Pistoiese, Pisseri: "Non si capisce perché in B si gioca e in C no"

04.03.2020 18:30 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Matteo Pisseri
Matteo Pisseri

La Pistoiese continua ad allenarsi in vista del ritorno in campo, al momento previsto per il 15 marzo contro il Novara.

Il portiere della squadra di mister Pancaro, Matteo Pisseri, è stato intervistato da TVL per analizzare la situazione in casa arancione:

"Questo è un girone molto equilibrato, purtroppo ora siamo costretti ad osservare questo stop anche se non si capisce perché in B si gioca e in C no.

Per fare il salto di qualità dobbiamo migliorare l'approccio alle partite perché non sempre è possibile recuperare le partite quando si mettono male.

Lo stop forzato deve essere un'opportunità per fare ancora di più gruppo e unirci, ci stiamo allenando con carichi di lavoro importanti per farci trovare pronti quando si tornerà in campo".

Matteo Ferri

-