Volley femminile, Nazionale - Paola Egonu: “Tokyo 2020 ti ho cercata e voluta. Cinque anni per cinque cerchi: un anno ci renderà più forti”

31.03.2020 14:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Paola Egonu
Paola Egonu

Paola Egonu è la stella della Nazionale Italiana di volley femminile, una delle giocatrici più forti al mondo che è sempre balzata agli onori della cronaca per la sua incredibile potenza, per la caratura dei suoi colpi, per la sua capacità di segnare vagonate di punti e di trascinare le compagne verso i successi. 

Il giovane opposto è stata grande protagonista ai Mondiali 2018 conclusi con un bel secondo posto, era pronta per guidare le azzurre verso una possibile medaglia d’oro alle Olimpiadi ma purtroppo i Giochi sono stati rinviati al prossimo anno a causa dell’emergenza coronavirus e dunque la 21enne deve rimandare tutti i suoi progetti.

L’attaccante di Conegliano non si è demoralizzata e venerdì ha scritto un bel messaggio sul suo profilo Instagram:

“Il nostro sogno continua ! Pensiamo positivo: cinque anni per cinque cerchi! Impariamo l’arte del saper aspettare e sorridiamo all’anno che verrà…quando l’Olimpiade sarà ancora più bella !

Prima pensiamo a vincere un’altra sfida, la più importante in questo momento: “schiacciamo” il virus e difendiamo la nostra salute. Ci chiedono di fermarci. È uno sforzo grande per tutti…ma ora è necessario. Noi atleti dovremo dare l’esempio per trasformare il fermo sociale nella possibilità di diventare persone migliori.

Ti ho cercata, voluta e sognata, Tokyo 2020. Non vedo l’ora di viverti, ancor più adesso che il countdown dovrà ripartire. Un anno ci renderà più forti. Sorrido ora e sorrido per tutto quello che ci attenderà. E mi sento d’improvviso meglio“.

Stefano Villa

-