Banchieri: "Salvezza quasi raggiunta, non era scontato 2 mesi fa"

30.03.2021 16:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttoc.com
Simone Banchieri
© foto di tuttoc.com
Simone Banchieri

La vittoria all'ultimo minuto contro il Grosseto ha permesso al Novara di avvicinarsi in maniera quasi definitiva alla salvezza.

Il tecnico dei piemontesi, Simone Banchieri, elogia lo spirito della sua squadra:

"Abbiamo fatto una buona gara, la tensione era altissima ma i ragazzi sono stati bravi ad interpretarla nel modo giusto, senza mai rischiare.

Ci hanno creduto fino alla fine e questo è il dato che mi piace di più perché potevamo perdere la lucidità dopo le tante occasioni fallite.

Invece abbiamo avuto sempre un'idea di gioco e non era semplice visto che siamo a fine stagione e le energie scarseggiano.

Sono punti decisivi per il nostro obiettivo che è quello di mantenere la categoria, non era semplice perché non dobbiamo dimenticare che, quando siamo andati a giocare a Lucca, eravamo a 4 punti dall'ultimo posto.

Una volta raggiunta la salvezza potremo guardare avanti senza porci limiti perché il Novara è una società unica in questa categoria".

Una battuta anche sul match winner di giornata:

"Lanini ha segnato solo un gol nel girone d'andata mentre nel girone di ritorno è uno dei migliori marcatori del girone.

Io e la società abbiamo creduto in lui anche quando nessuno avrebbe puntato su di lui, sapevo che sarebbe stato un valore aggiunto e gliel'ho sempre detto.

È un giocatore importante ma senza la squadra non potrebbe avere il rendimento che ha". 

Matteo Ferri

-