Volleymercato femminile - Marika Bianchini, Giulia De Nardi e Giorgia Sironi

Marika Bianchini a Brescia - Giulia De Nardi all'Albese - Giorgia Sironi a Brescia
27.07.2021 14:30 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: dallarivolley.com
Volleymercato femminile - Marika Bianchini, Giulia De Nardi e Giorgia Sironi

1.

Il roster della Millenium Brescia affidato alle cure di coach Alessandro Beltrami si rinforza con una giocatrice di assoluta esperienza e con un curriculum importante sia nei club sia in nazionale: Marika Bianchini, che rivestirà il ruolo di opposta.

Toscana di Bagno a Ripoli (Firenze), dove è nata il 28 aprile 1993, la nuova Leonessa nella stagione 2009-10 entra a far parte del Club Italia, con il quale disputa il campionato di serie A2. Nella stagione 2010-11 passa al Villa Cortese, giocando per la squadra giovanile, ma ottenendo qualche presenza anche in A1, mentre nell’annata successiva veste la maglia dell’Azzurra San Casciano (Firenze) in B1, con cui resta per due campionati, ottenendo anche una promozione in A2 nel 2013.
Nella stagione 2013-14 viene ingaggiata da Busto Arsizio, mentre in quella seguente passa a Casalmaggiore, club con il quale vince lo storico Scudetto del 2015. Si trasferisce nella Ligue 1 francese per disputare il campionato 2015-16 con il RC Cannes, tuttavia a metà stagione rientra in Italia, accasandosi a Piacenza, dove raggiunge la Finale Scudetto. La stagione successiva gioca nella Liu Jo Modena, mentre nell’annata 2017-18 difende i colori della Savino Del Bene Scandicci, e la stagione successiva passa alla Saugella Monza, con cui si aggiudica la Challenge Cup. Lasciata Monza, nel 2019-2020 approda a Filottrano, prima di sospendere l’attività agonistica nell’ultima stagione per maternità.
La carriera di Bianchini si è colorata anche dell’azzurro dell’Italia. Nel 2009, con la nazionale Under 18 vince la medaglia di bronzo al Campionato Europeo, mentre nel 2010 con l’Under 19 si aggiudica l’oro agli Europei di Niš in Serbia e l’anno successivo, con la nazionale Under 20, conquista il Campionato Mondiale di categoria a Lima, in Perù. Il 29 maggio 2013 a Montreaux Marika Bianchini debutta nella nazionale maggiore in Italia-Giappone 2-3.

La nuova Leonessa saluta così i suoi nuovi tifosi:

“Non vedo l’ora di scendere di nuovo in campo, quest’anno con una marcia in più. Sono certa che questa stagione ci toglieremo tante soddisfazioni e sicuramente ci sarà da divertirsi“.

-

2.

Altro volto nuovo per la Tecnoteam Albese, impegnata nella prossima stagione in Serie A2: si tratta del libero Giulia De Nardi.

Classe ’94, nata a Conegliano, arriva da un importante esperienza a Mondovì, dove nell’ultima stagione ha sfiorato la promozione in Serie A1. Ha conquistato anche la medaglia d’argento nella Coppa Italia di categoria. 
Cresciuta nel settore giovanile della Spes Conegliano, a 17 anni decide di seguire il suo allenatorePierluigi Lucchetta e si trasferisce alla Domovip Porcia, dove gioca per la prima volta in Serie B2. Negli anni successivi fa qualche esperienza vicino a casa in squadre di Serie C e B2. Nella stagione 2016/17 si trasferisce a Udine e gioca a San Giovanni al Natisone dove ottiene la promozione in Serie B1. Nella stagione successiva veste la casacca della Libertas Martignacco in B1, mettendo a segno la doppietta Coppa Italia e campionato. Rimarrà nella stessa società per il suo primo campionato di Serie A2.
Nella stagione 2019-2020 ha accettato l’offerta del Bisonte Firenze nella massima serie italiana. Lì ha l’occasione di confrontarsi con giocatrici di massimo livello e riesce a ritagliarsi spazi importanti in partita. Nella scorsa stagione si è trasferita a Mondovì, dove perde in finale di Coppa Italia e dove sfiora la promozione nella massima serie.

-

3.

Dopo l’annuncio di Marika Bianchini, il reparto opposti della Millenium Brescia si chiude con una nuova “Leonessa”. Alla corte di coach Alessandro Beltrami arriva in posto 2 Giorgia Sironi, attaccante nata a Monza il 25 febbraio 1995, alta 185 centimetri. 

Sironi si affaccia al volley con la Pallavolo Vimercate in serie D; nel 2015 passa alla Pallavolo Picco Lecco in B2 e nella stagione successiva milita nella Tecnoteam Albese in B1. In maglia gialloblù resta sino al 2018, stagione che anticipa il ritorno alla Picco Lecco, neopromossa in B1, dove nel 2019 sfiora la finale play off per la A2. Un altro campionato in B1 nel cremonese con l’Ostiano Volley fa da ponte al passaggio in A2 con il Cus Torino, dove debutta il 20 settembre nel derby piemontese contro Mondovì (squadra della sua nuova compagna di squadra Alice Tanase), gara finita 3-2 per le torinesi. 

“Sono contenta di aver scelto Brescia – esordisce la nuova Leonessa – dopo aver parlato con la società sono rimasta favorevolmente colpita dalla voglia di riscatto e di far bene, che corrispondono con le mie aspettative. Farò parte di un gruppo volitivo con tanta voglia di sudare in palestra e, allo stesso tempo, di divertirsi. Sono convinta che con queste prerogative potremmo toglierci delle grandi soddisfazioni“.

-