Volley femminile, Serie A2 - Oggi in campo per 3 recuperi

07.04.2021 14:20 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: dallarivolley.com
Volley femminile, Serie A2 - Oggi in campo per 3 recuperi

POOL PROMOZIONE
Sarà nuovamente dedicato ai recuperi di match della seconda fase il pomeriggio di oggi.

Valida per la 3^ giornata della Pool Promozione è la sfida, in programma alle 17.00 al PalaScoppa, tra Volley Soverato ed Eurospin Ford Sara Pinerolo, che si affronteranno due volte nel giro di quattro giorni, visto che domenica 11 aprile è previsto il match di ritorno tra le due compagini che, ad oggi, sono separate da nove punti in classifica. 

"Con Soverato abbiamo andata e ritorno ravvicinati, una formula simile a quella dei Play Off - rileva Michele Marchiaro, coach di Pinerolo -. Sarà quindi interessante sotto il profilo dell'approccio. Soverato è una squadra che gioca una pallavolo innovativa e particolarmente aggressiva. Mordono sempre dal primo punto e se lasci scoperto il fianco fatichi a rientrare in partita. Il giocare a casa loro, ovviamente complica ancora di più le cose. Noi andiamo sempre con la curiosità del nuovo avversario e con la voglia di continuare la caccia alla quota Play Off che noi abbiamo fissato in 46 punti; quindi bisogna andare avanti partita dopo partita". 

Alle ore 18.00 Megabox Vallefoglia e Green Warriors Sassuolo si affronteranno nel posticipo della 7^ giornata. Per entrambe le formazioni, si tratta di un rientro in campo dopo lo stop imposto dal Covid-19. Le tigri biancoverdi, che tuttora ambiscono al primo posto della Pool Promozione, furono bloccate dai contagi all'interno del gruppo squadra alla vigilia delle finali di Coppa Italia e costrette a dare forfait nella semifinale. Quasi un mese di stop anche per le neroverdi, che occupano l'ottavo posto e sono in lizza per l'accesso ai Play Off. 

"Finalmente torniamo a giocare, non vedevamo l’ora di farlo - assicura Fabio Bonafede, coach della Megabox -. Speriamo si tratti del definitivo ritorno alla normalità per la nostra squadra, potendo riprendere a giocare e ad allenarci con continuità, anche se incompleti: abbiamo ancora due ragazze alle prese con esami e tamponi. Siamo al momento decisivo di una stagione lunghissima, per la quale lavoriamo da metà luglio. Abbiamo raggiunto con largo anticipo la salvezza, nostro obiettivo principale. Ora speriamo tutti di poterci dedicare solo al lavoro in palestra, per migliorare il nostro livello di prestazioni e poterci giocare fino in fondo le nostre possibilità anche nella seconda fase della stagione".

"Partendo da un punto di vista prettamente sportivo, posso dire che abbiamo ripreso gli allenamenti da una settimana e tutto sommato stiamo bene - spiega Enrico Barbolini, coach della Green Warriors -. Nelle due settimane di isolamento, abbiamo cercato di lavorare individualmente come potevamo, ma ovviamente giocare e lavorare sul campo è una cosa diversa. Comunque siamo soddisfatti ed aspettiamo con curiosità la partita contro Vallefoglia per capire come stiamo e per testare tutti quegli aspetti che si possono valutare chiaramente solo con una partita ufficiale. Prima della sosta stavamo giocando una buona pallavolo, che ho ritrovato anche in questi allenamenti ma le partite di campionato sono sempre un’altra cosa: siamo comunque ottimisti e scenderemo in campo con lo spirito di sempre".

POOL SALVEZZA
Dopo essersi affrontate sabato pomeriggio in Emilia, CDA Talmassons ed Exacer Montale si ritrovano qualche chilometro più a nord per un’altra sfida molto delicata, soprattutto per quanto riguarda le nerofuxia. Digerita la sconfitta subita, le ragazze di coach Tamburello, con la conseguente vittoria di Montecchio su Busto Arsizio, si sono ritrovate fanalino di coda della Pool Salvezza a meno due dalle venete.

"Rigiocare subito contro le stesse avversarie ? Al di là di Talmassons, i punti che ci servono per la salvezza dipendono da quanto saremo in grado di contenere i nostri momenti di buio - spiega Martina Brina, schiacciatrice della Exacer -. Quindi quale sia l'avversario conta fino a un certo punto. Tutto può ancora succedere anche se il tempo stringe, ma servono punti e la chiave la possiamo trovare solo dentro la nostra squadra".

Stato d'animo opposto per le friulane di Leonardo Barbieri, reduci da due successi convincenti contro Busto Arsizio e appunto Montale.

"In queste due ultime partite sicuramente la catena battuta, muro e difesa sta funzionando molto bene - precisa coach Barbieri -. stiamo toccando molti palloni a muro e siamo ordinati in difesa e questo ci consente di fare molti break. Fisicamente stiamo bene anche perché dopo tanti mesi abbiamo la possibilità, a parte Cristante, di utilizzare tutta la rosa. Questo ci permette, pur dovendo giocare molte partite, di riuscire a gestire anche le forze reali a livello fisico. Vogliamo continuare su questa strada dopo aver raggiunto il primo obiettivo che era la salvezza. Per quanto riguara domani sappiamo che è una partita per loro molto importante. Ci aspettiamo quindi una squadra molto determinata sotto ogni punto di vista".

SERIE A2 FEMMINILE - I RECUPERI

POOL PROMOZIONE

3^ GIORNATA
Mercoledì 7 aprile, ore 17.00 (diretta LVF TV)

Volley Soverato - Eurospin Ford Sara Pinerolo  ARBITRI: Chiriatti-Zingaro

7^ GIORNATA
Mercoledì 7 aprile, ore 18.00 (diretta LVF TV)

Megabox Vallefoglia - Green Warriors Sassuolo  ARBITRI: Dell'Orso-Feriozzi

POOL SALVEZZA

2^ GIORNATA
Mercoledì 7 aprile, ore 18.00 (diretta LVF TV)

CDA Talmassons - Exacer Montale  ARBITRI: Traversa-Serafin

LE CLASSIFICHE

POOL PROMOZIONE
Lpm Bam Mondovì 54 (5); Acqua & Sapone Roma Volley Club 53 (6); Megabox Vallefoglia 44 (8); CBF Balducci HR Macerata 43 (5); Eurospin Ford Sara Pinerolo 42 (7); Sigel Marsala 40 (6); Cuore Di Mamma Cutrofiano 38 (5); Green Warriors Sassuolo 34 (7); Omag San Giovanni in Marignano 33 (8); Volley Soverato 33 (5). 
(tra parentesi le partite ancora da disputare)

POOL SALVEZZA
Olimpia Teodora Ravenna 38 (4); Futura Volley Giovani Busto Arsizio 32 (2); Itas Città Fiera Martignacco 31 (5); Geovillage Hermaea Olbia 27 (4); Barricalla Cus Torino 23 (3); Cda Talmassons 21 (7); Club Italia Crai 19 (7); Sorelle Ramonda Ipag Montecchio 9 (4); Exacer Montale 8 (4).
(tra parentesi le partite ancora da disputare).

-