Volley femminile - Serie A1: Novara sbanca Brescia (0-3), Egonu trascina l’imbattibile Conegliano, per Monza dieci urrà di fila, ok Busto e Chieri

18.01.2021 14:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Volley femminile - Serie A1: Novara sbanca Brescia (0-3), Egonu trascina l’imbattibile Conegliano, per Monza dieci urrà di fila, ok Busto e Chieri

16 Gennaio 2021

La Igor Gorgonzola Novara centra il sedicesimo successo stagionale sbancando con un secco 3-0 il campo della Millenium Banca Valsabbina Brescia nella prima sfida della sesta giornata di ritorno.

Un dominio assoluto per la squadra piemontese che non ha mai lasciato alle padrone di casa l’appiglio per cercare di cambiare l’andamento dell’incontro. Primi due set in fotocopia. 

La squadra novarese parte forte in entrambi i parziali (16-9 e 16-12) e le bresciane non riescono a rimontare: doppio 25-19.

Nel terzo set riparte ancora più forte la Igor Gorgonzola che vola sul 16-8 e lascia le briciole alla squadra lombarda: 25-16. 

Protagoniste assolute in casa novarese Caterina Bosetti con 12 punti e Smarzek con 10 punti, mentre per Brescia le top scorer sono Nicoletti con 11 punti e Jasper con 10 punti.

Enrico Spada

-

17 Gennaio 2021

Oggi pomeriggio si sono disputate quattro partite valide per la Serie A1 di volley femminile. 

Conegliano si conferma insuperabile, sconfigge Perugia per 3-1 e infila la 18ma vittoria consecutiva. Le Pantere hanno perso il primo set (sesto parziale ceduto in questa stagione), poi hanno messo il turbo e hanno trionfato, confermandosi in testa alla classifica generale a punteggio pieno (54 punti) con otto lunghezze di vantaggio su Novara (a parità di incontri giocati). Una strepitosa Paola Egonu (26 punti), supportata dal martello Elise Adams (14) e dalla centrale Sarah Fahr (12, 4 muri), ha schiacciato le umbre di Davide Mazzanti, CT della Nazionale Italiana, a cui non sono bastate la moglie Serena Ortolani ed Helena Havelkova (13 punti a testa).

Monza è letteralmente irrefrenabile, travolge Firenze con uno schiacciante 3-0 e infila addirittura la decima vittoria consecutiva. Le brianzole sono sempre più lanciate in questo campionato, rafforzano il terzo posto con 36 punti all’attivo in 16 partite disputate e sognano sempre più in grande. Le migliori sono state le attaccanti Lise Van Hecke e Laura Heyrman (13 punti a testa), molto brava anche la centrale Anna Danesi (11, 3 muri).

Chieri sale provvisoriamente al quarto posto in classifica grazie al roboante 3-0 inflitto a Casalmaggiore. Kaja Grobelna (18 punti) e Francesca Villani (17) regalano un sigillo di lusso alle piemontesi, sempre più ai piani alti della Serie A1, mentre le lombarde di Rosamaria Montibeller (11) continuano a essere altalenanti.

Busto Arsizio ha espugnato il campo di Scandicci, al secondo ko di fila. Successo di lusso per le lombarde, che ottengono una vittoria determinante per uscire dalla sabbie mobili e portarsi al sesto posto provvisorio, con una serie di incontri da recuperare. Le toscane sono quinte, a -2 da Chieri e -9 da Monza. Determinanti le prestazioni di Alexa Gray (25 punti) e Alessia Gennari (19) conto Elena Pietrini (16) ed Elitsa Vasileva (12). Di seguito i risultati delle partite di oggi della Serie A1 e la classifica generale del massimo campionato italiano di volley femminile.

-

RISULTATI SERIE A1 VOLLEY FEMMINILE

Reale Mutua Fenera Chieri vs Vbc E’Più Casalmaggiore 3-0 (25-19; 25-11; 25-19)

Imoco Volley Conegliano vs Bartoccini Fortinfissi Perugia 3-1 (23-25; 25-22; 25-21; 25-15)

Savino Del Bene Scandicci vs Unet E-Work Busto Arsizio 1-3 (27-25; 17-25; 20-25; 23-25)

Il Bisonte Firenze vs Saugella Monza 0-3 (17-25; 17-25; 20-25)

-

CLASSIFICA SERIE A1 VOLLEY FEMMINILE

Conegliano 54 punti (18 partite giocate)

Novara 46 (18)

Monza 36 (16)

Chieri 29 (15)

Scandicci 27 (14)

Busto Arsizio 19 (15)

Cuneo 19 (18)

Trento 18 (13)

Firenze 17 (17)

Casalmaggiore 14 (16)

Bergamo 14 (17)

Brescia 10 (17)

Perugia 9 (14).

-

Stefano Villa

-