Rullo: "Vendo il Novara entro fine mese. Debito di due anni fa ridotto"

08.02.2021 12:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Maurizio Rullo
© foto di novaracalcio.com
Maurizio Rullo

Sono giornate di fermento in casa Novara con l'attuale proprietà al centro della bufera dopo i problemi dell'ormai ex presidente Cianci e la volontà della dirigenza al timone di cedere il pacchetto di maggioranza delle quote rilevate da De Salvo due anni fa.

"Cedo il Novara Calcio.

Entro la fine di febbraio concluderò una trattativa che era già in corso da tempo - ha detto a lavocedinovara.com l'attuale presidente e amministratore delegato Maurizio Rullo -

Sono dispiaciuto, però, che la società non sarà acquisita da imprenditori del territorio che evidentemente hanno altro a cui pensare: se avessero voluto bene al Novara, si sarebbero avvicinati quando ce n’era bisogno, quando ho chiesto aiuto.

Dal momento in cui sono arrivato, ho cercato di fare del mio meglio: nemmeno ci si rende conto del lavoro svolto: due anni fa c’era un debito che c’è ancora, ma di dimensioni molto più ridotte anche grazie agli investimenti fatti".

Giacomo Principato

-