Rassegna stampa - I AM CALCIO: "Novara-Carrarese 1-1, gli Azzurri non riescono ad andare in vetta"

28.10.2020 09:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: novara.iamcalcio.it
Rassegna stampa - I AM CALCIO: "Novara-Carrarese 1-1, gli Azzurri non riescono ad andare in vetta"

Il migliore Novara della stagione viene fermato sull’uno a uno dalla Carrarese e non riesce ad andare in testa alla classifica, un risultato che si sarebbe verificato in caso di vittoria.

La Carrarese si è dimostrata una formazione che lotterà fino alla fine per il passaggio di categoria, nel primo tempo i toscani sono stati sfortunati colpendo due pali, il Novara dopo essere passato in vantaggio con Bove ha sprecato tante occasioni ad inizio ripresa per raddoppiare ed è stato castigato da Murolo, rimane l’ottimo match degli azzurri che hanno alcuni giocatori chiave (Gonzalez e Zigoni ad esempio) che stanno crescendo di condizione.

Novara un gol, Carrarese due pali 

La partita è fin dalle prime battute bella e giocata su buoni ritmi, al 6’ una punizione di Calderini termina di poco alta sulla traversa, risponde il Novara con un sinistro di Gonzalez che Mazzini non trattiene, sul tentativo di tap-in di Collodel viene fischiato un dubbio fallo sul portiere, al 16’ brivido per gli azzurri, Luci di prima intenzione da trenta metri calcia, Lanni è immobile e viene salvato dal palo; al 18’ il Novara passa in vantaggio, cross di Buzzegoli per Bove che di testa batte Mazzini, primo gol stagionale per il difensore novarese. Al 22’ buona opportunità per i padroni di casa per il raddoppio, break di Zigoni che serve Panico che entra in area e calcia alto da posizione defilata; finale di tempo senza grosse emozioni tranne il secondo legno colpito dalla Carrarese al 37’ con Infantino, stavolta Lanni sembrava sulla traiettoria.

Un grande Novara non concretizza, la Carrarese è cinica e beffa gli Azzurri 

Il Novara esce dagli spogliatoi deciso a raddoppiare, Gonzalez due volte e Zigoni non trovano il guizzo vincente, al 9’ Panico serve Gonzalez che di testa impegna Mazzini, al 10’ una punizione di Buzzegoli termina un metro alta sulla traversa; il Novara è tambureggiante e sforna un’occasione ogni due minuti, al 12’ sinistro di Panico centrale, al 14’ Mazzini è reattivo ad anticipare Zigoni servito da un pregevole tocco di Gonzalez. La girandola di cambi non favorisce il Novara che paga lo sforzo profuso nella prima ora di gioco, al 31’ al primo tiro in porta della ripresa la Carrarese pareggia con un colpo di testa di Murolo che sbatte sulla traversa e supera la linea di porta. Grandissima opportunità per gli azzurri al 41’, Zigoni serve Cisco in profondità, provvidenziale Mazzini che permette ai suoi di portare a casa un punto prezioso anche grazie alla traversa che stavolta salva la Carrarese all’ultimo respiro su conclusione di Bianchi.

Marco Dho

-