Volley femminile, Nazionale - 12 azzurre a Cavalese le convocate dell’Italia per il primo raduno

20.04.2021 14:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: oasport.it
Le Azzurre
© foto di foto CEV
Le Azzurre

La Nazionale Italiana di volley femminile sta per tornare protagonista dopo praticamente due anni di assenza a causa dell’emergenza sanitaria che ha cancellato tutti gli eventi internazionali. L’Italia ha giocato la sua ultima partita l’8 settembre 2019, quando sconfisse la Polonia per 3-0 e conquistò la medaglia di bronzo agli Europei. Il mese prima aveva invece conquistato la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo, rinviate poi al 2021 a causa della pandemia. I Giochi rappresentano l’appuntamento clou del 2021, preceduti dalla Nations League (che fungerà da evento di preparazione, tra l’altro si disputerà a Rimini) e seguiti dagli Europei.

L’annata agonistica delle azzurre prenderà il via ufficialmente mercoledì 21 aprile, quando il primo gruppo di azzurre si radunerà a Cavalese (in provincia di Trento). Il CT Davide Mazzanti ha convocato dodici ragazze, ma ovviamente mancano tante big perché è ancora in corso di svolgimento la Finale Scudetto (Conegliano-Novara 1-0, questa sera si giocherà la potenzialmente decisiva gara-2) e anche alcune ragazze che hanno giocato le semifinali non sono in questa prima lista.

Ad esempio le varie Paola Egonu, Miriam Sylla, Monica De Gennaro, Sarah Fahr, Raphaela Folie (Conegliano), Cristina Chirichella, Caterina Bosetti, Sara Bonifacio (Novara), Ofelia Malinov e Lucia Bosetti (Scandicci), Anna Danesi (Monza) non figurano in questo elenco e parliamo di potenziali titolari. Spiccano le attaccanti Anastasia Guerra, Sylvia Nwakalor, Camilla Mingardi e la centrale Marina Lubian. 

Di seguito le convocate per il primo raduno dell’Italia di volley femminile, che terminerà domenica 2 maggio.

CONVOCATE ITALIA VOLLEY FEMMINILE, PRIMO RADUNO

PALLEGGIATRICI: Francesca Bosio (Chieri)

OPPOSTI: Sylvia Nwakalor (Firenze)

SCHIACCIATRICI: Sofia D’Odorico (Trento), Giulia Melli (Trento), Anastasia Guerra (Firenze), Camilla Mingardi (Busto Arsizio)

CENTRALI: Alessia Mazzaro (Chieri), Eleonora Furlan (Trento), Marina Lubian (Scandicci), Federica Squarcini (Monza)

LIBERI: Chiara De Bortoli (Chieri), Eleonora Fersino (Bergamo)+

Stefano Villa

-