Serie D, girone A - l'Imperia esce sconfitto dalla trasferta di Gozzano

01.02.2021 17:00 di Roberto Krengli Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttocampo.it
Alessandro Lupo
Alessandro Lupo

Dopo la sconfitta immeritata sul campo del Gozzano, ha parlato l’allenatore dell’Imperia Alessandro Lupo.

Il tecnico è apparso molto soddisfatto della prova dei suoi ragazzi:

”E’ stata la prestazione più bella vista fino ad oggi, sia sul piano calcistico che caratteriale. Abbiamo proposto tanto. E sono davvero felice della prova dei ragazzi, anche perché abbiamo fatto il primo tempo migliore della stagione. Fosse finita in parità non ci sarebbe stato nulla da dire perché penso che abbiamo fatto noi la partita.”

Il Mister, inoltre,  sottolinea l’importanza dell’impegno, a cui erano chiamati i nerazzurri:

”Ricordiamoci che eravamo in casa della prima in classifica: una squadra che non ha problemi a farti 3-4 gol e che, con quella di oggi, è all’ottava vittoria di fila qua. E infatti siamo stati puniti da Allegretti che ritengo il miglior attaccante della categoria. Chi ha visto la partita senza conoscere le posizioni, avrà avuto qualche dubbio a riconoscere chi era prima o chi è intorno alla metà della classifica.”

Dopo un quarto d’ora, i Dragoni sono stati puniti da un contropiede finalizzato da Allegretti ma sulla situazione si poteva fare meglio:

”Sì, c’è stato un errore nelle consegne. Anche dalla panchina potevamo essere più attenti sui posizionamenti. Ma, in quel momento, avevamo la sensazione di poter colpire e quindi dovevamo trovare il gol. In quelle situazioni, se non capitalizzi, devi trovare una conclusione forte e alta: così se la palla esce, hai tempo di riposizionarti.”

Parlando dei singoli, c’è stato il debutto in nerazzurro dell’attaccante Di Salvatore:

”Dai subentrati, mi aspetto sempre qualcosa in più. Comunque Leonardo è un giocatore dinamico e polivalente che possiamo sfruttare in molti modi. Oggi, è entrato per Minasso che ha fatto bene e nel primo tempo si è creato l’occasione salvata dal portiere. Il loro portiere ha fatto tre miracoli, il nostro due: sono partite equilibrate. I diffidati poi hanno disputato una gara ordinata e ben giocata. Sono contento della prestazione considerando anche le squalifiche, l’avversario e il lungo viaggio affrontato.”

Fonte: Sito ufficiale ASD Imperia

-