Rassegna stampa - LA STAMPA: "Il Novara costretto a tornare sul mercato, serve un colpo per rinforzare l’attacco: nel mirino Simeri e Sorrentino"

30.12.2020 09:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: lastampa.it
Simone Simeri
© foto di gianlucadimarzio.com
Simone Simeri

Per un attacco che non segna, servono rinforzi. In casa Novara è caccia aperta ad almeno un centravanti.

Sia Gianmarco Zigoni (2 gol) che Eric Lanini (1 gol) non sono al sicuro. Entrambi ingaggiati in prestito, il primo dal Venezia e il secondo dal Parma, potrebbero tornare alla base entro la fine di gennaio. Dall’uscita di uno o addirittura di tutti e due dipenderà la possibilità di pescare sul mercato i candidati a rilevarne il posto. Del resto i numeri non mentono: nelle prime otto giornate gli azzurri vantavano addirittura l’attacco più prolifico del girone con 12 reti, ma nelle successive dieci ne hanno realizzate appena 6 e nelle ultime cinque soltanto uno.

Occhi puntati allora su alcuni degli eventuali sostituti. Uno è Simone Simeri, 27 anni, del Bari. Già transitato dal Novara nel luglio 2017 via Folgore Caratese, e di passaggio anche l’estate successiva, va in doppia cifra di reti da sei campionati di fila tra Serie D e C. Nelle scorse due stagioni al Bari ne ha timbrate 24. In questo girone di andata ha trovato però pochissimo spazio (6 presenze, 1 gol) e questo lo rende un possibile uomo mercato. Simeri conosce Novarello e può giocare sia da prima che da seconda punta. Certo è che restando al Bari potrebbe ritentare la corsa alla promozione in B sfiorata nell’ultima finale playoff con la Reggiana dopo avere firmato il gol qualificazione contro la Carrarese. In classifica i pugliesi sono secondi a 6 punti di distacco dalla capolista Ternana, che non ha ancora perso una gara. L’altro ostacolo è il lungo contratto rinnovato appena due mesi fa fino al 2023: l’eventuale partenza potrebbe quindi avvenire in prestito, ma è chiaro che il Bari dovrebbe in ogni caso individuare un sostituto all’altezza.

Un altro centravanti valutato dal Novara è Lorenzo Sorrentino, 25 anni, del Renate. Nella stagione 2018/19 formava con Mattia Bortolussi la coppia d’attacco della Lucchese e segnò 8 gol. Andò poi al Gubbio, e nel gennaio 2020 è stato acquistato a titolo definitivo dai lombardi. Proprio come Simeri, in questa stagione fatica a ritagliarsi uno spazio. Finora ha collezionato 9 presenze, di cui solo la prima da titolare, con un gol. Chiuso da Maistrello e soprattutto Galuppini, non è riuscito a trovare continuità. Da capire anche in questo caso sono i piani del giocatore e del suo club, al comando della classifica con 4 punti di vantaggio sul Como. Il mercato delle punte si sviluppa spesso sugli incastri, ed è probabile che anche in questa sessione andrà così.

Filippo Massara

-