e Bassano, e nel 2018-2019 aveva vinto il titolo italiano Under 18 di Beach Volley. 

“Sono molto felice del mio arrivo a Santa Teresa – ha detto il libero – e ho molta voglia di tornare in campo e rimettermi in gioco. Ho sentito parlare molto bene della società santateresina e del calore dei suoi tifosi! Non vedo l’ora di dare il mio contributo alle compagne e a tutta la società per raggiungere i traguardi prefissati“.

-

30/12/2021

Arriva da Crotone Jessica Panucci 180 cm classe 1992 ed è il tassello che mancava alla CDA da inizio campionato per completare la rosa.

Giocatrice di esperienza  esordisce in A2 con Olbia, per poi passare a Baronissi dove incrocia Leo Barbieri e a Cutrofiano. Quest’anno dopo aver giocato la prima parte di campionato con i gradi di capitano a Marsala nel girone A di A2, sceglie per la prima volta di fare un’esperienza in una A2 del nord.

Jessica Panucci: 

”Sono molto felice e ringrazio la società per questa occasione. Conosco molto bene lo staff, perché ho lavorato con loro due anni fa a Baronissi. Mi hanno parlato molto bene della dirigenza e non vedo l’ora di conoscere le mie nuove compagne e dare una mano alle ragazze nel raggiungimento degli obiettivi di squadra”.

Il DS De Paoli: 

”Sicuramente l’arrivo di Panucci ci darà una grossa mano nella gestione di questa ultima parte di campionato. Era una necessità che sentivamo nello staff e nella squadra che troppe volte è stata chiamata agli straordinari con grande dispendio di energie. Con lei sarà più facile gestire anche certi piccoli acciacchi che diversi giocatori si stanno portando dietro da inizio campionato”.

Leo Barbieri: 

”Penso sia la persona giusta al momento giusto. Jessica l’ho allenata a Baronissi dove  ho potuto apprezzarne sia i valori tecnici che quelli come persona. Ora direi che possiamo affrontare con molta più tranquillità un finale di stagione che speriamo possa regalare a noi e alla Società quelle soddisfazioni che ci meritiamo”.

-