Volley femminile, Nazionale - Alessia Orro: “Voglio aiutare la squadra a dare il massimo”

22.09.2022 14:00 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: oasport.it
Alessia Orro
Alessia Orro
© foto di Foto: LaPresse

La Nazionale italiana di volley femminile è giunta ieri ad Arnhem, nei Paesi Bassi, dove ha svolto la prima giornata di allenamenti in vista dell’inizio della Pool A dei Mondiali 2022.

L’Italia, che ha vinto la Nations League 2022 e gli Europei 2021, nel 2018 fu d’argento nell’ultima rassegna iridata.

Alessia Orro è una delle esordienti azzurre ai Mondiali:

“Si sta avvicinando finalmente questo esordio, sono davvero felice di essere qui al mio primo Mondiale. Abbiamo lavorato molto duramente e a lungo quest’estate, non vediamo l’ora che inizi il torneo. Non dobbiamo sottovalutare le avversarie della prima fase, dovremo subito partire concentrate e poi sarà fondamentale sistemare gli ultimi dettagli durante il girone, con il passare delle partite“.

La palleggiatrice guarda al suo percorso di crescita:

“In questi anni sono cambiata tanto, io penso che soprattutto nel mio ruolo si maturi con l’andare avanti dell’età e acquisendo esperienza. Sono consapevole che nel corso della mia carriera, quando ero più piccola, ho bruciato alcune tappe e dentro mi porto tutte le esperienze vissute, sia quelle belle, che quelle brutte: mi hanno aiutata ad arrivare fin qui“.

Gli obiettivi dell’azzurra ai Mondiali:

“Ora mi sento più matura e capace, voglio aiutare la nostra squadra a dare il massimo. A livello di gruppo sappiamo di essere forti, ma al tempo stesso nessuno ci regalerà niente, dovremo dimostrare partita dopo partita tutto il nostro valore. Già nella prima fase i punti sono fondamentali nel girone, il nostro obiettivo è farci trovare pronte per il momento in cui le partite saranno da dentro o fuori“.

Roberto Santangelo

-