Volley femminile, Champions League 2021-22 - Inizia la fase a gironi: tre italiane a caccia di gloria

23.11.2021 14:30 di Roberto Krengli Twitter:    vedi letture
Fonte: oasport.it
Volley femminile, Champions League 2021-22 - Inizia la fase a gironi: tre italiane a caccia di gloria

Tre squadre italiane a caccia della Champions League 2021-2022 di volley femminile.

Il contingente tricolore vuole incantare nella massima competizione europea per club, che inizierà questa settimana con la prima giornata della fase a gironi. Si sono formati cinque gruppi da quattro formazioni ciascuno, le vincitrici di ogni raggruppamento e le tre migliori seconde classificate accederanno ai quarti di finale dove inizierà la fase a eliminazione diretta.

Conegliano è la grande favorita della viglia. Le Campionesse d’Europa, capaci di infilare 74 vittorie consecutive (record mondiale), hanno nel mirino il secondo sigillo continentale consecutivo. Le Pantere sono attese da un esordio relativamente semplice: mercoledì 24 novembre (ore 19.30) è previsto l’impegno casalingo contro il modesto Zok. Le serbe arrivano al PalaVerde di Treviso, Liljana Rankovic e compagne non incutono particolari timori. La corazzata guidata da Paola Egonu non dovrebbe avere grossi problemi a partire col piede giusto nella Pool E che comprende anche le polacche del Chemik Police (le avversarie più quotate) e le ungheresi del Fatum Nyiregyhaza.

Monza è invece chiamata a un big match da brividi. Le brianzole, al loro esordio assoluto in Champions League, volano a Istanbul per affrontare il VakifBank (mercoledì 24 novembre, ore 17.00). Anna Danesi incroceranno le vice campionesse d’Europa, coloro che in primavera persero soltanto al tie-break contro Verona. Il Vero Volley sogna l’impresa, ma servirà davvero una magia per fronteggiare alla pari la corazzata turca guidata da Giovanni Guidetti e trascinata in campo da Isabelle Haak. La sensazione è che Monza debba fare la corsa sulle francesi del Mulhouse e sulle finlandesi del Salo per puntare al secondo posto e al possibile ripescaggio.

Giovedì 25 novembre (ore 20.00) toccherà invece a Novara contro le turche del THY Istanbul. Match da non sottovalutare per Cristina Chirichella e compagne perché dall’altra parte della rete ci sono Kiera van Ryk, Bahar Toksoy, TeTori Dixon. Serve un successo per puntare concretamente al primo posto nella durissima Pool C con le russe Dinamo Mosca e le ceche del Dukla Liberec.

Stefano Villa

-