FOCUS TC - Playoff, la top 3 della competizione (c'è Buzzegoli)

31.07.2020 15:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Daniele Buzzegoli
Daniele Buzzegoli

È della Reggiana l’ultimo posto valido per la Serie B. Va dunque alla squadra emiliana guidata da Massimiliano Alvini la vittoria dei playoff, raggiunta battendo all’ultimo atto il Bari nell’atteso scontro. Decisivo Augustus Kargbo, grandissimo protagonista nella competizione e mattatore dei pugliesi nel secondo tempo.

Guardiamo adesso ai tre migliori giocatori del mini-torneo, giocato quest'anno senza la consueta formula di andata e ritorno e su base facoltativa:

Daniele Buzzegoli (Novara): trascina la sua squadra, vera sorpresa degli spareggi, dal primo turno fino a una semifinale inaspettata. Il percorso, al netto della delusione al penultimo atto, è da incorniciare. Protagonista tra reti e assist, il 37enne toscano si conferma come uno degli uomini più in forma della sua squadra. Potrebbe essere uno dei punti di (ri)partenza per la prossima stagione.

Giacomo Venturi (Reggiana): il successo dei granata comincia da dietro. La difesa regge bene, soffre poco – nonostante qualche sbavatura col Potenza – e il portiere risponde sempre presente con interventi sempre puntuali e decisivi. Il rigore parato ai quarti di finale a Carlos França del Potenza la ciliegina sulla torta. Il grave infortunio è già alle spalle, adesso c’è la Serie B.

Augustus Kargbo (Reggiana): una forza della natura. Un uragano, veloce e letale per le difese avversarie. Il migliore in assoluto nella competizione arriva dalla Sierra Leone. Vispo, rapido e scattante: il classe ’99 ha messo in difficoltà chiunque con le sue giocate. Furbo in zona goal, la rete al Bari è un chiaro ed evidente esempio, si dimostra utilissimo anche come uomo assist. Chiude la sua prima stagione tra i professionisti abbinando la vittoria dei playoff al bottino di 10 reti e 7 assist in 24 presenze. Il futuro è roseo.

Giacomo Principato

-