Volleymercato femminile - Luna Cicola

Luna Cicola a Bergamo
17.09.2021 14:00 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: dallarivolley.com
Volleymercato femminile - Luna Cicola

06/09/2021

Luna Cicola a Bergamo

Non sono finite le sorprese per il nuovo Volley Bergamo 1991. In palestra con la squadra orobica, da oggi, c’è una novità inaspettata: la giovane schiacciatrice Luna Cicola, reduce dall’avventura ai Campionati Europei Under 18 di Beach Volley (in cui, in coppia con Margherita Tega, si è fermata agli ottavi).

Figlia d’arte – il padre Fosco Cicola è stato a lungo protagonista nei campionati indoor e sulla sabbia – la schiacciatrice è nata nel 2004 a Lamezia Terme e ha mosso i primi passi nella pallavolo a 12 anni con il Volleyrò Casal de’ Pazzi. Passata poi al Volley Club Frascati, nelle ultime due stagioni ha giocato alla Volley Academy Piacenza, diventando attaccante dopo gli inizi da palleggiatrice.

A Bergamo vestirà la maglia numero 10 e si dividerà tra lo studio al Liceo Scientifico e la palestra:

“Sono super emozionata e non riesco proprio ad esprimerlo a parole. Quello che sto vivendo è l’obiettivo di sempre, il sogno di ogni giovane pallavolista che inizia per divertirsi ma spera di arrivare un giorno in serie A. Ora devo dimostrare in campo tutta la voglia che ho…“.

- In che modo potrà essere d’aiuto a coach Giangrossi e alla squadra ?

“Posso essere utile in particolare in ricezione e in difesa, che sono sempre state le qualità che mi hanno differenziato. Ma posso dare una mano anche grazie alla grinta che ho dentro e alla voglia di raggiungere sempre un obiettivo. E l’obiettivo di questa esperienza in serie A è imparare il più possibile, sbagliare, provare tutto quello che posso provare e riprovare di nuovo“.

Un’arma in più per il Volley Bergamo 1991, che oggi festeggia anche l’arrivo di Marie Schölzel: la centrale tedesca, terminati gli impegni con la sua Nazionale ai Campionati Europei, è a disposizione di Lino Giangrossi e del suo staff. 

Cresce dunque il gruppo che, dopo un week end di riposo, riparte dalla sala pesi del Centro Sportpiù con capitan Loda, Fatim Kone, Isabella Di Iulio, Sofia Turlà, Giorgia Faraone, Khalia Lanier, Emma Cagnin e le ultime due arrivate per una settimana di allenamenti ad alta intensità. Il tutto, aspettando che anche Ana Paula Borgo possa unirsi al gruppo e che Alicia Ogoms e Stephanie Enright facciano ritorno in Italia, dopo la conquista di una medaglia di bronzo con il Canada e una medaglia d’argento con Portorico ai Campionati NORCECA.

-