L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 19/06 e del 21/06

22.06.2020 12:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 19/06 e del 21/06

19/06

Con un comunicato diramato in serata il Coni ha respinto i ricorsi presentati nei giorni scorsi contro la FIGC da parte di sei club di Serie C (Rieti, Rimini, Picerno, Olbia, Fano, Gozzano). Attraverso le parole del proprio legale Cesare Di Cintio, il Rimini ha preannunciato ricorso al Tar del Lazio. E lo stesso farà il Gozzano, che in tarda serata ha comunicato tale decisione con una nota su Facebook.

Nei prossimi playout la Pergolettese non sarà guidata da Fiorenzo Albertini. Il tecnico ha dovuto abbandonare l'incarico per motivi di salute. In panchina contro la Pianese ci sarà Matteo Contini, che torna così in sella dopo l'esonero di novembre.

Il Modena ufficializza l'ex Piacenza Luca Matteassi come direttore sportivo. Il nuovo uomo mercato gialloblu raccoglie l'eredità di Fabrizio Salvatori e sarà presentato lunedì.

Primo colpo messo a segno dalla Cavese: preso l'attaccante Andrea De Paoli, in questa stagione al Rieti. Accordo fino al giugno 2023. La Juventus U23 blinda il suo capitano Raffaele Alcibiade. Il difensore bianconero rinnova per un altro anno. In casa Turris prolunga Francesco Di Nunzio.

Marco Pieracci 

-

21/06

“A Valmaura solo l’Unione” è stato questo lo slogan intonato da un centinaio di ultras della Triestina ieri, fuori dal 'Nereo Rocco', sotto alla targa che ricorda Stefano Furlan, prima di Pordenone-Venezia. A raccontarlo sono i colleghi de Il Piccolo: i tifosi alabardati non vogliono che il club neroverde giochi nel loro impianto ed hanno anche esposto lo striscione “Da Montebello al Rocco un secolo di gloria, difendiamo questo luogo e la sua storia”.

Ciro Ginestra e la Casertana: un matrimonio che terminerà a breve con l'interruzione anticipata dell'accordo, nonostante il contratto biennale con opzione. Secondo quanto raccolto da TuttoC.com sul tecnico ci sono già molte attenzioni da parte di squadre importanti della categoria: su tutte si registrano soprattutto gli interessamenti Sambenedettese e dell'AlbinoLeffe.

Ricorsi rigettati ed ufficialità della retrocessione in Serie D, il Rimini non ci sta ma oggi ai microfoni de il Corriere di Romagna il presidente Giorgio Grassi fa chiarezza sul futuro. "Se non ci lasciassero spiragli, sarebbe tempo perso ricorrere al Tar. E' meglio mantenere una Serie C dove regna la solitudine, oppure fare la Serie D con una società ricostruita dalle fondamenta, molto più forte, su un progetto con basi pluriennali ?"

Angelo D'Angelo, centrocampista classe 1985, autore di una stagione di alto livello con la maglia della Casertana (25 presenze e 7 reti in campionato, prima dello stop per emergenza sanitaria) ha ancora un anno di contratto con i rossoblù, ma - secondo quanto raccolto da TuttoC.com - è già finito sul taccuino di molte società: potrebbe essere infatti un colpo importante per l'estate di Teramo e Monopoli.

A breve potrebbero esserci importanti novità circa la possibile cessione del Grosseto. Non è un segreto che Alfonso Morrone stia trattando l'acquisizione del club biancorosso per conto della cordata che rappresenta. Ora, secondo quanto riportato da grossetosport.com, i tempi sembrerebbero maturi per un ulteriore step e, nella giornata di mercoledì, potrebbe esserci un vertice fondamentale che vedrebbe la partecipazione di Morrone, del sindaco Vivarelli Colonna con l'assessore allo Sport Rossi per l'amministrazione comunale e con il presidente Mario Ceri. 

Dario Lo Cascio 

-