Volley femminile - Paola Egonu è la giocatrice più forte del mondo

04.05.2021 14:20 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Paola Egonu
© foto di foto CEV
Paola Egonu

1 Maggio 2021

Paola Egonu: potenza, personalità, grinta, trascinatrice marziana

Paola Egonu è la più forte giocatrice al mondo. Il sigillo definitivo, chiaro e incontrovertibile, è arrivato con la Finale della Champions League: questo  si è rivelato il terreno ideale per l’esaltazione di una fuoriclasse straordinaria e capace di spingersi oltre ogni limite. Potenza inaudita (attacchi e servizi ben oltre i 100 km/h), grinta e caparbietà eccezionali, altezze vertiginose raggiunte in salto, ma soprattutto una personalità marziana. Conegliano si trovava sotto 1-2 contro il VakifBank Istanbul, l’opposto si è caricata la squadra sulle spalle e le Pantere sono riuscite a trascinare la contesa al tie-break.

Nella frazione decisiva le Campionesse d’Italia sono finite sotto per 0-4 e nel momento più critico ci ha pensato la 22enne a tirare via le castagne dal fuoco, marcando tre punti consecutivi. In un tie-break da trincea, Paola Egonu ha messo a segno addirittura 10 punti! Sui 15 della sua squadra! Gesta antologiche probabilmente mai viste ai massimi livelli internazionali. L’attaccante della Nazionale Italiana ha chiuso il confronto con 40 punti in tabellino, vincendo l’atteso duello con Isabelle Haak (33).

Fino all’anno scorso si poteva pensare che la serba Tijana Boskovic fosse leggermente superiore alla nostra portacolori, anche perché aveva vinto la tiratissima Finale del Mondiale 2018 proprio contro le azzurre di Egonu. Oggi, però, Paola appare decisamente superiore in tutto per tutto: per abilità tecniche, per fiuto tattico, per intelligenza sportiva, per come riesce a uscire dalle difficoltà e per come sa trascinare la propria squadra quando si trova in apnea. Lo aveva fatto anche nella gara-1 della Finale Scudetto contro Novara, segnando 47 punti (record assoluto in Serie A1), adesso si è ripetuta sfoggiando delle doti fenomenali.

Conegliano ha completato la stagione perfetta, chiudendo da imbattuta e col Grande Slam: Scudetto, Coppa Italia, Supercoppa Italiana, Champions League. Ora Paola Egonu dovrà rifiatare e poi concentrarsi sulle Olimpiadi: l’Italia vuole salire sul podio, sognando la tanto agognata medaglia d’oro.

Stefano Villa

-

2 Maggio 2021

Quanti soldi guadagna Paola Egonu ?

Paola Egonu ha trascinato Conegliano verso la conquista della Champions League 2021 di volley femminile. Le Pantere hanno alzato al cielo il massimo trofeo europeo per la prima volta nella storia, completando così un inseguimento che durava da diversi anni. Dopo aver perso due finali, la corazzata veneta ha fatto centro sconfiggendo il VakifBank Istanbul per 3-2 in una finale davvero al cardiopalma, equilibratissima e appassionante. Le ragazze di coach Daniele Santarelli si sono imposte risalendo da 1-2 e rimontando da 0-4 nel tie-break.

Uno show strepitoso delle fresche Campionesse d’Italia, merito soprattutto di un’indemoniata Paola Egonu. L’opposto ha messo a segno 10 punti in un tie-break surreale, chiudendo la sua partita con addirittura 40 punti complessivi all’attivo. La 22enne è stata straripante per l’intero incontro, caricandosi la squadra sulle spalle nel momento più complicato e permettendo alle Pantere di completare la stagione perfetta: imbattute, con in bacheca Scudetto, Coppa Italia, Supercoppa Italiana e ora anche la Champions League.

La leader della Nazionale Italiana ha disputato una stagione con i fiocchi, culminata con la prestazione odierna dopo aver messo a segno 47 punti nella tiratissima gara-1 della Finale Scudetto contro Novara (record in Serie A). La veneta è la giocatrice più forte al mondo ed è anche una delle pallavoliste più pagate del pianeta. Quanti soldi guadagna Paola Egonu ? Qual è il suo stipendio ? Precisiamo che non ci sono cifre ufficiali e che le somme non sono depositate come accade in altri sport.

A fare una stima era stata la Gazzetta dello Sport lo scorso mese di ottobre e aveva parlato di 400mila euro, a cui naturalmente si aggiungono proventi per sponsorizzazioni e attività extrapallavolistiche. A inizio 2021 la giocatrice aveva subito una corte spietata dalle squadre turche (Fenerbahce in testa) e si vociferava di un’offerta milionaria, che però non è stata accettata dalla Pantera, pronta a proseguire la propria carriera con la casacca di Conegliano dopo aver infilato ben 64 vittorie consecutive.

QUANTI SOLDI GUADAGNA PAOLA EGONU ?

400.000 euro, stima della Gazzetta dello Sport.

Non si tratta di cifre ufficiali e le somme non sono depositate come accade in altri sport.

A questa somma si aggiungono proventi per sponsorizzazioni e attività extrapallavolistiche.

Stefano Villa

-